9.7.18

I miei 30 film preferiti di sempre (o almeno i primi 30 che mi sono venuti in mente)

Risultati immagini per kynodontas film

Siccome ogni volta dico "eh, per me questo è uno dei più bei film che abbia mai visto" ma, mi rendo conto, lo faccio con troppi film, allora è forse giunto io momento di dirli sti benedetti miei film preferiti.
Sono doverose molte premesse però.
La prima è che mi concentrerò soprattutto, come ho sempre fatto in questo blog, sul cinema mediamente recente o recentissimo.
La seconda è che ho deciso di prendere un solo film per regista ma di alcuni (Chaplin, Trier, Kubrick, Villeneuve, Ferreri e altri) ne avrei presi anche più di uno.
La terza, la più importante, è che c'è il fortissimo rischio che mi sia dimenticato dei titoli per me straordinari che, di sicuro, metterei al posto di alcuni citati.
Diciamo però che almeno i miei 10 preferiti dovrebbero essere tutti qua dentro, poi sono andato solo a memoria, chissà gli errori.
Ultima cosa ho deciso di mettere i film in ordine cronologico e di non inserirne nessuno degli ultimi 5 anni perchè voglio dargli tempo di sedimentarsi nei miei ricordi e nel mio cuore

1936 
TEMPI MODERNI
Risultati immagini per tempi moderni

Chaplin è uno dei miei idoli da sempre.
Ho visto tutto o quasi.
Probabilmente avrei messo dentro 3,4 film suoi, scelgo questo anche perchè, ad un certo punto, si è mischiato alla mia vita

1960
PSYCO
Risultati immagini per psyco

Non poteva mancare un Hitchcock (di cui ho visto relativamente poco, 7-8 film).
E non poteva mancare quello che, per genere, è il suo capolavoro.
Forse mi sono innamorato dell'horror con Psyco

1969
DILLINGER E' MORTO
Risultati immagini per dillinger è morto

Avrei potuto mettere questo o La Grande Abbuffata per Ferreri. Alla fine scelgo il molto meno conosciuto Dillinger è morto perchè è forse il più grande film minimalista che abbia mai visto.
Lo metto anche a rappresentanza di Haneke, col quale anche nelle notevoli differenza ci sono più di un richiamo

1975
PIC NIC AD HANGING ROCK
Risultati immagini per pic nic hanging rock

Non so se io abbia mai visto un film capace di creare un'atmosfera simile.
Perturbante, malefico, incredibile.
Quando parte quel flauto vado in trance

1980
SHINING
Risultati immagini per SHINING

Il più grande horror di sempre.
Lo metto a rappresentare Kubrick di cui ne avrei messi 4

1986
STAND BY ME
Risultati immagini per stand by me film

Manco aggiungo nulla


1991
IL SILENZIO DEGLI INNOCENTI
Risultati immagini per il silenzio degli innocenti

Il più grande thriller che abbia mai visto.
E forse l'unico film insieme a Shining che potrei rivedere 1000 volte senza stancarmi

1994
PULP FICTION
Risultati immagini per pulp fiction

Forse qua dentro ci sono i dialoghi più brillanti degli ultimi 25 anni di cinema.
Ma non solo questo, Pulp Fiction per costruzione, personaggi, dinamiche e capacità di restare nell'immaginario colettivo è un capolavoro senza tempo

1994
LE ALI DELLA LIBERTA'
Risultati immagini per le ali della libertà

Fino a quando non vidi OldBoy era il mio film preferito di sempre.
Se un giorno mi farò un tatuaggio sarà Andy Dufresne sotto la pioggia

1998
THE TRUMAN SHOW
Risultati immagini per the truman show

Rivisto da pochissimo confermo quello che ho sempre pensato, The Truman Show è un capolavoro che ha anticipato il nostro futuro di 20 anni. E ancora adesso in certe tematiche nessun film ha raggiunto quel livello

1999
MAGNOLIA
Risultati immagini per MAGNOLIA FILM

Immenso.
Così tanta umanità dentro, così tante cose.
E il montaggio dio mio...

2001
MULHOLLAND DRIVE
Risultati immagini per MULHOLLAND DRIVE

Il più grande film sul sogno e sull'inconscio di sempre per me.
La quadratura del cerchio di Lynch

2003
OLDBOY
Risultati immagini per OLD BOY

Che ve lo dico a fa

2003
DOGVILLE
Risultati immagini per DOGVILLE

Probabilmente, con Kubrick, Trier sarebbe stato il regista con più film qua dentro.
Difficilissimo scegliere.
E allora, a parità di gradimento con 3,4 film, scelgo quello che probabilmente ha un posto più grande nella storia del cinema

2004
FERRO 3
Risultati immagini per ferro 3

Era impossibile non mettere un Kim qua dentro.
E allora scelgo questo straordinario film, in cui i due protagonisti non dicono neanche una parola.
Non ce n'era bisogno

2004
DEAD MAN'S SHOES
Risultati immagini per DEAD MAN'S SHOES

Mai violenza e poesia, brutalità e umanità sono state messe insieme così in questi anni per me.
Meraviglioso

2006
LE VITE DEGLI ALTRI
Risultati immagini per LE VITE DEGLI ALTRI

Un film perfetto

2006
THE FALL
Immagine correlata

Perchè trovare una cosa visivamente più grande credo sia quasi impossibile


2007
THE ORPHANAGE
Risultati immagini per THE ORPHANAGE

Chi mi segue lo sa, è l'horror degli anni 2000 mio preferito.
Quello a cui sono più legato, quello che mi ha fatto quasi morire nel finale.
Inquietante, elegante, struggente

2008
SYNECDOCHE NEW YORK
Risultati immagini per synecdoche new york

Forse il mio film preferito di sempre.
Quello con più vita dentro 

2009
DOGTOOTH
Risultati immagini per DOGTOOTH

A rappresentare tutto l'ultimo cinema greco metto il film che io, senza se e senza ma, considero epocale.
Uno dei capisaldi di questo nostro millennio

2009
IL SEGRETO DEI SUOI OCCHI
Risultati immagini per il segreto dei suoi occhi

Un film che è mille cose e ognuna realizzata meglio dell'altra.
Storico, thriller, drammatico, sentimentale, un film di ricordi, amore e paura, con quel "temo" che non si dimentica più

2009
THE ROAD
Risultati immagini per THE ROAD

Quasi tutti ne parlano al massimo come un buon film.
Per me è un capolavoro e il più bel post-apocalittico degli anni 2000.
Il più doloroso, il più vero

2009
MARY AND MAX
Risultati immagini per MARY AND MAX

Non potevo non mettere un cartone...
Ne avrei potuti inserire almeno 10, da Miyazaki ai Pixar, da Takahata a Chomet.
Scelgo questo perchè forse il più emozionante per me.
E la recensione numero 1000 del blog

2009
ENTER THE VOID
Risultati immagini per ENTER THE VOID

Anche un Noè impossibile manchi...
Forse se la seconda ora fosse stata al livello della prima parlerei di più grande film visto in vita mia.
Un pochino cala, ma resta un capolavoro

2010
BIUTIFUL
Risultati immagini per biutiful film

Anche con Inarritu, volendo, avrei esagerato...
Scelgo uno dei suoi film meno quotati e apprezzati.
Un'opera immensa sul dolore e sull'andarsene via

2010
LA DONNA CHE CANTA
Risultati immagini per la donna che canta

E Villeneuve?
Dovevo sceglierne uno, e non posso non mettere Incendies

2012
IL SOSPETTO
Risultati immagini per il sospetto film

Misi 10.
L'ho rivisto e se proprio devo abbassare starei sul 9 alto.
Un film incredibile, apnoico, doloroso, perfetto

2012
ALABAMA MONROE
Risultati immagini per alabama monroe

Perchè per uno che crede nell'amore come me non può mancare il film che, a mio parere, meglio lo rappresenta.
Indimenticabile

2013
LA GRANDE BELLEZZA
Risultati immagini per la grande bellezza

Non potevo lasciar fuori Sorrentino.
E sarò banale ma forse il suo film più famoso (e odiato) è per me il più grande di tutti


e magic magic, mr nobody, castaway on the moon, ben x, la casa, un lupo mannaro americano a londra, ladri di biciclette, la cosa, se mi lasci ti cancello, haneke e mille altri....

se volete scrivere la vostra...

128 commenti:

  1. Prima di aprire il post ho detto "sicuramente ci trovo Stand by me, Biutiful, e Mommy". Dimmi che hai pensato a Mommy e che peròcheppalle è del 2014!! (Prima o poi dovrò decidermi anch'io a farne una!) ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti sei fatta la domanda e ti sei data la risposta in maniera perfetta ;)

      Elimina
  2. Sai che il mio amore va a Oldboy ❤ e Kaufman, un autore tout-court che mi ha cambiato la vita.
    E pure QUEL Von Trier, autore col quale ho dei rosaputi problemi, è qualcosa di immenso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oldboy e kaufman sopra tutto :)

      e trier :)

      oh, t0avevo commentato a Gatta Cenerentola

      contentissimo ti sia piaciuto così tanto. Mai avrei detto fino a quel punto ;)

      Elimina
    2. Eheheh, riservo sempre delle sorprese 😎

      Elimina
  3. Lista condivisibile, li ho visti tutti tranne un paio...

    Dead man's shoes, il sospetto, le ali della libertà sono sicuramente anche nella mia top 30.

    Butto giu'di getto senza pensarci anche la mia...

    I primi 10 sono in ordine per dargli la giusta rilevanza, gli altri 20 sono in ordine sparso.
    Ps: non riesco a metterne uno per regista e quindi forse ci saranno doppioni...

