29.5.16

Recensione "Possession" (1981)


Un film bellissimo, cult assoluto.
Potente, inquietante, di difficile ma intensa comprensione.
Eppure anche un'opera talmente piena di difetti da restarne esterrefatti.
Ma il maledettismo che lo contraddistingue, forse, con quei difetti, diventa ancora più forte.
Con una Adjani da poterne morire.

"Die mauer muss weg"
"Il muro deve sparire", riusciamo a notare nella terza o quarta, velocissima, inquadratura.
Che sia questa una delle letture, o forse la lettura principale, di un film quasi impossibile da decifrare completamente così strano, simbolico, confusionario e potente.
Già, forse proprio di muri da abbattere parla questo Possession, un cult maledetto che mi gironzola intorno da 15 anni, da quando quel viso della Adjani mi parve una cosa talmente bella che al tempo stesso mi attirava a sè e mi diceva no, aspetta, verrà il momento in cui incontrarsi.
Quel momento è arrivato l'altro ieri e, mannaggia, per uno come me che scrive al volo e quasi di getto sembra già un'eternità, che poi io le sensazioni a fior di pelle le perdo e le dimentico presto, per metterle per iscritto ho bisogno di farlo presto, prima che sfumino.
Figuriamoci se in mezzo c'ho messo una giornata (bellissima) del tutto fuori casa ed un altro film visto al cinema.
Eppure ci sarebbero da scrivere millemila parole di un film così, sapendo che tutte son giuste e tutte son sbagliate però.

27.5.16

Rocco - Recensione "Nostalgia della luce" - Scritti da Voi (70)

L'ultima volta che sono andato al cinema (con Fede) gli avevo proposto questo film. Ero sicuro fosse bellissimo, solo il titolo lo dimostrava. Non aveva voglia di vedere un doc, e allo abbiamo cambiato con Sole Alto. Non posso certo lamentarmi, il film slavo è forse il più bello visto quest'anno in sala. Ma me lo sentivo che anche questo era straordinario... E infatti Rocco, andato ieri da solo, era entusiasta. E m'ha messo la scimmia addosso ancora più grande. Forse andrò, intanto la rece l'ho lasciata comunque a lui. E non posso leggerla, mannaggia... Insomma, sto film documentario dovrebbe essere un capolavoro, alla fine volevo dire solo questo.

Oh, domani notte se chiude il ripescaggio eh... E se volete l'"onore" che rispondo ai vostri commenti votate oggi che domani non c'avrò un solo minuto di internet. E come vivete poi senza la mia risposta, tipo "grazie per aver votato!". Come vivete poi, me lo dite?


In memoria di Jose Gregorio Saavedra Gonzalez

Atacama. Il deserto più inospitale, più inadatto alla vita. Non un animale, non un insetto, nemmeno batteri possono vivere e conservarsi a lungo nel suo habitat. Così simile a Marte quel suolo bruciato, Atacama ospita uno degli osservatori astronomici più importanti del Mondo. E' forse paradossale che un luogo così inadatto a contenere la vita organica sia il più adatto a conservare la memoria e la traccia della vita. L'azione combinata della radiazione solare e dell'assenza di pioggia "ossidano" ogni traccia, ne cristallizzano le presenza. Ogni morte su Atacama è una letargica sospensione nella pietra. Tutto rimane sospeso in una artificiosa presenzialità. Niente muore mai su Atacama, perché niente realmente "vive" su Atacama. Così esso è molto meravigliosamente più vicino ad un libro di storia universale che ad un luogo fisico. Grattando il primo strato di sabbia e pietra riaffiorano le mummie di pellegrini Mapuche calcificati nella pietra nell'atto di risalire dalla costa verso gli altipiani, e le più recenti dei minatori indios del XIX secolo. 


Ma la presenzialità di un ricordo non è il presente stesso, ne è piuttosto la sua maschera. "Hoc quod loquor inde est" scriveva il grande poeta latino Persio che per un beffardo scherzo del destino morì giovanissimo. Il momento in cui parlo già è, gli occhi che vedono, vedono qualcosa che già è stato, tutte le nostre sensazioni sono già passate, mentre le proviamo. Anche la stessa luce che illumina ha compiuto un lungo viaggio prima di arrivare all'oggetto che informa. Il presente è inafferrabile dice Guzman col suo film, è virtuale che si trasforma in passato. "Notturno è il fiume delle ore che scorre dal domani eterno" scriveva De Unamuno. Vivere è sempre vivere nel passato. Il deserto è così il luogo elettivo della memoria di un paese affetto da una strana forma di strabismo, che guarda con un occhio al cielo e un altro alla terra per fare i conti col suo difficile passato. Atacama è insieme il luogo della conservazione e del dissolvimento. Qui si perpetra l'innominabile tortura del dissolvimento del corpo dei desaparecidos cileni durante la dittatura di Pinochet. Tortura per i vivi che cercano il conforto delle ceneri mute di padri, fratelli e figli. Conforto sospeso. Il luogo della memoria è lo stesso di quello dell'oblio e della dimenticanza. E' il labirinto più difficile, quello descritto da Borges, "dove non ci sono scale da salire né porte da forzare, né faticosi corridoi da percorrere, né muri che ti vietano il passo". Tutto è lì a portata di mano, ma è dannatamente difficile schiudere i ricordi, che carcerieri della memoria hanno chiuso a doppia mandata. Troppe responsabilità politiche, verità difficilmente sopportabili per un popolo che guarda alle stelle. 