    1 Dead man's shoes
    2 Arancia meccanica
    3 Scarface (De Palma)
    4 Freaks (Browning)
    5 Fuga di mezzanotte
    6 Il grande racket
    7 L'odio
    8 The killer (John woo)
    9 Ben x
    10 I guerrieri della notte

    Gli altri 20:

    - il sospetto
    - le ali della libertà
    - il settimo sigillo
    - Toro scatenato
    - rusty il selvaggio
    - italia a mano armata
    - ichi the killer
    - this is england
    - animal house
    - la grande guerra
    - harold e maude
    - fuga da alcatraz
    - l'ultimo treno della notte
    - cani arrabbiati
    - qualcuno volo'sul nido del cuculo
    - la 25 esima ora
    - eyes wide shut
    - the elephant man
    - il grande dittatore
    - amore tossico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a te rispondo con calma, ci vuole tempo co st'elenco ;)

      Elimina
    2. oh, con questo tuo commento posso sfoggiare tutta la mia capraggine ;)

      NON VISTI
      scarface
      freaks
      l'odio
      the killer
      toro scatenato
      rusty il selvaggio
      italia a mano armata
      this is england
      animal house
      la grande guerra
      harold e maude
      cani arrabbiati

      BELLISSIMI MA NON MESSI
      arancia meccanica (per la legge uno a regista)
      fuga di mezzanotte
      ben x <3 <3 (citato alla fine)
      i guerrieri della notte (completamente dimenticato, era da mettere)
      fuga da alcatraz
      l'ultimo treno della notte
      qualcuno volò sul nido del cuculo
      la 25ima ora
      eyes wide shut
      the elephant man (legge 1 film a regista)
      il dittatore (legge 1 film a regista)
      amore tossico

      sempre trovato sopravvalutato Ichi the killer mentre altri film, come il settimo sigillo ho ricordi troppo sfocati ;)

      Elimina
  4. Il mio elenco? Ma ,purtroppo non ne ho visti molti, comunque :
    1° Il segreto dei suoi occhi. 2° Le ali della libertà. 3° Sette anime. 4° The Truman Show 5° Magnolia 6° Stand By Me 7° Il Silenzio degli Innocenti 8°Il Cacciatore 9° Philadelphia.10°La donna che canta. Non sono proprio in ordine di numerazione di preferenza ma molto vicino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ovviamente quoto tutti, li ho messi anche io

      tranne Sette Anime che siete fissati a casa tra te, Pippo e Ieio, e non so perchè

      sono tutti recenti, nessuno dei tuoi tempi

      Elimina
  5. Per Esempio : La donna che canta potrebbe stare al 4° posto e così via dicendo.........

    RispondiElimina
  6. Perchè Sette Anime ? beh ....mi ha quasi sconvolto......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono dimenticato, oh ho 71 anni...tenete pazienza , 2 films con la Kidman : The Others e Moulin Rouge, bellissimi.

      Elimina
    2. direi leggermente meglio de Muccino

      Elimina
  7. Una volta ero al festival di Locarno, e l'ospite d'onore era Aki Kaurismaki. Quell'anno la direzione del festival aveva deciso di omaggiare il regista finlandese in un modo particolare: gli aveva chiesto di scegliere i suoi undici film preferiti della sua vita (una per ogni giornata della rassegna) che poi sarebbero stati proiettati in Piazza Grande. Alla domanda "in che modo li ha scelti?" il grande Aki rispose: "a dir la verità li ho fatti scegliere a mia moglie, fosse stato per me ne avrei scelti almeno 250 e sarei ancora lì..." :)

    Quindi, aldilà dei gusti, non posso che farti i complimenti per la... capacità di sintesi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah, direi aneddoto (e relativa "risposta" automatica) perfetto!

      Elimina
  8. anche grazie a te, molti di questi film ci sono entrati nel cuore....

    RispondiElimina
  9. Nel mio piccolo ci metterei dentro Dersu Uzala di Kurosawa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il tuo piccolo non è più piccolo del mio piccolo, anzi, semmai più grande ;)

      quindi potevi anche scriverne altri 30...

      Elimina
    2. Ci sto lavorando, anche se stilare liste non è il mio forte..posso metterne tipo 130? ;-)

      Elimina
  10. Non capisco .
    "metto film solo recenti o recentissimi" e parti dal 1936 li metti in ordine cronologico di data di uscita...pensando che il blog ha dieci anni , sei partito molto prima !
    Va ben!
    Io sto fermo sui miei due film che porterò sicuramente nella tomba : le ali della libertà e La casa:)
    Il resto è noia!
    Allora film in bianco e nero , sicuramente Freaks di Tod Browning.
    Commento i tuoi (quelli che conosco).
    A me Chaplin non piace così tanto.
    Psyco , vive del suo mito ma non mi ha mai entusiasmato.
    Picnic ecc.. ne sento parlare un casino in questo momento (su altri blog) e mi incuriosisce assai (da recuperare).
    Scorrendo la lista ,anche se conosco i film meglio che commenta quelli che penso meritano.
    Preferisco Red Dragon (avevo letto il libro molto tempo prima che uscisse il film).
    Pulp fiction o.k!
    Sulle Ali mi son già espresso.
    The Truman , insomma ha anticipato i reality (non è un bel merito).
    I due successivi , perdonami per me son due ciofeche.
    Old boy : ho visto solo la scena dove lui mangia il folpo vivo e relativo making of sul tubo dove fanno vedere che prima di girarla l'attore chiede scusa al polpo (strani sti giapponesi!).
    Poi in un attimo di sbadataggine ho cancellato tutto il film ...devo recuperarlo anche perchè dopo la zona , me tocca questo! ;)
    The Orphanage devo vederlo speriamo non sia na mezza delusione come Babadook(anche se non credo).
    SNY bellissimo altro film che non mi stancherei di riguardare.
    Alabama ...bhe che te devo dir (quello fa male rivederlo)?
    Mi incuriosisce molto anche Mery e Max.
    Adesso che ricordo tempo fa io avevo fatto una classifica dei miei film "essenziali" ma mi avete riso dietro , solo perche c'avevo messo Anaconda dentro ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è buffo che metti le virgolette, come a citarmi, e poi scrivi cose diverse ;)

      se andassi in tribunale ti rimanderebbero a casa subito come teste non attendibile

      ho scritto

      "La prima è che mi concentrerò soprattutto, come ho sempre fatto in questo blog, sul cinema mediamente recente o recentissimo."

      e questo ho fatto, con l'80% di film recenti o recentissimi ;)

      beh, la cosa del blog non l'ho capita, quindi dovevo mette film dal 2009 in poi?

      ahah, chi te capisce è bravo

      i film

      freaks purtroppo mi manca

      chaplin e psyco per me son intoccabili

      picnic ad hanging rock non lo so se ti piacerebbe, è a rischio

      no, io della serie "hannibal" preferisco su tutti il silenzio degli innocenti e manhunter

      poi red dragon

      e poi dietro Hannibal e Hannibal le origini del male

      ha anticipato la critica ai reality, non i reality. Ed è un merito incredibile :)

      su Magnolia e Mulholland Drive ciofeche ricordavo sicuro la seconda cosa nel post di Manuela, del primo non ricordo se lo sapevo già

      oldboy credo ti piacerà, ma non so quanto
      eh, da loro li mangiano i polpi vivi...

      beh, the orphanage se parti come lo esalto io sarà delusione sicuro. Se pensi solo a un bel film horror forse no

      su Sny mi stupisci ala grande (addirittura rivederlo...)

      beh, di Alabama ricordo ;)

      Mary and Max piace a tutti, impossibile al contrario

      eh, questa è una via di mezzo tra i film che reputo più belli di sempre e quelli a cui sono più legato

      però, ecco, il primo aspetto conta tanto, non ho messo quelli magari bruttini ma che son legatissimo

      Elimina
    2. Non avevi spiegato che mettevi film così vecchiotti!!
      Con recente pensavo partissi dal primo film che avevi recensito sul blog.
      Tu sei bravo a confondere i teste ;)

      Manhunter frammenti di un omicidio ...no non ci siamo.
      Red Dragon è molto fedele al libro è fatto molto meglio.
      Poi MH l’ho visto dopo RD e il confronto non regge...per me almeno.
      Jim Carrey mi piace di più quando fa ridere.
      Il problema con Truman show è che purtroppo avrà anticipato anche l’avvento dei reality ma adesso la prospettiva è completamente cambiata.
      A senso parlare di reality quando ormai gli stessi reality sono poco reality e tanta finzione?
      Mangiano anche le rane vive!
      Tempo fa in rete girava un filmato di una ragazza che ne mangiava una , che schifo!
      Credevi non mi piacesse neanche SNY e invece..però forse con Oldboy potresti avere ragione ..mha..?
      Se sei legatissimo non possono essere bruttino.
      Notte!

      Elimina
    3. no, ma comunque Red Dragon anche per me è molto buono ma 2,3 spanne sotto Il Silenzio

      io invece amo solo il Carrey drammatico...

      eh, ma Truman Show ne ha parlato 20 anni fa, mica oggi...

      ho visto gente mangiare anche cose peggiori di rane vive ;)

      OldBoy ha vinto il film del millennio, qualche motivo ci sarà ;)

      Elimina
  11. Monsieur Oscar9 luglio 2018 21:08

    Che bell'elenco! Purtroppo molti mi mancano, ce li ho lì pronti per essere visti ma non trovo mai il momento giusto per vederli.
    Essendo considerati da molti così tanto belli ho sempre paura di sprecarmeli...

    In ogni caso: ti scrivo quelli che per me sono i miei film preferiti di sempre. Per non iniziare a vivere drammi esistenziali sulla scelta dell'uno rispetto all'altro (bastano già i film citati come componente esistenziale ahah) ti dirò i primi che mi vengono in mente a riguardo (tenendo anche in considerazione che molti mi sono venuti di riflesso leggendo la tua bellissima lista). I film non sono in ordine di preferenza, di nuovo per lo stesso motivo di prima.

    -Holy Motors: te lo dice già il mio nome quanto io ami questo film. un film che parla di cinema, di arte. L'esistenza stessa dell'arte. E poi quel continuo fluire di personaggi. Davvero cinema all'ennesima potenza.

    -Synecdoche New York (stavolta il tuo di nome): di nuovo esistenza, di nuovo arte, di nuovo cinema all'ennesima potenza.

    -Dogtooth: il film che mi ha avvicinato per prima al cinema greco, è forse proprio attraverso questo che sono riuscito ad arrivare ad un certo tipo di cinema, a capirlo come amarlo e come affrontarlo (in questo anche come metabolizzarlo)

    -Arancia Meccanica: il mio modo di mettere Kubrick nei film preferiti. è il film che mi ha avvicinato al cinema in generale e quello che mi ha insegnato cosa voglia dire raccontare la violenza attraverso le immagini

    -Enter the void: hai già detto tutto tu. Aggiungo: pura esperienza visiva. Mi sarebbe piaciuto vederlo al cinema, deve essere stato pazzesco.

    -Eraserhead: il mio Lynch preferito. Di nuovo esistenza e di nuovo un pugno nello stomaco senza precedenti. Quel bianco e nero e quei suoni mi hanno da sempre angosciato.

    -Dogville: sono stato fino all'ultimo indeciso con Dancer in the dark. Ma ha poi prevalso questo. Magnifico. Per Trier bisognerebbe metterne tanti (ma seguo le tue "regole" ahah)

    -Persona: perché è IL CINEMA. Sensazioni e volti che si integrano perfettamente.

    -Post Tenebras Lux: esperienza visiva e cinema quasi "d'avanguardia". Di nuovo mi ha portato per primo a scoprire nuovi confini del cinema.

    Come puoi ben vedere, molti sono film che mi sono rimasti nel cuore più perché sono state "prime volte" e mi hanno in questo senso aperto la strada a nuove visioni, per l'esplorazione profonda del cinema.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, anche io sono uno che i film bellissimi li rimanda sempre ;)

      Holy Motors: ecco, uno dei film incredibili che mi sono scordato... Ma era inevitabile che facevo qualche casino ;)

      SNY: sai

      Dogtooth: sai che credo che anche per me sia stato il primo film visto di questa nuova ondata greca. E sì, è un film che ti porta su un altro livello e ti "educa"

      Arancia: strepitoso. Ma di Kubrick per pochissimo preferisco Shining e 2001

      Enter the void: bravissimo, con mio fratello s'è detto più volte di come dev'esse stato vedello al cinema

      Eraserhead: sembra di 70 anni fa e invece è "solo" del mio anno. Un incubo, stupendo

      Dogville: eh, io ne avrei messi 4,5 (anche Dancer). Ma è stato Melacholia quello del testa a testa finale

      Persona: mi manca ma dicono tutti sia pazzesco

      Post: vero, altro film unico e che ti apre orizzonti

      molto bella questa cosa delle "prime volte"

      Elimina
  12. Wow!Adesso provo a fare la mia classifica:
    8 e mezzo- ‘63
    2001 Odissea nell spazio(‘68)
    The Rocky Horror Picture Show (‘75)
    Edward mani di forbice (‘90)
    Il silenzio degli innocenti(91)
    La doppia vita di Veronica(91)
    The Truman show(98)
    The Fight Club(99)
    Matrix(99)
    In the mood for love(2000)
    Memento(2000)
    Mulholland Drive(2001)
    The Others(2001)
    Donnie Darko(2001)
    Oldboy(2003)
    Kill Bill (2003)
    Ferro 3(2004)
    L’uomo senza sonno(2004)
    Survive style 5+(2004)
    Mr Nobody(2009)
    Symbol(2009)
    Shutter Island(2010)
    Melancholia(2011)
    La danza della realtà(2013)
    In ordine di sparizione(2014)
    Madre!(2017)
    Blade Runner 2049 (2017)
    E poi non lo so più,mi sono venuti in mente questi,alcuni li abbiamo in comune!sicuramente ho dimenticato qualche bellissimo film che poi mi verrà in mente e non ho scritto ma questi li ho scritti di getto,ciao Giuseppe!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco...mi sono appena ricordata che dovevo metterci Dead man e la 25a ora...haha che rincoglionita,come ho fatto a scordarmeli manco io lo so!ciaooooo!!!!

      Elimina
    2. Ti dico quello che non ho visto

      8 e mezzo !!!!
      Rocky horror picture show
      la doppia vita di Veronica
      Survive style 5
      Symbol
      La danza della realtà
      In ordine di sparizione
      Dead Man

      tutti gli altri bellissimi

      alcuni li ho messi, altri citati in fondo, tra tutti gli altri quelli che potevo mettere senza problemi sono

      2001 odissea nello spazio
      in the mood for love
      memento
      the others
      kill bill
      melancholia

      ciao!

      Elimina
    3. Buona lista anche se imho Matrix e Donnie Darko sono sopravvalutati. Molto commerciale ma ci sta, sarai giovane secondo me non arrivi a 20 anni...

      Elimina
    4. Grazie,anche la tua lista è molto avvincente.Per me Matrix e Donnie Darko non sono affatto sopravvalutati,mi piacerebbe sapere come mai lo pensi,Donnie Darko quando uscì fu un vero flop,è stato rivalutato molto tempo dopo la sua data di uscita proprio perché era stato sottovalutato,anzi più che altro ignorato.Ho capito di non avere ‘maturita filmica’ haha,ho più di vent’anni!

      Elimina
    5. chiara, Marco è un mio amico e si diverte sempre a creare piccole provocazioni, ahha, lo fa con divertimento e tipo nel vedere "che succede"

      Matrix e Donnie Darko storia recente del cinema, c'è poco da fare

      ma io il primo mai amato, il secondo invece devo assolutamente rivederlo

      Elimina
    6. 1 Hai piu'di 20 anni? Ocazzo non ne becco una, mai na gioia
      2 Sto giro nessuna provocazione, mettere Matrix e Donnie Darko nei primi 30 mi sembrava davvero troppo, mi hai dato un colpo al cuore, perdonami Chiarina:)
      3 le liste son belle perchè son soggettive e'chiaro, ma io ho un problema di fondo: quando vedo nelle classifiche dei preferiti Matrix,Harry Potter e Signore degli anelli mi sale il nazismo, son fatto così.
      4 Non volevo offendere nessuno,si giuoca ovviamente
      5 Sei libera di insultare la mia lista, obviously.

      Elimina
    7. Ciao Riot!Ecco diciamo che Matrix per me non è una trilogia esiste solo il primo e lo adoro tantissimo così come la trilogia de’Il Signore degli Anelli’ (Harry Potter è stato pensato per i bambini,comunque a me non piace)avrei potuto fare una lista meno commerciale,ma sono pigra e ho gusti plebei huahuahua!!!Tanta stima!Chiara

      Elimina
    8. Al sono pigra e ho gusti plebei mi sono cappottato sulla sedia.

      Nun ce la posso fa.

      Ti stimo pure io, a parte Matrix e e Lotr ovviamente ahahah

      Elimina
  13. Vado a raffica.. 30, senza pensare troppo e senza un ordine preciso

    Persona
    Come in uno specchio
    L Angelo sterminatore
    Lo specchio (Tarkovskij)
    Holy motors
    Hors satan
    Kynodontas
    Atlas (d’agata)
    Sans soleil
    La notte (Antonioni)
    Che ora è laggiù
    Old boy
    Dogville
    A erva do rato
    Vita da boheme
    Adieu au language
    Lo zio Boonme...
    Synecdoche new york
    Nuovomondo (crialese)
    Una separazione
    8 1/2
    Il cuoco,il ladro, la moglie e L amante
    Gli idioti (von Trier)
    Victoria
    Oslo 31 agoust
    Niente da nascondere
    Birdman
    Una moglie (Cassavettes)
    Todo modo
    Paris texas

    Comunque queste classifiche son interessanti .. leggendo le altre arrivano ottimi spunti, spesso ci si ricorda di film che si voleva vedere ma poi eran finiti nel dimenticatoio..



    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti avrei dovuto prima farle fare a voi almeno non facevo la cazzata di dimenticarmene tanti

      la tua lista, come pensavo, è di alto livello e tutta senza cinema "mainstream" praticamente

      non ne ho visti tantissimi

      Persona
      Come in uno specchio
      Lo specchio (Tarkovskij)
      Hors satan ( ma lo vedrò quest'anno spero)
      Atlas (d’agata) (mi pare me l'hai mandato)
      Sans soleil
      La notte (Antonioni)
      Che ora è laggiù
      A erva do rato ( mi pare me l'hai mandato )
      Vita da boheme
      Adieu au language
      Lo zio Boonme...
      8 1/2
      Il cuoco,il ladro, la moglie e L amante
      Una moglie (Cassavettes)
      Todo modo
      Paris texas

      tra tutti gli altri contentissimo specie per quel capolavoro di Nuovomondo (gli misi 9)

      Poi Victoria e Cachè sono quelli che, tra tutti, avrei potuto più mettere

      Ma allora Oslo, 21 August che ho appena recensito me lo avevi mandato te?

      Elimina
    2. Si sì Oslo te L avevo spedito io .. infatti son contentissimo tu L abbia visto ed apprezzato .. ho visto tutti i suoi film e Oslo a mio parere è il migliore , se vuoi t passo anche Reprise (bellissimo) e Louder than bombs (non riuscito come gli altri, ma con la fantastica Huppert)..

      Riguardo agli altri quando hai bisogno fai un fischio !
      Todo modo e paris texas (ma anche molti altri) sono sicuramente nei tuoi gusti ..

      Elimina
    3. ma certo, mandami reprise che magari metto nel guardaroba anche quello

      e in generale mi puoi mandare tutto quello che vuoi senza nemmeno dirmelo, io metto tutto in cartellina ;)

      Elimina
  14. Tutti grandi film, anche se trovo sia davvero un'impresa impossibile condensare in così pochi titoli l'amore per il Cinema. Ad ogni modo è sempre stimolante leggere i post "classifica". :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è uno sporco lavoro ma qualcuno deve pur farlo ;)

      Elimina
  15. Davide Bianchera, lista di grandissimi film nulla da dire.