Ma la materia inorganica, calcica, delle stelle è della stessa composizione delle ossa dei morti, quella massa minerale congiunge e rilega in un unico libro le vite non scritte dei desaparecidos e i misteri degli astri. Così la certosina ricerca degli astronomi ripete la gemente indagine di madri e padri nello stesso deserto, nella stessa sabbia, fra le stesse pietre.
Cercare tra le stelle per indagare le propria memoria.

25.5.16

Recensione: "Babycall"


Un intenso dramma famigliare che diventa poi un intricato e interessantissimo thriller psicologico di chiaro stampo polanskiano. Il vero, il falso, la paranoia, la paura che trasforma tutto.
Una madre e la sua disperata difesa del bene più grande che ha, l'unico che le è rimasto, suo figlio.

presenti spoiler decisivi solo dopo l'ultima foto

oh, siete ancora in pochi per il RIPESCAGGIO DEL TORNEO DEL MILLENNIO. Ammuniteve! (si scrive così?)

Viene dalla Scandinavia questo denso e cerebrale thriller psicologico dalle evidenti stimmate polanskiane.
Come al solito prima di vederlo non ho letto nulla al riguardo ma l'occhio, inavvertitamente, mi è caduto nella media negativa del sito imdb.
E' difficile spiegare come un film del genere possa non raggiungere nemmeno la sufficienza. In realtà la motivazione sta nella sua eccessiva difficoltà. Anzi, più che nella difficoltà -che volendo uno può anche prenderlo solo per quello che è senza farsi tante seghe mentali- può dar fastidio il suo prestarsi a troppe interpretazioni. Insomma, come con Magic Magic il problema non è tanto trovare un'interpretazione, ma averne troppe.

24.5.16

Mi aiutate a ricordare il titolo di un film??


SCRIVETE NEI COMMENTI LA VOSTRA RICHIESTA, CLICCATE "INVIAMI NOTIFICHE" E SPERIAMO DI POTERVI AIUTARE 

Mi è venuta in mente un'altra iniziativa.
In realtà è un qualcosa che non solo penso da tempo, ma che è stato per un pò di anni anche la base e l'anima del mio "lavoro" (videotecaro).
Anzi, questa cosa non mi ha mai abbandonato, ancora adesso lettori, amici o persone anche sconosciute mi contattano per questo.
Spesse volte gli sono d'aiuto, altre no.
Ma visto che ormai sto blog sembra essere quasi una piccola comunità, tanto che potrei tranquillamente andarmene, ho pensato che fosse il momento giusto per rendere sta cosa di cui parlo "collettiva".
Ma di cosa sto parlando??????'
Lo so, il titolo del post fa da spoiler ma fate finta che ancora non lo sapete.
Volevo creare uno spazio dove ognuno di voi può venire a ricercarsi titoli di film che non ricorda.
Mettendo una trama, una scena, una suggestione, come volete.
Perchè mi sono reso conto che su internet non è mica tanto facile da soli a volte eh...

Quindi in questo post voi, se vorrete, inserirete tutti gli elementi che vi vengono in mente e "noi" (che poi siete sempre voi) proveremo a risalire al film (o alla serie, al corto, che ne so).

Per far questo ci sono solo due strade.
La prima che io trovi il modo di tenere questo post sempre in evidenza. Appena capito come posso fare lo metterò IN ALTO A DESTRA, molto evidente, in modo che anche un lettore casuale lo possa vedere.
Seconda cosa che chiedo, soprattutto a chi tra voi piace la cosa, di mettere INVIAMI NOTIFICHE su questo post. Quel quadratino sotto il rettangolino dei commenti. In questo modo la "comunità" sarà sempre informata su quello che viene richiesto. Come in ogni post potete cliccare le notifiche anche senza dover commentare.
Se la cosa funziona potremmo anche diventare un piccolissimo punto di riferimento per ricerche di questo tipo.
Se non funziona tempo un mese e lo tolgo, come purtroppo ho dovuto fare con Il Buio In Tv (non ce la facevo proprio a stargli dietro).

Ma se questo mio vecchio progetto è venuto fuori è grazie al commento di un lettore arrivato oggi (il commento, non il lettore). Stavo per mettermi alla ricerca dei film che non ricordava (ricerca sia nella mia memoria che internettale) e poi mi sono detto:
"Ma perchè non chiederlo a tutti?"

Insomma, vi incollo quello che ha scritto, molto bello tra l'altro

Ah, a chiunque indovinerà il film richiesto darò 3 punti, a chi fornirà indicazioni che porteranno al richiedente a ricordarsi il film 1 punto. Poi userò questa classifica per rimettere in piedi il Visti per voi

sempre più scemo so

"Terzo posto : stavolta eravamo dal mio zio ricco in montagna a Fiera di Primiero.
Scriverlo adesso mi fa sentire l'odore del legno tipico delle case di montagna. Avevamo cenato e tutti stavamo guardando la televisione (credo fosse in bianco e nero addirittura) era il periodo di Guerre stellari ,Goldrake la fantascienza la faceva da padrone 
a quei tempi e alla tv davano una puntata di Spazio 1999.
C'era un tizio che era stato folgorato da qualche laser alieno ed era diventato una specie di lampadina vivente.
Mi dirai un po trash la cosa ,ma ti assicuro che faceva paura davvero era una specie di uomo nero tutto pieno di lampadine che uccideva tutti quelli che gli passavano vicino mi ricorda ora quell'uomo pieno di lampadine che appare sulla copertina di un famoso disco dei Pink Floyd di cui adesso non ricordo il nome.
secondo posto : e qua passiamo ai colori ,intendo la TV, era estate  ho un sospetto possibile che alla tv nazionale dessero ANtropophogaus di D'AMato?
C'era un maniaco ,una bottola e due ragazze che vi si nascondevano dentro.
E fuori questo maniaco in controluce con una capigliatura che mi ricorda il pazzo maniaco con la faccia pitturata da clown de" La casa del diavolo " di Rob Zombie.

Comunque per un bel pezzo ho visto la fisionomia di quel maniaco con la strana capigliatura che mi fissava dalla porta della mia cameretta!
Magari era solo il mio povero nonno ahaaa!!
ho gia scritto il ricordo più spaventoso che metto al primo posto e rileggendo tutto mi rendo conto di essermi dimenticato di scriverti della gigantesca palla bianca che fagocitava tutto.
Accidenti a me, allora c'era un tizio che sembrava l'incarnazione vivente di ALAN FORD che correva per le campagne inglese inseguito da una gigantesca palla bianca che divorava tutto e tutti ma che cavolo di film è..? non mi ricordo se alla fine è riuscito a scappare almeno bho?
Primo posto:e forse è da li' ho cominciato ad odiare i film sui vampiri.
L'ambiente è quello vittoriano un grande lussuoso salone e una infinita rampa di scale.
Due persone un uomo e una donna che si inseguono o si fuggono ,le rampe di scale che non finiscono mai.
Lei affanata sale le scale lui le scende o le sale chi lo sa comunque si guarda sempre alle spalle.
Scendono salgono per infiniti minuti  finche' si trovano all'improvviso uno davanti all'altro.
Sembrano abbracciarsi ,lei lo stringe stretto e gli fa vedere due canini da mozzare il fiato ed io a quel punto, come facevo di solito quando avevo paura, ho messo la testa sotto il grande cuscino di velluto che c'era sul divano e ho sentito lui gridare."

23.5.16

Recensione: "Southbound"


Un film a episodi particolare, molto interessante.
Mix di generi, assimilabile per certi versi ad un vecchio Confini della realtà dei tempi che furono (anche se con derive più horror e sanguinolente a tratti).
Affatto perfetto, debole sotto molti aspetti, eppure assolutamente potente e coerente nella tematica e nella metafora che porta avanti.
Vari personaggi si ritrovano in un luogo perso nel nulla, "a sud". Nessuno riuscirà più ad andar via. O forse sì, forse c'è una chiave per riuscirci.

vado molto di letture ed interpretazioni personali, sarebbe più bellino che leggiate, semmai, dopo. In ogni caso ho cercato di spoilerare il meno possibile. Ripeto, il meno possibile, non del tutto...

Ero convinto, dalle due/tre frasi che avevo letto al riguardo, di trovarmi davanti ad un horror antologico ad episodi. E invece mi sono ritrovato davanti un horror antologico ad episodi una cosa abbastanza simile ma sostanzialmente diversa.
Vedete, ci sono horror (o film) antologici in cui ogni singolo episodio è completamente staccato dagli altri (penso a "11 settembre 2001" ad esempio, caratterizzato da 11 film singoli accomunati solo per tematica che, in questo caso, è ovviamente quella dell'11 settembre), antologici in cui c'è comunque una cornice diegetica in cui inserire, in modo più o meno pretestuoso, i vari episodi (penso a V/H/S ma anche al Creepshow dei miei tempi) e poi cose come questo Southbound, ovvero un film senza stacchi tra gli episodi e senza cornice ma da considerare comunque come film a episodi. Insomma, per restare sempre al cinema horror non tanto conosciuto, siamo davanti ad una cosa alla Trick 'r Treat, anche se in quel caso la costruzione temporale e il montaggio erano tutt'altro che lineari.

Il Film del Millennio: La Classifica completa della fase a gironi (e l'occasione per avere la lista di tutti i film)


O.k, leggendo questo post penserete che sono malato. Sì, lo sono. In realtà chi mi conosce di persona sa che cose del genere sono il mio pane quotidiano, molto più dei film ;)
Però questo post non è solo gusto per la statistica ma ha due motivazioni molto importanti dietro.
La prima è che, poi lo vedrete, è proprio grazie a questa classifica che il torneo non avrà più bisogno di Mr Random.
La seconda è che solo in questo post troverete TUTTA la lista dei film partecipanti. E siccome in molti, sia nel blog che su facebook, mi state dicendo che il torneo vi sta portando a recuperare film su film (e la cosa è bellissima) beh, finalmente avete un posto dove li trovate tutti ;)

Come vedrete non solo ho messo in fila tutti e 216 film, ma li ho anche divisi in base alla posizione raggiunta nei gironi.
Ovviamente il coefficiente è dato dalla divisione tra il punteggio totale e il numero di votanti in quel dato girone.
Attenzione, non date troppo peso a questi numeri. Sì, sono molto indicativi ma dovete ricordare che:

1 E' importantissimo il girone in cui un film era inserito. Un girone difficile o facile poteva portare a medie e posizioni completamente diverse
2 Molti di noi hanno usato "tattiche". I risultati sono molto falsati in questo. Solo 10 punti in più e la media cambierebbe sensibilmente (magari la media no, ma la posizione in questa classifica sì)
3 varie ed eventuali (vi giuro, mi vengono in mente molte altre varianti ma non voglio annoiarvi).