    Pero' mi sembra una lista fata ad hoc per fare l'unconventional a ogni costo. Mi sbaglio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Riot!!! Questi sono i miei gusti reali.. la lista è stata fatta anche di getto senza pensarci molto.. ed ho inserito i film che per un motivo o un per altro ho adorato, e mi han fatto venir voglia d approfondire sempre più quest arte che amo quasi più di me stesso .. se avessi voluto fare l’unvonventional a tutti i costi ne avrei elencati altri

      Elimina
    2. Ah comunque nelle lista tua e di Caden vedo questo Dead man’s shoes di cui non ho mai sentito parlare.. mi fido , quindi cercherò di procurarmelo al più presto !

      Elimina
    3. DMS è un film meraviglioso

      per il resto, come dicevo prima, Marco si diverte ;)

      Elimina
    4. Se sono i tuoi gusti reali (ci credo) beh complimenti allora, hai un palato sopraffino!

      Storcevo il naso solo perchè mi sembrava la classica lista sensazionalistica fatta per strappare l'applauso ma in tal caso faccio ammenda.

      Ps: un filmettino leggero lo avrei messo però :)

      Elimina
  16. ma, o zappatore no?
    vergogna,vergogna,vergogna.


    Pensa che 3 dei tuoi sono nella mia top 10.

    Menzione speciale per le vite degli altri e il segreto dei suoi occhi(ho visto il remake di recente brrrrrrr).
    Splendidi.

    P.s.
    visto che ti è piaciuto cosi tanto the road
    che mi dici di Era mio padre ?.
    Contesto diverso ma tematica simile (quasi uguale azzarderei)

    Ancora vergogna per o zappatore ;)
    N.C.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, O zappatore mi manca ma sono sicuro che se l'avessi visto era qua ;)

      hai avuto coraggio di vedere il remake de Il segreto dei suoi occhi? te sei scemo

      come vedere quello di Oldboy, brividi

      era mio padre lo vidi al cinema, ho paura di controllare quanti anni fa ;)

      mi piacque tantissimo ma ora non ricordo assolutamente nulla ;)

      Elimina
  17. Contea Sergej: 10 Luglio, Anno Domini 2018; (....un solo film per regista....Caden...)


    # Il Gabinetto del Dr. Caligari (Robert Wiene, 1920)

    # Nosferatu e Aurora!!! (Friedrich Wilhelm Murnau, 1922, 1927)
    ...per Murnau... non esistono regole...;)) ...la Genesi del Cinema ...Il Bing-Bang ...

    # Luci della Città (Charles Chaplin, 1931)

    # Vertigo (Alfred Hitchcock, 1958)

    # Accattone (Pier Paolo Pasolini, 1961)

    # Persona (Ingmar Bergman, 1966)

    # El Topo (Alejandro Jodorowsky, 1970)

    # Solaris (Andrej Tarvoskij, 1972)

    # Alice nelle Città (Wim Wenders, 1973)

    # Lancillotto e Ginevra (Robert Bresson, 1974)

    # Picnic ad Hanging Rock (Peter Weir, 1975)

    # Barry Lindon (Stanley Kubrick, 1975)

    # L’inquilino del terzo piano (Roman Polanski, 1976)

    # Aguirre furore di Dio (Werner Herzog, 1977)

    # I Duellanti (Ridley Scott, 1977)

    # Apocalypse Now (Francis Ford Coppola, 1979)

    # Pulp Finction (Quentin Tarantino, 1994)

    # In the Mood for Love (Wrong Kar-wai, 2000)

    # La Città Incantata (Hayao Miyazaki, 2001)

    # Mulholland Drive (David Lynch, 2001)

    # Old Boy (Park Chan-wook, 2003)

    # Dogville (Lars Von Trier, 2003)

    # Le Vite degli Altri (Florian Henckel, 2006)

    # Love Exposure (Sion Sono, 2008)

    # Valhalla Rising (Nicolas Winding Refn, 2009)

    # Dogtooth (Yorgos Lanthimos, 2009)

    # Enter the Void (Gaspar Noè, 2009)

    # Il Sospetto (Thomas Vinteberg, 2012)

    # Mommy (Xavier Dolan, 2014)

    ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se consideri che La città incantata era il mio secondo cartone, che In the mood for love uno dei 4,5 orientali preferiti e che Mommy non ho potuto metterlo perchè 2014, il post 2000 è identico al mio in modo inquietante ;)

      bellissima lista Sergey

      li ho visti quasi tutti, a occhio mi pare me ne manchino 6...

      Elimina
  18. Mi unisco alla mischia approfittando del mio secondo post nel blog.
    Nonostante queste liste siano per loro natura così "sintetiche", riesci sempre a far emergere la tua ardente passione per il cinema (anche con poche, semplici righe).

    La mia lista (cercando di rispettare le regole):

    1957 Il settimo sigillo
    1958 Vertigo/La donna che visse due volte
    1976 Taxi driver
    1977 Io e Annie
    1988 Akira
    1992 Porco Rosso
    1995 Ghost in the shell
    1998 La sottile linea rossa
    1998 Gatto nero gatto bianco
    1999 American history X
    1999 Il mistero di sleepy hollow
    1999 Big Kahuna
    2001 Il favoloso mondo di Amelie
    2002 Il pianista
    2002 28 giorni dopo
    2003 Oldboy
    2003 Memories of a murder
    2005 Bittersweet life
    2006 The fall
    2007 Non è un paese per vecchi
    2008 The wrestler
    2009 Polytechnique
    2009 Castaway on the moon
    2009 Valhalla rising
    2010 Hesher was here
    2012 Noi siamo infinito
    2012 Alabama Monroe
    2012 Diaz
    2013 La grande bellezza
    2013 L'arte della felicità

    Fuori concorso perchè troppo recenti:

    2014 Whiplash
    2015 Manifesto
    2016 Your name
    2018 Dear Ex

    Non penso sarei in grado di dare un ordine a questa lista, ed alcuni li ho scelti non tanto per qualità oggettive, ma per una certa vicinanza "spirituale".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aggiungo per completezza un altro film:

      1976 Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto

      Elimina
    2. grazie mille...

      lista bellissima

      ci sono tanti film che adoro e che poi non ho messo (la sottile linea rossa, Amelie, The Wrestler - sorapttutto - polytechnique, l'arte della felicità, american history x ma direi tutti quelli che ho visto e hai citato)

      dei recentisismi visto solo Whiplash (stupendo) e mai sentito quello del 2018

      lista molto particolare, si vede che è di cuore dal fatto che ci sono tanti "piccoli" film ;)

      grazie ancora

      Elimina
    3. Vedo che anche tu metti la Grande bellezza.

      Io lo trovo un film sopravvalutatissimo, ruffiano e piacione come pochi, come il soggetto che lo ha diretto d'altronde.

      Elimina
  19. È stato un filmicidio. Nonostante sia un minestrone senza senso, era troppo bello per non farlo ;-) Questo è il risultato di una scrematura da una lista di circa 200 dei film che ho amato di più, non dei più “belli” o tecnicamente ben fatti, ma semplicemente quelli che mi hanno colpito per un motivo o per l’altro più di altri. Sono una quarantina, ho levato prima di tutto quelli più mainstream e quelli più recenti, anche se per qualcuno ho fatto un’eccezione. Alcune scelte sono totalmente aleatorie..insomma..Anarchia.
    Condivido tantissimo Giuse per Stand By Me (probabilmente la gemma che adoro di più in assoluto), Le ali della libertà, Old Boy, Le conseguenze dell’amore, Il Silenzio degli Innocenti, Le Vite Degli Altri, Pulp Fiction, Dead Man’s Shoes, La donna che canta, il sospetto, quindi non sto a ripeterli.
    Pronti, partenza, via!
    -Freaks [Tod Browning – 1932] perchè tutto il cinema che amo comincia da qui
    -Do the Right Thing [Spike lee – 1999] perchè è forse il più bel film a tematica conflitti urbani
    -La Stangata [George Roy Hill – 1973] perché amo visceralmente i film di truffa, e questo ne è progenitore
    -Confessioni di una mente pericolosa [George Clooney – 2003] perché c’è un Sam Rockwell da lacrime agli occhi
    -I signor i della truffa [Phil Alden Robinson – 1992] perché mi ricorda quando da piccolo guardavo i film presi alla videoteca con mio padre.
    -La cruna dell’ago [Richard Marquand – 1982] perché non c’era nessun motivo per non inserirlo in questa lista
    -Wild Bill [Dexter Fletcher – 2011] perchè è una commedia-drammatico-crime-disagio sociale irlandese sconosciuta che merita sul serio. Anche solo per la scena dell’aeroplanino di carta.
    -L’uomo senza passato [Aki Kaurismaki – 2002] perché immergendoci nel degrado, ci fa conoscere la dignità
    -Beats of the Southern Wild [Benh Zeitlin – 2012] perchè è un coming of age Unico, quei film che vorresti abbracciare
    -Qualcuno Volò sul nido del Cuculo [Miloš Forman – 1975] perché si gioca il podio con Stand By Me
    -Oltre il giardino [Hal Ashby – 1979] perchè oltre ad essere un inno alla semplicità, è anche una splendida satira
    -Alcatraz – l’isola dell’ingiustizia [Marc Rocco – 1995] Perchè qui Kevin Bacon sfonda lo schermo, e ci fa soffrire con lui
    -Brian di Nazarteth [Terry Jones – 1979] perché è un cazzo di capolavoro di quei geni dei Monty Phyton
    -Distretto 13 le brigate della morte [Carpenter – 1976] perché qui Carpenter fa scuola
    -Cane di paglia [Sam Peckinpah – 1971] perché senza questo capolavoro ci scordavamo tutto il filone degli home invasion..funny games, them, à l’interieur..etc etc
    -Dersu Uzala [Akira Kurosawa – 1975] perchè è uno di quei film che ti avvicinano al significato vero di essere Umani
    -Let the right one in [Tomas Alfredson - 2008] Perchè lo vidi a Leicester Square in svedese sottotitolato in inglese, e non ci capii una mazza, ma mi piacque lo stesso.
    -Totoro [Hayao Miyazaki – 1988] perchè è l’opera più essenziale di questo fuoriclasse
    -Perfect sense [David Mackenzie – 2011] perché ci sono rimasto malissimo, ma anche benissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda, ero qua e te rispondo subito, sono onorato de tutto sto lavorone ;)

      dai, togliendo quelli in comune con me avevi già fatto una bella scrematura ;)

      NON VISTI

      freaks
      fa la cosa giusta
      la stangata
      i signori della truffa (il 2,3,4 non mi interessano molto)
      la cruna dell'ago
      wild bill
      brian di nazareth
      dersu uzala
      totoro (anche se adoro Miyazaki)
      perfect sense (pensa, me l'hanno consigliato IERI)

      tra tutti questi il mio film del cuore, e grave dimenticanza della mia lista, è Confessioni di una mente pericolosa...

      amo tantissimo anche Lasciami Entrare, Re della terra selvaggia, Cane di Paglia, Oltre il giardino

      grazi anche per i bellissimi mini commenti

      vado sotto ;)

      Elimina
  20. -Schegge di paura [Gregory Hoblit - 1995] perché qui Ed Norton grida al mondo intero la sua bravura. Da brividi
    -Lola Rennt [Tom Tykwer - 1998] perchè mi ricorda i miei 15 anni
    -Vivere e morire a Los Angeles [Friedkin – 1985] perchè è di un cinismo spietato, e perchè qui Dafoe è Dio
    -Videodrome [Cronenberg – 1983] l’ho visto a 13 anni e mi sconvolse
    -Bellflower [Evan Glodell – 2011] perché ha fatto nascere in me la curiosità per il cinema indipendente
    -The woman [Lucky McKee – 2011] perchè è un film viscerale, brutale, violento, ma suo modo raffinato
    -A simple Plan [Sam Raimi – 1998] perchè I soldi sono una brutta bestia..e Raimi pure
    -Fratello, dove sei? [Joel Coen, Ethan Coen – 2000] Perché dei Cohen, è quello che amo di più
    -Wattstax [Mel Stuart - 1973] Perché è semplicemente epocale. Poi è Rufus Thomas in braghe rosa
    -Non guardarmi, non ti sento [Arthur Hiller – 1989] perché è di una comicità tenera e semplice, di quelle che le guardi da adulto e ti riportano all’ingenuità prepuberale
    -L’oro di Napoli [Vittorio De Sica – 1954] perché il pernacchio non si scorda mai.. e la nostra Sophia è uno splendore
    -Louise Michel [Benoît Delépine, Gustave Kervern – 2009] perchè parla di anticapitalismo come emergenza spontanea, facendo sorridere
    -Castaway on the moon [Lee Hae-jun – 2009] perchè poche volte ho visto cinema e poesia così vicini
    -Lama tagliente [Billy Bob Thornton – 1996] perché mi ha destabilizzato. Tenerezza e tragedia insieme
    -Memories of Murder [Bong Joon-ho – 2003] perchè è un poliziesco/storico/politico da manuale
    -Blue Ruin [Jeremy Saulnier – 2013] perchè Saulnier indaga sulla rabbia e sulla follia in maniera ipnotica e sporca, accartocciando la Speranza come carta igienica
    -Starred Up [David Mackenzie - 2013] perchè amo il cinema inglese, il genere carcerario e Ben Mendelsohn, e qui cè tutto.
    -Il cielo sopra Berlino [Wim Wenders – 1987] perché è magia e poesia
    -L'Aldilà... e tu vivrai nel terrore [Lucio Fulci – 1981] perché è una perla italiana..che ogni volta mi fa gelare
    -Little shop of horrors [Frank Oz – 1986] perchè è forse l’unico musical che mi è piaciuto in maniera pazzesca
    -La zona morta [David Cronenberg - 1983] perché mi da ansia come pochi..poi Christopher Walken..
    -The Great Rock 'n' Roll Swindle [Julien Temple – 1980] Perchè a 15 anni lo vedevo 3 volte a settimana. Poi è totalmente fuori di testa
    -Primavera estate autunno inverno e ancora primavera [kim ki duk – 2003] taccio in segno di rispetto
    -Il mio nome è nessuno [Tonino Valerii – 1973] perché ogni volta che lo vedo me lo godo sempre di più. Uno spasso
    -I Saw The Devil [di Jee-woon Kim - 2010] perchè ti prende a bastonate sempre più forti e scopri di essere masochista
    -Pontypool [Bruce McDonald - 2008] classico esempio minima spesa-massima resa: uno dei low budget più geniali, rinfrescanti ed esaltanti che abbia mai visto
    -Possession [Andrzej Zulawski - 1981] perché come le cose più belle deve essere assaporato e lentamente digerito..e perché lo splendore candido della Adjani in quella metro..
    -Nosferatu il vampiro [Friedrich Wilhelm Murnau - 1922] Perché quel geniale gioco di contrasti ombre e luci, quelle musiche strazianti e angoscianti, dopo quasi un secolo fanno ancora il loro sporco lavoro.

    Vi evito le menzioni speciali ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. NON VISTI

      schegge di paura
      bellflower (me l'hanno mandato 6,7 mesi fa il file, pensa)
      fratello dove sei
      wattstax
      non guardarmi non ti sento
      l'oro di napoli
      louise michel
      lama tagliente
      il cielo sopra berlino
      l'alidà... e tu vvrai nel terrore
      quello col nome lunghissimo
      il mio nome è nessuno
      i saw the devil


      degli altri adoro

      videodrome
      castaway on the moon
      blue ruin
      starred up
      la zona morta
      primavera estate autussno
      pontypool
      possession

      menzione speciale per Lola Corre che è uno die film preferiti di una persona a me carissima

      sempre trovato un pò sopravvalutato The Woman invece..

      i saw the devil è in testa alla lista dei "da vedere"

      ripeto, grazie per i mini commenti, molto preziosi ;)

      Elimina
    2. Grazie milllle Harold x la lista , molto interessante.. alcuni film non li conosco ma rimedierö .. mi fido dei tuoi consigli , soprattutto perché nella lista vedo Oltre il giardino e cane di paglia ...

      Elimina
  21. Mi scuso con Sergej e Jester se ho fatto una risposta meno "particolareggiata" ma non avevo tanto tempo in quel momento

    in ogni caso tutte liste bellissime e preziose, allo stesso livello, davvero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Contea Sergej: 12 Luglio, Anno Domini 2018; (....appunti a margine....Caden...)

      ...e dove la metti la mia schifezza ...sembra un post con budget risicato...con innegabili buchi di sceneggiatura... nominare film come "Alice nelle Città" e "Lancillotto e Ginevra" senza carburante, e quello che è più grave, senza passione dispiace, davvero......ahime..... fa sospettare che anche il sottoscritto era intrappolato nel tempo che...vola...;))

      P.S: sezione Ultimi Commenti, Homepage....cosa succede!....un fenomeno paranormale....una entità soprannaturale...un demone... a prima vista non si vede nulla!...............:)

      Elimina
    2. ahah

      no, è che per un bug di Blogger quando uno invece che in un post commenta in una sezione "ultimi commenti" si azzera

      e siccome Davide ha commentato su BuioLibri è successo questo

      non chiedermi perchè accade

      Elimina
  22. Rivisto da poco The Road....
    Eccezionale!
    Per me un film da oscar, come lo è Viggo nel ruolo del padre.... altro che Signore degli anelli.
    Sto leggendo il libro e devo dire che la trasposizione cinematografica dell'opera di Cormack McCarty è una delle più riuscite ed empatizanti trasposizioni science fiction che io abbia visto.

    Mi fa piacere che sia anche tra i tuoi film preferiti

    Mandi Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pensa che quell'anno, se non sbaglio, lo misi al primo posto ;)

      Elimina
    2. Allora aggiungo anche io i miei 2 centesimi..... Ma sceglierne solo 30 é dura infatti ne metto 32 😉

      1 Il grande dittatore

      2 Don camillo

      3 Il settimo sigillo

      4 La grande Fuga

      5 Solaris

      6 Papillon

      7 Stalker

      8 Amici miei

      9 Shining

      10 Rocky

      11 Il Padrino 1 e 2 (inscindibili)

      12 Silkwood

      13 La cosa

      14 Aliens

      15 Seksmisja

      16 Indiana Jones e l'ultima crociata

      17 Prima dell'alba

      18 I ponti di Madison County

      19 Love actually

      20 L'esercito delle 12 scimmie

      21 Equilibrium

      22 Sin city

      23 Up

      24 Departures

      25 Castaway on the moon

      26 Il sospetto

      27 Lasciami Entrare

      28 The Road

      29 The Chaser

      30 The tree of life

      31 Il castello errante di Howl

      E quanti in cor mi aggradano che non ho potuto mettere....

      Mandi Mandi

      Elimina
    3. Precisazione dovuta:lasciami entrare è quello svedese.....

      Elimina
    4. E ho dimenticato il 32 ossia Ferro 3
      La vecchiaia.....

      Elimina
    5. No non resisto....devo aggiungere

      Pane e Tulipani
      Gran Torino
      Hope

      Scusa Giuseppe se ti faccio casino nelle tue statistiche ma sono soggetto a principi di demenza senile e non mi capacito di come abbia potuto lasciarli fuori, ma non me la sento di sbatter fuori dalla lista nessuno degli altri

      Elimina
    6. no, ma che statistiche, mica l'ho fatto a sondaggio questo ;)

      anche se quasi quasi...
      ma sa solo non ce la farei a gestir tutto

      comunuque

      NON VISTI

      don camillo
      solarsi
      papillon
      la grande fuga
      stalker
      il padrino
      silkwood
      Seksmisja
      prima dell'alba
      i ponty di madison county
      love actually
      equilibrium
      the tree of life

      insomma, della prima parte praticamente nessuno, meno male della seconda quais tutti :)

      e di quelli che ho visto non ce n'è uno non meritevole

      come prevedibile tanta fantascienza e tanto oriente, i tuoi mondi preferiti ;)

      però co sta cosa che aggiungi sei uno stronzo, anche io se potessi ne metterei non so quanti altri...