Comunque 3, 4 curiosità:
(uso "peggiore" e "migliore" in senso di punteggio ovviamente)

Peggior primo posto: IL GLADIATORE
Miglior secondo posto: MYSTIC RIVER
Peggior secondo posto: GONE GIRL
Miglior terzo posto: REQUIEM FOR A DREAM
Peggior terzo posto: THE ACT OF KILLING/THE LOOK OF SILENCE
Miglior film ai ripescaggi: STILL LIFE
Peggior film ai ripescaggi: LA MIGLIORE OFFERTA
Miglior eliminato: AMOUR
Miglior ultimo posto: PERSEPOLIS

PRIMO POSTO
SECONDO POSTO
TERZO POSTO
RIPESCAGGIO
ELIMINATO
+++++ ULTIMO POSTO +++++

 LE VITE DEGLI ALTRI 1.493
MOMMY 1.444
OLDBOY 1.411
SE MI LASCI TI CANCELLO 1.333
KILL BILL 1.316
1.272 THE WOLF OF WALL STREET
1.181 HER
1.160 NON E' UN PAESE PER VECCHI
1.133 MULHOLLAND DRIVE
1.112 LA CITTA' INCANTATA
1.111 MEMENTO
1.111 GRAN TORINO
1.091 INCEPTION
1.080 MYSTIC RIVER
1.068 IL SOSPETTO
1.055 THE PRESTIGE
1.049 BASTARDI SENZA GLORIA
1.047 BIRDMAN
1.047 INTERSTELLAR
1.044 DRIVE
1.025 THE DEPARTED
1.000 LA 25IMA ORA
0.987 IL PETROLIERE
0.974 REQUIEM FOR A DREAM
0.965 MELANCHOLIA
0.962 MILLION DOLLAR BABY
0.950 SYNECDOCHE NEW YORK
0.949 LA GRANDE BELLEZZA
0.925 THE WRESTLER
0.919 DOGTOOTH
0.911 THE LOBSTER
0.898 FERRO 3
0.896 BIG FISH
0.883 CASTAWAY ON THE MOON
0.866 LE CONSEGUENZE DELL'AMORE
0.860 IL CIGNO NERO
0.857 IL CAVALIERE OSCURO
0.851 INTO THE WILD
0.839 21 GRAMMI
0.839 DOGVILLE
0.827 MR NOBODY
0.822 MOON
0.814 THE TREE OF LIFE
0.811 LITTLE MISS SUNSHINE
0.811 SHUTTER ISLAND
0.810 STILL LIFE
0.804 DONNIE DARKO
0.802 INSIDE OUT
0.800 MATCH POINT
0.792 IL GLADIATORE
0.766 LA DONNA CHE CANTA
0.765 SHAME
0.758 DJANGO UNCHAINED
0.755 ALABAMA MONROE
0.740 LADY VENDETTA
0.735 ENTER THE VOID
0.733 THE REVENANT
0.727 NYMPHOMANIAC
0.721 LASCIAMI ENTRARE
0.717 IL NASTRO BIANCO
0.716 A HISTORY OF VIOLENCE
0.714 THE OTHERS
0.711 DALLAS BUYERS CLUB
0,708 LA VITA DI ADELE
0.708 AMOUR
0.694 GRAND BUDAPEST HOTEL
0.694 MAD MAX
0.679 I 100 PASSI
0.675 ROOM
0.670 CONFESSIONS
0.670 DISTRICT 9
0.666 MISS VIOLENCE
0.666 INLAND EMPIRE
0.658 IL SEGRETO DEI SUOI OCCHI
0.658 UP
0.654 QUASI AMICI
0.649 DEPARTURES
0.647 NEBRASKA
0.647 GONE GIRL
0.644 THE ROAD
0.636 WALL-E
0.635 CARNAGE
0.632 DANCER IN THE DARK
0.623 IL PROFETA
0.611 IL LABIRINTO DEL FAUNO
0.611 VALZER CON BASHIR
0.610 PRISONERS
0.609 REALITY
0.609 IL PIANISTA
0.604 HOLY MOTORS
0.600 IL SIGNORE DEGLI ANELLI
0.588 COLLATERAL
0.584 BOYHOOD
0.577 THE MASTER
0.569 LA PIANISTA
0.567 HUNGER
0.556 ANTICHRIST
0.555 L'UOMO CHE NON C'ERA
0.552 IL DIVO
0.552 ELEPHANT
0.544 BABADOOK
0.544 AMORESPERROS
0.544 WHIPLASH
0.544 GRAVITY
0.541 I SEGRETI DI BROKEBACK MOUNTAIN
0.532 PRIMAVERA, ESTATE, AUTUNNO...
0.506 A BEAUTIFUL MIND
0.506 L'UOMO SENZA SONNO
0.506 LA PROMESSA DELL'ASSASSINO
0.505 L'UOMO CHE VERRA'
0.494 THE ORPHANAGE
0.493 BATMAN BEGINS
0.493 SOLO GLI AMANTI SOPRAVVIVONO
0.493 RATATOUILLE
0.493 IN THE MOOD FOR LOVE
0.488 E ORA PARLIAMO DI KEVIN
0.482 THE ACT OF KILLING
0.482 THE ARTIST
0.482 I TENENBAUM
0.471 LA MIGLIORE OFFERTA
0.471 SNOWPIERCER
0.471 MARE DENTRO
0.470 LA MEGLIO GIOVENTU'
0.469 MARY AND MAX
0.455 V PER VENDETTA
0.455 TAKE SHELTER
0.448 BIUTIFUL
0.448 THE VILLAGE
0.444 CRASH
0.444 INSIDE MAN
0.441 GOMORRA
0.428 PARLA CON LEI
0.422 VITA DI PI
0.419 THE HATEFUL EIGHT
0.419 GRIZZLY MAN
0.415 MEMORIES OF MURDERS
0.411 MOONRISE KINGDOM
0.405 VIZIO DI FORMA
0.402 IL FAVOLOSO MONDO DI AMELIE
0.402 NON LASCIARMI
0.402 ARCA RUSSA
0.400 IO NON HO PAURA
0.400 LOVE EXPOSURE
0.395 IL CASTELLO ERRANTE DI HOWL
0.379 DOLLS
0.377 THIS IS ENGLAND
0.377 THE MILLIONAIRE
0.376 IL SALE DELLA TERRA
0.367 ARGO
0.366 VOLVER
0.364 HUGO CABRET
0.363 MOULIN ROUGE
0.358 L'ILLUSIONISTA (CHOMET)
0.356 BENJAMIN BUTTON
0.352 CLASS ENEMY
0.350 CAVE OF FORGOTTEN DREAMS
0.341 SIN CITY
0.341 WATCHMEN
0.337 SI ALZA IL VENTO
0.333 MONSTERS & CO
0.333 NOI SIAMO INFINITO
0.333 +++++PERSEPOLIS+++++
0.329 APPUNTAMENO A BELLEVILLE
0.322 MARTYRS
0.322 4 MESI, 3 SETTIMANE, 3 GIORNI
0.322 SETTE ANIME
0.311 UN PICCIONE SEDUTO SU UN RAMO...
0.311 REC
0.311 ICHI THE KILLER
0.310 IDA
0.305 GANGS OF NEW YORK
0.305 +++++POLYTECHNIQUE+++++
0.305 BOWLING A COLUMBINE
0.303 +++++LA SPOSA CADAVERE+++++
0.298 TOY STORY 3
0.298 A SINGLE MAN
0.298 LAURENCE ANYWAYS
0.296 PROFUMO
0.296 MR VENDETTA
0.296 I FIGLI DEGLI UOMINI
0.294 L'ONDA
0.291 FOXCATCHER
0.288 LA STORIA DELLA PRINCIPESSA SPLENDENTE
0.287 MINORITY REPORT
0.287 THE URT LOCKER
0.287 +++++THE FALL+++++
0.285 12 ANNI SCHIAVO
0.283 +++++NIENTE DA NASCONDERE+++++
0.283 BEN X
0.271 DEAD MAN'S SHOES
0.271 +++++UNA SEPARAZIONE+++++
0.264 IL FIGLIO DI SAUL
0.255 +++++CITY OF GOD+++++
0.246 +++++MONSTER+++++
0.246 AVATAR
0.240 +++++2046+++++
0.234 TRAFFIC
0.211 +++++THE NEW WORLD+++++
0.211 +++++L'ULTIMO RE DI SCOZIA+++++
0.207 +++++SIDEWAYS+++++
0.207 +++++POST TENEBRAS LUX+++++
0.202 ZERO DARK THIRTY
0.195 LA CADUTA
0.176 +++++LONTANO DAL PARADISO+++++
0.172 +++++THE RAID+++++
0.172 +++++CHANGELING+++++
0.164 +++++NUOVOMONDO+++++
0.164 TIRANNOSAURO
0.160 +++++DUE GIORNI, UNA NOTTE+++++
0.155 THE SOCIAL NETWORK
0.142 +++++PIRATI DEI CARAIBI+++++
0.141 +++++LE FATE IGNORANTI+++++
0.139 +++++REDACTED+++++
0.137 +++++VENUTO AL MONDO+++++
0.133 +++++INFERNAL AFFAIRS+++++
0.133 +++++UBRIACO D'AMORE+++++