      Elimina
    7. Un consiglio spassionato, vedi quelli che ti mancano, potresti scoprire perle o film della tua vita...e non parlo solo della mia lista.

      Io recupererò Dilinger è morto sul sito Rai come da tuo suggerimento.

      Riguardo allo str..., allora tiè aggiungo altre tre imperdonabili mancanze

      Blade Runner, che non hai visto
      Le vite degli altri
      Quasi Amici

      Tanto se non fai statistiche ;)

      Mandi Mandi

      Elimina
    8. eh, lo so, ma tutti i capolavori che non ho visto non li ho visti mica per scelta o partito preso, solo perchè non è capitato ;)

      e così semmai li vedrò, se capita ;)

      purtroppo sono uno che più vuole vedere un film più rimanda, per questo faccio La Promessa e tanto non ce la faccio

      e al tempo stesso mi limito sempre a dire ciò che mi piace ma non dico mai o quasi mai "devi vederlo", perchè magari dall'altra parte c'è uno come me ;)

      la cosa del sito Rai l'ha detta claudio, non io, io l'ho scoperto (con molta gioia) solo adesso

      ciao!

      Elimina
  23. Sento che questo sia solo l'inizio di quello che poi diventerà "Il mega-sondaggio definitivo sui più bei film di tutti i tempi", che ti porterà definitivamente alla follia.
    In ogni caso ecco la mia, non in ordine qualitativo (e ho barato, ho sforato di 3 film)
    -Scala al Paradiso: insieme al seguente, sono probabilmente i film che mi vengono più in mente alla fatidica domanda "Il tuo film preferito in assoluto". Powell e Pressburger, geni dimenticati del cinema inglese.
    -Duello a Berlino
    -La conversazione; altro film a cui sono affezionato come pochi, thriller fra i più tristi e dolorosi che abbia mai visto.
    -Alice nelle città
    -Fat city; Come anche Nashville, un film così vicino alla vita vera da far spavento; nessuna forzatura drammatica, nessuna logica al di fuori di quella, dolorosa, della realtà. Da brividi
    -Nashville
    -Bersaglio di notte; come con la Conversazione, la sconfitta dell'uomo moderno, l'incapacità di interpretare la realtà, la fine tragica degli ideali degli anni 60'.
    -Intrigo internazionale
    -La cosa
    -I giorni del cielo; il "mio" Malick, innumerevoli visioni e ho sempre le lacrime agli occhi.
    -Il lungo addio
    -Vizio di forma; potevo scegliere tanti Anderson, tutti bellissimi, eppure questo film confusionario è il suo più traboccante di vita, di amore e di risate
    -Prendi i soldi e scappa
    -Una notte all’opera
    -Zelig
    -Zombi
    -I sette samurai
    -A touch of zen; il Wuxia definitivo, visionario, misterioso, avvincente, la ragione stessa dell'esistenza del cinema.
    -Le catene della colpa
    -Incontri ravvicinati del terzo tipo
    -lo squalo
    -Il seme della follia
    -L’appartamento; il film perfetto. Visto infinite volte alla ricerca di un errore, un dialogo fuori posto, un tono sbagliato, ma senza risultato.
    -Fargo; i Coen che osservano gli esseri umani con una lente di ingrandimento, come se fossero formiche, riuscendo comunque a non mettersi su un piedistallo.
    -Radio days
    -Monsters & co.
    -Boyhood; per ragioni anagrafiche, difficile non sentirselo vicino.
    -Shawn of the dead
    -Un lupo mannaro americano a Londra
    -Barry Lyndon; che sia molto più di un film in costume è ovvio, che sia il miglior Kubrick in assoluto è una mia opinione, che sia Cinema enorme è un fatto.
    -Brazil
    -Vogliamo vivere
    -Fratello dove sei

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco Enrì (finchè non mi dai conferma del raduno non volevo risponderti ma sono troppo buono)

      come al solito te sei il giovane vecchio, un poco più che ventenne che conosce 100 anni e passa di cinema come pochi

      però due soli film degli anni 2000 mi paion pochini!

      a te non faccio la lista dei non visti perchè son quasi tutti

      quindi due parole a caso

      Powell e Pressburger mai visto niente

      ricordo la tua recensione a Nashville. Fat City mai sentito ma sia il titolo che la tua presentazione invogliano...

      la cosa capolavoro

      io alla fine ho visto solo due Malick. Te citi proprio il suo meno famoso, te pareva ;)

      per me ce ne sono almeno 4 sopra Vizio di forma di Anderson. Ma il motivo per cui lo metto così in basso è proprio quello che probabilmente te l'ha fatto mettere così in alto, quel casino di cui parli e che io non ho capito fino in fondo, pur restandone affascinato

      faccio outing, faticai non poco con I sette samurai ;)

      lo squalo e il seme della follia splendidi, Fargo non ne parliamo...

      eh, sì, quel cartone è uno dei più grandi

      molto bella la citazione di Boyhood, classico film che resterà nella storia del cinema, e con merito. Ma che secondo me, senza quella realizzazione, resta solo un discreto film

      un lupo mannato l'ho citato anche io, uno dei miei 5 horror di sempre

      Brazil bellissimo e da rivedere ;)

      Elimina
    2. Ti dirò di più, non c'ho messo neanche un film italiano, per mia grande vergogna... purtroppo sono cresciuto strano, con film vecchi e stranieri. Hai ragione che sono pochini i post 2000, col senno del poi ci metterei pure Mulholland, la città incantata e Mystic River, ma questo è lo svantaggio delle liste fatte a caldo

      Elimina
    3. sei cresciuto bene, non te preoccupà :)

      aggiunte da niente!

      Elimina
  24. Faccio anche io la mia lista di 30 (se non perdo il conto :D ), sempre con la regola di un film a regista:

    Quarto potere - 1941, Orson Welles
    I racconti della luna pallida d'agosto - 1953, Kenji Mizoguchi
    Viaggio a Tokyo - 1953, Yasujiro Ozu
    I sette samurai - 1954, Akira Kurosawa
    L'angelo sterminatore - 1962, Luis Buñuel
    Il buono, il brutto, il cattivo - 1966, Sergio Leone
    Dillinger è morto - 1969, Marco Ferreri
    Funeral parade of roses - 1969, Toshio Matsumoto
    Solaris - 1972, Andrei Tarkovsky
    Barry Lindon - 1975, Stanley Kubrick
    Taxi Driver, 1976, Martin Scorsese
    Suspiria - 1977, Dario Argento
    In nome del papa re - 1977, Luigi Magni
    Apocalypse now - 1979, Francis Ford Coppola
    Possession - 1981, Andrzej Zuławski
    Blade Runner - 1982, Ridley Scott
    La cosa - 1982, John Carpenter
    Videodrome - 1983, David Cronenberg
    Velluto Blu - 1986, David Lynch
    Akira - 1988, Katsuhiro Otomo
    Tetsuo - 1989, Shinya Tsukamoto
    Il cattivo tenente - 1992, Abel Ferrara
    Carlito's way - 1993, Brian De Palma
    Hana Bi - 1997, Takeshi Kitano
    Werckmeister Harmonies - 2000, Béla Tarr
    In the mood for love - 2000, Wong Kar-wai
    Izo - 2004, Takashi Miike
    Love Exposure - 2008, Sion Sono
    The wrestler - 2008, Darren Aronofsky
    Stray Dogs - 2013, Tsai Ming-liang

    Ovviamente chissà quanti altri sono fuori, ma inutile pensarci ulteriormente. Giusto una menzione speciale alla saga di Mad Max, che mi è venuta in mente solo dopo aver messo i trenta, e dire che recentemente ho fatto anche la maratona di tutti i film :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Contea Sergej: 12 Luglio, Anno Domini 2018; (....alla ricerca del cinema perduto...)

      Claudio...sei una miniera di celluloide...nessun dubbio, hai un cyber-impianto modello Tetsuo 2.0
      innestato ;)....catturati e trascritti nel mio blok-notes...

      I racconti della luna pallida d'agosto
      Funeral parade of roses
      Izo

      Thanks....;)

      Elimina
    2. Bella lista piena di Asia (poi hai citato Akira!), me la appunto.

      Elimina
    3. @Sergej: Grazie a te :D
      I racconti della luna pallida d'agosto è il classico... classico senza tempo, credo sia abbastanza impossibile che a qualcuno non possa piacere :D

      Funeral parade of roses è un super cult, citatissimo: si ritrova molto in Sono, e addirittura anche Kubrick lo cita in Arancia meccanica. Non anticipo altro, lascio la sorpresa per tutto il resto.

      Izo è meglio se riesci a trovare una versione che vada bene per i sottotitoli di asianworld: penso siano gli unici che han tradotto i testi delle canzoni. Non essenziali, però è un'aggiunta interessante.

      @Unknown: Poi son quasi tutti (se non tutti) registi a cui è consigliato approfondire la filmografia. Forse l'unica eccezione è proprio il creatore di Akira, mi pare che le altre sue opere non siano molto conosciute (non sono molto ferrato su manga/anime :) )

      Elimina
    4. ..di Mizoguchi bellissimo anche Gli amanti crocifissi ..

      Elimina
    5. fanculo Sergey, io per rispondere a ste liste leggo un titolo per volta, vado su e giù. Ora co sti commenti de mezzo sulla lista de claudio ogni volta devo fa un volo transoceanico per passà dal commento alla risposta

      tacci tua

      ne ho visti 15-20 Clà, lista bellissima

      i miei favoriti

      L'angelo sterminatore
      Dillinger è morto
      Possession
      La Cosa
      Videodrome
      Carlito's Way
      In the mood for love
      The Wrestler

      ti giuro che sulla metà che non ho visto non c'è un solo film, manco uno, che non vedrei...

      Nelle altre liste invece alcuni per gusto, epoca o genere li escluderei a prescindere

      solo uno non avevo mai sentito, quello di Matsumoto

      Elimina
    6. a te l'ho fatta più breve sia per il problema "sergej" sia perchè parliamo di cinema tutti i giorni ;)

      Elimina
  25. Ok, ci provo...metto 25 film in ordine sparso su cui mi piacerebbe sentire il tuo parere, più 5 "Bonus", verso cui è proibito fare qualsivoglia critica perché ci sono troppo legato per motivi personali :P

    Stand by Me
    Kill Bill vol.1
    City of God
    The elephant man
    Malcolm X
    Hope
    La vita è bella
    The Truman show
    I Origins
    Un mondo perfetto
    I guerrieri della notte
    Nuovo cinema paradiso
    Abyss
    La donna che canta
    The mist
    Mr. Nobody
    In your eyes
    Ben-hur
    Aftershock
    Barry Lyndon
    Seven
    Il buono, il brutto, il cattivo
    Toy Story 3
    Le ali della libertà
    Codice d'onore

    5 BONUS
    Armageddon
    Bugiardo Bugiardo
    Instructions not Included
    ET
    Braveheart

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora Coklas

      non visti

      city of god (lo so, è assurdo)
      malcom x
      un mondo perfetto
      nuovo cinema paradiso (lo so, è assurdo - 2 - )
      abyss
      in your eyes
      ben-hur
      aftershock
      il buono, il brutto e il cattivo (lo so... - 3 - )

      dei bonus visti solo ET (ma non ricordo nulla) e Bugiardo Bugiardo ;)

      tanti cuori per Stand By Me, Elephant Man, Hope, Th Truman Show, I Origins, I Guerrieri della notte, La donna che canta , Mr Nobody, Seven, Toy story 3 e Le ali della libertà ;)

      Elimina
  26. Almeno la metà li ho visti certamente, ed alcuni entrerebbero anche nella mia classifica, classifica che tuttavia sarebbe un po' diversa, forse più "commerciale" ma credo sempre eccezionale ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma a me pare abbastanza "commercialotta" anche la mia a dir la verità ;)

      ogni lista è eccezionale, almeno per chi la scrive, ahah

      Elimina
  27. Senza ordine alcuno:

    Red White Blue
    Infernal affairs (trilogia)
    Shawn of the dead
    Wrong cops
    Bittersweet life
    Bubble
    Clerks
    E morì con un felafel in mano
    Feast (trilogia)
    Ex drummer
    13 tzameti
    Lasciami entrare
    L'odio
    Lourdes
    Me and you and everyone we know
    Old boy
    Why don't you play in hell?
    The orphanage
    L'uomo di neve
    Solo gli amanti sopravvivono
    Departures
    Le vite degli altri
    Il profeta
    La grande bellezza
    La casa del diavolo
    Pontypool

    (uno di questi è l'intruso, assolutamente estraneo a questa classifica. Qual è?)
    (le trilogie contano come tre o come uno? Nel secondo caso ho ancora spazio)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. (Ah, The wailing sarebbe quello al posto dell'intruso, sennò per uno scherzo perdo una posizione)

      Elimina
    2. ah, te invece sei molto anni 90 e 2000, mi ci trovo meglio ;)

      non visti Edo

      Infernal Affairs
      Bittersweet Life
      Bubble
      E morì con un felafel in mano
      Feast
      L'odio
      Me and you...
      quello di Sono
      Solo gli amanti sopravvivono


      per il resto sta lista potrei avella scritta io, adoro praticamente tutti gli altri

      doppio cuore per le citazioni di

      wrong cops (mito!)
      red, white and blue
      Lasciami Entrare
      Lourdes!!!
      Old boy
      The Orphanage <3 <3 <3
      Departures!
      le vite degli altri
      Il Profeta!!
      la grande bellezza
      Pontypool

      tutti insomma, ahaha

      guarda, qualcosa me dice che l'escluso è uno in cui c'era Mister Police ;)

      the wailing capolavorissimo...

      ce vedemo a Perugia allora ;)

      Elimina
  28. Che dire, trenta film straordinari. Dovessi mettere giù una lista io, non saprei bene da dove partire, mentre mi trovo più a mio agio con le liste per generi.
    Noto l'assenza di almeno un Tarkovskij... c'è qualche motivo in particolare o rientra tra le dimenticanze?
    Ciao
    Vincenzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Vincè!

      ma che dimenticanza, non ne ho visto manco uno suo. Te l'ho detto già 3 volte che so capra ;)

      grazie mille ;)

      Elimina
  29. Con un po' di imbarazzo (dato il grande numero di film commerciali) faccio la mia lista di 30 in ordine sparso.

    1) Il paziente inglese

    2) Forrest Gump

    3) Terminator

    4) The lady in the water

    5) Once were warriors

    6) Alien

    7) Interstellar

    8) The Lobster

    9) Kynodontas

    10) Regalo di natale

    11) Ghost

    12) Blade runner

    13) Pulp fiction

    14) Hook - Capitan Uncino

    15) Star Wars - L'impero colpisce ancora

    16) C'era una volta in america

    17) The prestige

    18) Brazil

    19) La montagna sacra

    20) This must be the place

    21) Salò e le 120 giornate di sodoma

    22) Il sospetto

    23) 4 mesi, 3 settimane, 2 giorni

    24) Il silenzio degli innocenti

    25) Indiana Jones - L'ultima crociata

    26) Grosso guaio a Chinatown

    27) Nightmare before Christmas

    28) Saving mr Banks

    29) La mosca

    30) The breakfast club

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che dici, la mia è commerciale quanto la tua ;)

      NON VISTI

      il paziente inglese
      once were warriors
      regalo di natale (bella citazione)
      blade runner
      hook
      star wars
      c'era una volta in america (capito sì? NON VISTI star wars, c'era una volta in america e blade runner, te lo ripeto per fatte capì a che livello so)
      la montagna sacra
      salò
      saving mr banks

      tra tutti gli altri oltre ovviamente quelli in comune contentissimo per Interstellar, The Prestige, 4 mesi, NBC, La Mosca e soprattutto Breakfast Club, uno dei film cui sono legato nella mia adolescenza ;)

      Elimina
  30. Tutto in ordine sparso ma in 2 gruppi: i primi 15 e gli altri.

    Gattaca - Niccol (anche Lord of war...ma un bel gradino sotto)
    L'odio - Kassovitz
    Mr Nobody - Van Dormael
    Dogville - Von Trier (Melancholia vicino)
    Le conseguenze dell'amore - Sorrentino (anche qui un po' di lotta)
    Il Padrino Parte II - Coppola (Padrino I, Apocalypse Now...forse ci sarebbero stati tutti e 3)
    Le vite degli altri - Von troppolungo
    Inception - Nolan (Memento chiede spiegazioni)
    Il Laureato - Nichols
    Il Segreto dei suoi occhi - Campanella
    La parola ai giurati - Lumet
    Le iene - Tarantino (tosta)
    La grande guerra - Monicelli
    La donna che canta - Villeneuve (ma la cosa del 2014 dov'è scritta --> altrimenti ci sarebbe arrival)
    Orizzonti di gloria - Kubrick (ma Full metal jacket o 2001 anche ci stavano)


    Mare Dentro - Amenabar (anche qui ci poteva stare apri gli occhi)
    Toro scatenato - Scorsese (non ne parliamo, ampia scelta)
    La vita è bella - Benigni
    Million dollar baby - Eastwood
    Breakfast Club - Hughes
    In Bruges - McDonagh (i manifesti avrebbero potuto insidiarlo)
    Il Sorpasso - Risi
    Qualcuno volò sul nido del cuculo - Forman
    Drive - Winding Refn
    Detachment - Kaye (che poi American History X...)
    Cella 211 - Monzon
    Matrix - Wachoskis
    Febbre da cavallo - Steno
    Il labirinto del Fauno - Del Toro
    L'estate d'inverno - Sibaldi (film piccolo ma di grande cuore, lo metto anche perchè così a qualcuno potrebbe venire curiosità di vederlo)

    Mi stupisce aver messo tanti italiani e magari qualcosa ho dimenticato...sicuro moltissimo non ho visto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Edoardo! (uno di questi giorni ti contatto per il raduno)

      NON VISTI
      gattaca
      l'odio
      il padrino
      la parola ai giurati
      la grande guerra
      orizzonti di gloria
      toro scatenato
      febbre da cavallo
      l'estate d'inverno

      dai, con te è andata meglio ;)

      gusti molto affini, mi ci ritrovo moltissimo

      anche te Breakfast Club, grande ;)

      anche per me la lotta era tra dogville e melancholia e tra le conseguenze dell'amore e la grande bellezza

      contentissimo per le citazioni di mare dentro, detachment, in bruges, drive, cella 211 e il fauno

      mi piace molto ;)

      Elimina
  31. allora..FINALMENTE un blog sul Cinema con la C maiuscola!!
    ne ho girati tanti..ma tutti parlano di film "popolari"!
    tu sai essere CON ORGOGLIO direi..di nicchia!!
    perciò chapeau!
    allora proprio 30 film non mi vengono in mente credo..ti cito quelli cito anche nel mio profilo..e altri..
    -QUANDO C'ERA MARNIE..animaz..
    è dello studio ghibli per me anche migliore di Miyazachi che pure adoro..
    -SHUTTER ISLAND-uno dei pochissimi film 'recenti'che salvo
    -STORIA DI UNA CAPINERA-sarà pure snobbato dalla critica ma a me emoziona tanto!
    -ESPIAZIONE Joe Wright
    -GENTE COMUNE
    -LO SPECCHIO DELLA VITA(Douglas Sirk)
    -JULES E JIM
    -DELITTO PER DELITTO L'ALTRO UOMO Hitchcoock
    -LO SPIONE Mellville
    -FRANK COSTELLO FACCIA D'ANGELO-Mellville
    -FUOCO FATUO
    -SCARPETTE ROSSE
    -OCI CIORNIE-un immenso Mastroianni
    -GOOD BYE LENIN(non per lo spunto politico ma per la componente drammatica struggente..mi ha commosso)

    beh questi mi vengono in mente..

    mi aggiungo ai tuoi lettori..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho dimenticato il capolavoro di Max Ophuls
      LETTERA DA UNA SCONOSCIUTA

      per ora questi..