21.5.16

Il FIlm del Millennio: Il Mega Ripescaggio


ATTENZIONE, IN QUESTO POST TROVERETE SIA IL REGOLAMENTO CHE LA LISTA FILM, INSOMMA, E' UN POST UNICO PER TUTTO, ANCHE QUELLO DOVE VOTERETE

I gironi sono (finalmente?) finiti. E' stata un'avventura incredibile, entusiasmante, partecipatissima (più di 500 voti arrivati), forse la fase più divertente di tutte, comprese quelle che verranno, ovvero la seconda ( 80 film) la terza (non lo dico) e l'ultima (non lo dico)
Eppure in realtà i gironi non sono ancora finiti visto che ho voluto creare questa fase intermedia che, credo, sia addirittura doverosa per un certo verso. Perchè un quarto posto in un girone poteva equivalere anche ad un secondo in un altro. O ad un primo, un sesto, che ne so. Ho pensato quindi che anche il quarto classificato abbia dovuto avere un'altra chance, perchè magari era solo finito nel girone sbagliato.
Ma ho anche creduto fosse troppo lungo e laborioso articolare troppo questa fase.
E allora ho pensato ad una cosa pazza ma, credo, comunque interessante ed anche più equa. Formare diversi gironi avrebbe portato al problema di cui sopra, qualche film sarebbe stato svantaggiato.
E allora...

GIRONE UNICO A 24!!

Con un regolamento però completamente nuovo, mi raccomando, leggetelo!!!!

REGOLAMENTO

1 Passano al secondo turno i migliori 8 classificati

2 Come nei gironi, anche qua il numero di film che si potranno votare è pari a quello di quelli che andranno avanti, 8 quindi

3 Gli 8 punteggi saranno distribuiti così

10
8
6
5
4
3
2
1

(se scrivete il numero di punti per me è anche meglio delle posizioni)

4 Se si mettono i film in ordine gerarchico bisogna votare ALMENO 4 film. Insomma, non accetterò:

10 e nient'altro

10
8

10
8
6

accetterò

10
8
6
5

o le combinazioni successive

5 Se invece si vuole votare solo un film, due film o tre film si potrà comunque fare, ma tutti riceveranno 5 PUNTI

6 Anche nel caso si vogliano votare quattro, cinque, sei, sette o otto film, ma SENZA gerarchia, tutti i film riceveranno 5 PUNTI

7 Il termine ultimo è sabato notte. Insomma, all'incirca la mezzanotte in cui comincia domenica. Visto quello che è successo in questo ultimo turno bene o male piccoli ritardi saranno accettati ma, per favore, se potete votate in tempo. Avete una settimana e 7 ore quindi

Consiglio di non fare strategie, perchè questo potrebbe essere un massacro. E se notate che uno dei vostri film preferiti non è stato quasi mai votato non disperate, voi dategli comunque i vostri punti, perchè se solo altre due, tre persone lo metteranno primo dopo di voi potrebbe ritrovarsi da ultimo a qualificato in 5 secondi. Insomma, mai disperare, è una formula pazza che può modificare risultati continuamente

Mi rendo conto quanto sarà difficile votare in questo turno. Mi rendo conto forse di aver esagerato. E sono certo ci sarà anche molta meno partecipazione, già 50 voti invece dei soliti 85 sarebbe un gran risultato. Ma credo sia comunque il metodo più divertente ed equo.

Ecco i film:

 STILL LIFE
MATCH POINT
SHAME
 LASCIAMI ENTRARE
LA VITA DI ADELE
I 100 PASSI
ROOM
DISTRICT 9
UP
NEBRASKA
THE ROAD
CARNAGE
PRISONERS
 HOLY MOTORS
BOYHOOD
 THE MASTER
 L'UOMO CHE NON C'ERA
I SEGRETI DI BROKEBACK MOUNTAIN
A BEAUTIFUL MIND
 E ORA PARLIAMO DI KEVIN
THE ARTIST
LA MIGLIORE OFFERTA
DANCER IN THE DARK
REALITY

Il Film del Millennio: Risultati (INCREDIBILI) Gironi 21-24


Senza retorica (spero) questo è stato sempre un blog che ha anteposto le persone a tutto. Anche nelle recensioni lo fa(ccio), figuratevi quando mi trovo a che fare con persone vere, sebbene in un contesto virtuale. Questa premessa perchè stanotte Eddie 2.0 ha votato all'una passata. Da altre parti non lo si sarebbe accettato ma io sinceramente annullare il voto di una persona che ha perso il suo tempo per farlo non ce la faccio. Specie con un lettore che vota con la cura, entusiasmo e costanza che mette sempre Eddie. Lo farei con ognuno di voi, se volete mettermi alla prova (non lo fate però).
O.k, direte voi, ma perchè tutte queste excusatio non "petite"? Perchè i voti di Eddie, l'ultimo su 87 persone, hanno portato, praticamente TUTTI i suoi voti, a ribaltamenti o situazioni incredibili. Vi giuro, se io a tavolino avessi pensato quali combinazioni avessero potuto portare a più ax aequo e più ribaltamenti non sarei riuscito a creare quello che Eddie ha creato inconsapevolmente. Pazzesco, lo vedrete. Avrei potuto dirvi che quel voto non l'avevo accettato (anche se in realtà l'avessi fatto), avrei potuto magari mettere un punto in più a film che per colpa di Eddie cambiano il loro destino. Ma non ce la faccio a dirvi bugie o fare qualche "magheggio". Spero che capiate e accettiate anche voi. Qui contiamo principalmente noi, non le regole talebane. E, adesso, vedete le incredibili situazioni che si sono create

Sto decidendo quando creare e pubblicare il mega girone del ripescaggio. State con le orecchie tese, avverrà sicuramente oggi, massimo mezzanotte. Ma forse anche tra poco...



GIRONE LUMET

Arriva il voto di Eddie, l'ultimo.
La situazione, anche alla luce dei voti intorno alla mezzanotte di Antimo, Roberto e Pietro era:

94 mystic river
92 inception
42 the artist
41 i tenembaum
40 oppenheimer

Eddie, nella sua inconsapevolezza ha solo scritto:

3 Inception
2 Oppenheimer
1 I tenembaum

Non bisogna essere esperti di Enalotto per capire che non c'era UNA sola possibilità tra le (decine?centinaia?) possibili che poteva portare a situazioni più incredibili. 
Con i 3 punti di Inception l'ha fatto andare, PER LA PRIMA VOLTA (è stato anche a 20 da Eastwood) al primo posto. Con gli 0 punti a The Artist, i due ai doc e il singolo ad Anderson li ha fatti andare TUTTI A PARI MERITO. Per regolamento bisogna vedere il numero di "tre punti" e...
Chiunque voglia protestare per un film che per colpa di Eddie è uscito lo capisco ma, lo ripeto, per me non accettare quel voto con un'ora di ritardo vuol dire non rispettare un lettore


95 INCEPTION
94 MYSTIC RIVER
42 THE ACT OF KILLING/THE LOOK OF SILENCE (9 PRIMI POSTI)

42 THE ARTIST (8 PRIMI POSTI)

42 I TENENBAUM (5 PRIMI POSTI)
33 DOLLS
31 BENJAMIN BUTTON
25 MINORITY REPORT
12 VENUTO AL MONDO

E così è avvenuto il miracolo, Oppenheimer da quinto si ritrova direttamente a passare il turno. Lo ammetto, ne sono contentissimo, ma vi giuro che questo mio "tifare" per questi doc non c'entra nulla con l'aver accettato il voto di Eddie, solo pensare il contrario mi offenderebbe molto. Moralmente credo poi che questo terzo posto sia meritatissimo, sti doc sono stati visti dal 10% delle persone che hanno visto gli altri due film. E comunque hanno lottato con loro. E il numero doppio di primi posti rispetto ad Anderson è un altro motivo per dire "sì, lo meritavano"). In ogni caso si tratta (credo,ma tanto ci sarà una mega statistica al riguardo) del terzo posto più basso di tutti e 24 i gironi.