      Elimina
    2. ma dai, complimenti esagerati e ingiustificati, la mia non è per niente una lista di nicchia, anzi, quasi me ne pento di non aver messo tante chicche meno famose...

      ma grazie mille

      faccio prima a dirti quello che ho visto, ahah

      solo

      shitter island
      espiazione

      ahah, ti togli dai lettori ora

      sai che l'ultimo film che ho recensito, Oslo, 21 August è tratto anche lui dal romanzo Fuoco Fatuo?

      comunque complimenti per l'onestà intellettuale, hai trovato un blog quasi del tutto concentrato sugli anni 2000 e te, anche se hai messo solo due film di questi anni, ti sei trovato comunque bene

      grazie ancora

      Elimina
  32. Contea Sergej: 13 Luglio, Anno Domini 2018; (....della serie.. chi l'ha visto?)

    per me manca molto La La Land......forse era solo una Stato di Allucinazione Collettiva...:))


    p.s.: nomination 0

    RispondiElimina
    Risposte
    1. c'è la scusa che era fino al 2013 ;)

      Elimina
  33. prendo un attimo di respiro e rispondo agli altri dopo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buon giorno Caden Cotard
      mi farebbe piacere che tu vedessi il film "Predestination" e poi venisse recensito e analizzato da te come solo tu sai fare. oltretutto lo ritengo un film che puo' stare trai i migliori 30 per me...
      credo sia il miglior film sul paradosso di predestinazione insieme all'"esercito delle 12 scimmie" e il telefilm "dark" da te recensito in modo perfetto e dettagliato

      Elimina
    2. eh, me l'han detto veramente in tanti, specie quando feci un post proprio sui film coi paradossi temporali

      prometto che prima o poi c'arrivo

      e grazie per la stima e i complimenti ;)

      Elimina
  34. buon giorno e complimenti per il blog..
    sbaglio o nessuno ha messo il film spagnolo CONTRATIEMPO? che a mio avviso e' uno dei thriller piu potenti e sbalorditivi di sempre..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Contratiempo "qui" è amato moltissimo, sia da me che gestisco il blog (se vuoi c'è la recensione) sia da quasi tutti quelli che l'hanno visto

      però, insomma, è uscito da un anno, diamogli tempo

      grazie mille ;)

      Elimina
  35. rispodo domani alle liste di Giovanni, Davide, Eddie e se fossi foco

    grazie mille, scusate ma sono rimasto un pò indietro

    RispondiElimina
  36. Vorrei mettere qualcuno dei miei preferiti anche io, ma solo a pensarci 10 minuti me ne sono venuti 100, e ho dovuto iniziare a cancellare.
    Scusate, ma in certi casi scegliere un solo film per regista non è possibile, almeno non a quest'ora :(

    tutto su mia madre (il mio amore per il cinema inizia da qui)
    8 e 1/2/le notti di cabiria/la strada
    la notte/l'avventura/blow up
    in the mood for love/hk express/2046
    rashomon
    old boy
    fa la cosa giusta
    daunbailo
    magnolia
    her
    il segreto dei suoi occhi
    biutiful/amores perros
    prisoners/arrivals
    underground/arizona dream
    childern of men/gravity
    leviathan
    una separazione/il passato
    black swan/the wrestler
    spring breakers
    cosmopolis
    il sospetto
    la sposa turca
    melancholia/dogville
    fight club/gone girl
    gone baby gone
    a girl walks home alone at night
    l'uomo del treno/la ragazza sul ponte
    luci della città/il monello/monsieur verdoux
    2001 odssea nello spazio/lolita/dr. stranamore
    se mi lasci ti cancello
    donnie darko
    i 400 colpi
    l'uomo che non c'era
    c'era una volta in anatolia
    la isla minima
    departures

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eccoci :)

      proseguo col solito metodo

      NON VISTI

      tutto su mia madre (il mio amore per il cinema inizia da qui)
      8 e 1/2/le notti di cabiria/la strada
      la notte/l'avventura
      hk express
      fa la cosa giusta (oh, sei già il terzo o quarto che lo mette)
      daunbailo
      arizona dream
      cosmopolis
      la sposa turca
      l'uomo del treno/la ragazza sul ponte
      c'era una volta in anatolia (mi interessa mltissimo)

      dai, ne ho visti 40, mica male ;)

      gusti molto molto simili, amo quasi tutti i film visti in comune

      cito quelli che mi ha fatto più piacere vedere, parte ovviamente quelli che avevo messo ache io

      blow up
      la coppia di Kar Wai
      her
      i villeneuve
      underground
      leviathan
      fahradi!
      the wrestler (se rifacessi la lista sarebbe nei 30)
      a girla walks...
      la isla minima

      grazie anche a te ;)

      Elimina
  37. Scelte davvero eccellenti e soprattutto non banali (Dogtooth, Dogville, La donna che canta...)!
    Però un po' sbilanciata sugli ultimi venti-trent'anni: manca tutto il cinema americano classico (Wilder, Lang, Hawks, Cukor, Mankiewicz, Ford, Welles... Lubitsch!!), quello italiano (Visconti, Antonioni, Pasolini), europeo in generale (Dreyer, Bergman, Tarkovskwy... Bunuel!!!) o giapponese (Ozu, Mizoguchi... Kurosawa!).

    Ne elenco anch'io 20 dei miei preferiti, evitando di scegliere gli stessi film tuoi (quindi niente Picnic ad Hanging Rock, Pulp Fiction o altri che sarebbero entrati senza dubbio in qualsiasi lista):

    - C'era una volta il West (Sergio Leone)
    - Rashomon (Akira Kurosawa)
    - Hana-bi (Takeshi Kitano)
    - Heimat (Edgar Reitz)
    - Fitzcarraldo (Werner Herzog)
    - Les demoiselles de Rochefort (Jacques Demy)
    - Blade runner (Ridley Scott)
    - Arancia meccanica (Stanley Kubrick)
    - Amami stanotte (Rouben Mamoulian)
    - Il mucchio selvaggio (Sam Peckinpah)
    - Stalker (Andrek Tarkovsky)
    - Vive l'amour (Tsai Ming-Liang)
    - M, il mostro di Dusseldorf (Fritz Lang)
    - In the mood for love (Wong Kar-Wai)
    - La parola ai giurati (Sidney Lumet)
    - L'angelo sterminatore (Luis Bunuel)
    - Lo spirito dell'alveare (Victor Erice)
    - Mio zio (Jacques Tati)
    - Se mi lasci ti cancello (Michel Gondry)
    - Tarda primavera (Yasujiro Ozu)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. leggermente sbilanciata??

      ma direi sbilanciatissima!

      eh, manca tutto quel cinema perchè praticamente ho visto poco e niente. Magari mi conosci poco ma io lo dico da 10 anni, non sono un cinefilo, solo un folle amante dei film. Ma non rincorro i film imprescindibili, non "colmo" lacune, non guardo di tutto, non ho visto pietre miliari e sono molto settoriale

      te invece sei un cinefilo vero, complimenti...

      e la tua lista lo dimostra Christian, ne ho visti solo 5 :)

      complimenti :)

      Elimina
  38. A proposito, ti segnalo che per un regista (Peter Weir) hai fatto senza volerlo un'eccezione, inserendo due suoi film (d'altronde ne ha fatto davvero tanti di bellissimi!): Picnic ad Hanging Rock e Truman Show.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh santa maria, hai ragione

      manco con una pistola alla tempia avrei detto (o mi sarei ricordato) che due film così grandi e diversi fossero dello stesso regista...

      Elimina
  39. domani arrivo con gli amici Yossarian e Christian

    RispondiElimina
  40. Maiali colege tre menti sopra pelo 40 ani vergine molto incinda aitanic il ragazzo di Campania Natale sul nido American orro Story uccello piume cristalo la casa Delle finestra che ride così fan tutte ...Francesca :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gusti sopraffini francesca ma, tranne uno, hai sbagliato tutti titoli

      Elimina
  41. La donna che canta è qualcosa di PAZZESCO! Un film che non ci si crede!

    RispondiElimina
  42. Beh che dire: tutti grandi capolavori! Non ho visto DILLINGER E' MORTO....me lo sono segnato e rimedierò appena possibile...
    Ecco la mia, in ordine alfabetico:

    Arancia meccanica
    Babadook
    Bastardi senza gloria
    Blade runner
    Dogma
    Dogville
    Equilibrium
    Il grande Lebowsky
    Il segreto dei suoi occhi
    Ink
    La donna che canta
    La donna che visse due volte
    La fiamma del peccato
    La grande bellezza
    La morte corre sul fiume
    La vita è bella
    Le vite degli altri
    Mommy
    Mulholland Drive
    Old boy
    Otto e mezzo
    Profondo rosso
    Quarto potere
    Requiem for a dream
    Schindler's List
    Stalker
    The tree of life
    The Truman Show
    Umberto D
    Una pura formalità

    Aggiungerei il mio film d'animazione e documentario preferiti "La storia della principessa splendente" e "Samasara"

    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dillinger è morto si trova in streaming su raiplay, quando vuoi ce l'hai subito a disposizione. (lo scrivo che almeno anche altri interessati possono recuperare)

      Elimina
    2. Grazie per la dritta Claudio!

      Elimina
    3. non ci credo, risposto a stefano dovrei essere in pari ;)

      altra lista con cui, nei film in comune, mi ritrovo tantissimo

      a parte la decina che ho messo anche io bellissime le segnalazioni di

      babadook
      lebowski
      la donna che visse due volte
      profondo rosso
      schindler's list
      una pura formalità

      specie quest'ultimo è un film del cuore per me

      Ink prima o poi lo vedo

      la storia delle principessa splendetne capolavoro

      Elimina
  43. Gran bella lista. Contento di averli visti quasi tutti (mi manca solo 'La donna che canta'.
    Un abbraccio

    RispondiElimina

due cose

1 puoi dire quello che vuoi, anche offendere

2 metti la spunta qui sotto su "inviami notifiche", almeno non stai a controllare ogni volta se ci sono state risposte

3 ciao