GIRONE BERTOLUCCI

Paradossalmente quello successo qua è ancora più incredibile... I voti di Eddie uniti a quelli degli ultimi 3 che lo hanno preceduto hanno portato a 6 pari merito. A mezzanotte meno 10 non ce n'era uno. Non riesco nemmeno a spiegarvi le dinamiche, dico solo che è pazzesco. Sono talmente senza parole che non riesco nemmeno ad esultare per la "mia" coppia Vintenberg-Trier (che bellezza vederli insieme anni e anni dopo Dogma) e per la grande qualificazione di un film assurdo e unico come Inland Empire. 

93 IL SOSPETTO
84 MELANCHOLIA
58 INLAND EMPIRE

41 LA MIGLIORE OFFERTA (8 PRIMI POSTI)

41 SNOWPIERCER (7 PRIMI POSTI)
41 MARE DENTRO (6 PRIMI POSTI)
29 MONSTER & CO (5 PRIMI POSTI)
29 NOI SIAMO INFINITO (3 PRIMI POSTI, 9 SECONDI POSTI)
29 PERSEPOLIS (3 PRIMI POSTI, 7 SECONDI POSTI)

Servono commenti??? ripeto, se avessimo studiato scientificamente a tavolino tutto non avremmo ottenuto i risultati che Eddie (and company mezzanottiera in questo caso) hanno raggiunto. Mare Dentro era a 32 quando Bong era a 40 e Tornatore a 37. Bong negli ultimi 20 minuti ha fatto 1 punto, Tornatore 4 e Mare Dentro un commovente 9. Dal nulla stava quasi per beffare tutti. Mancava un punticino... Devo maledire due miei amici (due Federico) per avere eliminato Bong, sono loro ad aver dato i 4 punti a Tornatore alla fine.


GIRONE DEMME

E così il girone forse più lottato di sempre alla fine, visto quello che è successo nell'ultima mezz'ora dei primi due gironi, diventa quasi un girone non combattuto. Eppure fino a venerdì mattina tra Donnie Darko, Tarantino, Trier e Il Pianista c'erano nemmeno 10 punti.... Sorpassi e controsorpassi continui per tutta la settimana. Con Lanthimos invece che se n'è stato sempre lassù in cima. E così siamo a 3 film su 3 dei greci proposti ad essere andati avanti. Manco l'Italia con 16 ne ha 3 credo...
Piango per l'ultimo posto di The Fall

80 DOGTOOTH
70 DONNIE DARKO
66 DJANGO UNCHAINED

55 DANCER IN THE DARK

53 IL PIANISTA
38 THE VILLAGE
35 ARCA RUSSA
27 IDA
25 THE FALL


GIRONE TATI

Dopo tante battaglie e dopo tanto scrivere finalmente un girone che non ha mai avuto nessuna lotta, se non quella per il secondo posto. Uff, un pò di riposo...
Alla fine Dolan (ultimo per tutta la settimana) conquista un grande quinto posto, lontanissimo però da qualsiasi lotta. Ancora benissimo Trier. Se il suo Dancer in the Dark supererà il ripescaggio avrà fatto quasi un en plein.

101 NON E' UN PAESE PER VECCHI
73 DOGVILLE
64 ENTER THE VOID

53 REALITY

26 LAURENCE ANYWAYS (5 PRIMI POSTI)
26 A SINGLE MAN (3)
25 THE HURT LOCKER
23 IL FIGLIO DI SAUL
17 LA CADUTA
15 CHANGELING

20.5.16

Recensione: "Sightseers" (Killer in viaggio)


Una commedia nera la definirebbe qualcuno.
In realtà un road movie al sangue cinico come pochi, cattivo, caustico, quasi inumano nel suo personaggio principale.
La conferma definitiva e incontrovertibile di quanto io ami Wheatley.

ultime 12 ore per votare gli ultimi gironi!!!!!!!!  situazioni punto a punto!!!!!!!!!!!!!

non so se stanotte riuscirò a mettere il post dei ripescaggi. Devo aspettare di sapere gli ultimi 4 nomi. Se ce la faccio farò tutto "al volo", altrimenti rimandiamo a domani

In attesa trepidante di High Rise (qualche informatore mi ha dato speranze su una possibile uscita in sala) sono riuscito finalmente a vedere un altro Wheatley.
Per dire subito le cose come stanno io adoro Wheatley.
Lo adoravo già solo con Kill List.
Lo adoravo ancora di più dopo averci aggiunto A field in England.
Lo adoro quasi alla follia dopo aver visto anche Sightseers (posso rifiutarmi di scrivere Killer in viaggio? sì credo).
Ma cosa mi piace da morire di questo giovane regista inglese?
Tutto.

18.5.16

Il film del Millennio: Risultati Gironi 17 - 20



Mi ero lamentato giovedì perchè sembravate meno del solito. E invece avete votato in 30 negli ultimi due giorni arrivando ad un totale di 85, il secondo di sempre. Mai come in questa tornata abbiamo assistito a lotte così punto a punto. Ci tenevo a dire che:

1 VOTATE gli ultimi 4 gironi!

2 State sempre sintonizzati nel blog perchè da sabato notte partirà una fase molto diversa, IL RIPESCAGGIO. Forse farò il post ancor prima di sapere quali saranno i 24 film in gara. Attenzione, ci sarà un regolamento completamente nuovo. 

3 Da domenica invece date sempre un'occhio perchè farò un post o due molto importanti, quello della classifica finale dei gironi (vedrete come) e quello in cui spiegherò tutte le fasi successive del torneo. D'ora in poi non esiste più nessun Mister Random, ci sarà un metodo scientifico



GIRONE TRUFFAUT

Se per il primo posto non c'erano veramente dubbi, per il resto questo era un girone veramente interessantissimo, un girone nel quale avevano possibilità di passare il turno praticamente quasi tutti gli altri film. La spuntano, per me a sorpresa, Fincher e Folman in una settimana che ha visto 4 film contendersi punto a punto i due posti per la qualificazione, quello per il ripescaggio e quello, ahimè, dell'eliminato. Che è andato a Diritti, con mia grande tristezza. Ma il cinema italiano in questo torneo fa una fatica tremenda, c'è poco da fare. "Finalmente" uno Scorsese eliminato, gli altri suoi film hanno praticamente sempre vinto. In ogni caso, per tornare sopra, il terzo posto di Bashir è davvero una grandissima cosa

89 INTERSTELLAR
55 GONE GIRL
52 VALZER CON BASHIR

46 I SEGRETI DI BROKEBACK MOUNTAIN

43 L'UOMO CHE VERRA'
35 MOONRISE KINGDOM
31 HUGO CABRET
26 BOWLING A COLUMBINE
15 LONTANO DAL PARADISO

GIRONE LANG

Ad un certo punto, intorno a lunedì, mi stavo chiedendo che razza di abbaglio m'ero preso. Consideravo Big fish un film da possibile top ten finale e invece era là, tra il terzo e quarto posto solo nella fase gironi. Poi una serie incredibile di primi posti gli hanno dato una qualificazione quasi in carrozza ma la sensazione che il prossimo turno sia durissima adesso è forte. Vince Inarritu con il suo film meno inarrutiano. Per certi versi, a mio parere, delude Haneke con un film "epocale" (in tutti i sensi) che credevo molto più amato. Ma la sorpresa incredibile è quel District 9, opera prima folgorante, che per quasi tutta la settimana ha rischiato addirittura di andare avanti. Tra la lotta "scolastica" la spunta il più famoso, Elephant, ma vengono tutti e 3 rovinosamente eliminati (e se ci mettiamo anche Columbine e Polytechnique degli altri gironi siamo al disastro nel tema). Personalmente trovo grandissimo il risultato di The Orphanage

89 BIRDMAN
78 BIG FISH
61 IL NASTRO BIANCO

57 DISTRICT 9

47 ELEPHANT
42 THE ORPHANAGE
30 CLASS ENEMY
25 L'ONDA
12 LE FATE IGNORANTI


GIRONE MURNAU

O.k, magari sarà il primo posto "meno primo posto" dei 24 gironi, ma il risultato è comunque straordinario. Il piccolo, dolcissimo e cult Little Miss Sunshine si mette tutti alle spalle. Certo, non c'erano filmoni da top ten qua dentro ma era davvero quasi impensabile la spuntasse lui. Scorsese ancora avanti. Per il resto ennesima (e immeritata) beffa al cinema italiano che, a mio parere, rischia di non portare nemmeno un film al terzo turno. Grandissima lotta, fino a venerdì non c'era un mezzo verdetto sicuro. Mad Max e i suoi macchinoni alla fine superano la lenta macchina in bianco e nero di Nebraska. Inutile dire che mi dispiace. Vedremo al ripescaggio.
Come previsto Love Exposure fa incetta di primi posti. Solo in 12 su 85 l'hanno votato, 10 l'hanno messo al primo posto

69 LITTLE MISS SUNSHINE (10 PRIMI POSTI)
69 SHUTTER ISLAND (8 PRIMI POSTI)
59 MAD MAX

55 NEBRASKA

47 IL DIVO
39 BIUTIFUL
34 LOVE EXPOSURE
29 WATCHMEN
26 POLYTECHNIQUE


GIRONE LEONE

Nel gruppo dell'affaire Seul contre tous (sarebbe quasi sicuramente arrivato sesto, una quarantina di punti almeno. Dovreste quindi togliere questi 40 punti tra tutti gli altri film, il che significa circa un 10% del totale di ognuno) la spunta, e come poteva essere diversamente, il capolavoro di Park. Ma tra vincere e dare più del doppio dei punti di distacco al secondo ce ne vuole...
E secondo è Wes Anderson, forse nemmeno tanto a sorpresa. Ma quello che sorprende più è la qualificazione di Confessions, un cult orientale visto soltanto in rete e venuto fuori solo molto recentemente. Incredibile l'eliminazione de Il Signore degli Anelli. Polanski va al megaripescaggio, ma le possibilità di farcela non credo siano molte.
In ogni caso ennesimo gruppo di questa tornata che ha visto svolgersi al suo interno una lotta pazzesca

120 OLDBOY
59 GRAND BUDAPEST HOTEL
57 CONFESSIONS

54 CARNAGE

51 IL SIGNORE DEGLI ANELLI
40 LA MEGLIO GIOVENTU'
26 GANGS OF NEW YORK
18 THE NEW WORLD