2.11.13

Al Cinema: recensione "Smiley"

Risultati immagini per smiley movie poster

l'ho fatto per Lultz
l'ho fatto per Lultz
l'ho fatto per Lultz

per chi???????????????????????

Dio mio, per chi l'hai fatto? Per Lultz?
No, scusa, vieni qua un attimo, mettiti a sedere, spiegami.
Abbiamo un problema di traduzione in italiano o questa cosa non ha alcun senso?
Ah, in inglese è un gioco di parole dici?
Ah, molto interessante, ti sembrava suonasse bene eh.
Capisco.
Beh, fa schifo.
Come il tuo film.
Schifo, ribrezzo, repellenza, fastidio, fastidio, fastidio, fastidio, fastidio, fastidio, un fastidio come ripetere 7 volte di fila fastidio.

Risultati immagini per smiley movie poster

8 euri t'ho dato

per assistere ai dialoghi più insensati, fastidiosi, assurdi e banali della storia recente del cinema

per assistere alle lezioni universitarie di un professore che ogni minuto parla di una cosa diversa, di un argomento diverso, senza che ci si capisca mai niente. Cosa insegna? Tuttologia? Confondivismo? Credo sia il film dove vengono esplicate più teorie senza che se ne capisca nemmeno una e senza che nessuna c'entri una beneamata fava col film

sì perchè il film in realtà parla di Mr Felicità che uccide via internet persone collegate in chat anonime
non vi dico nemmeno le modalità perchè, specie alla luce del finale, non hanno alcun senso

finale poi, anzi, prefinale, che si intuisce dopo 29 secondi dall'inizio

ma oltre al numero di teorie il film batte anche il record di bubusettete, ce ne sono 13 di cui 9 dell'amica della protagonista che ha un senso così cinematografico della sua vita che gli compare SEMPRE d'improvviso, SEMPRE. Una volta si rompe anche il naso, echecazzo, quell'altra sognava Mr Felicità e lei gli stava a mezzo metro dalla faccia a guardarla, probabilmente per fargli un altro bubusettete, non so.

No, davvero, qui si rasenta il punto zero dei teen horror

Risultati immagini per smiley movie

e il finale è davvero da ergastolo. Hanno tentato in tutti i modi di dare un senso a tutto con la storia della cricchetta (ma tanto il film non regge lo stesso) e poi quel finale

mavafanculo

MENO MALE, meno male che c'è uno dei poliziotti più mitici di sempre, un enorme nero che prende per il culo la ragazza in un modo sì inappropriato ma così inappropriato da risultare strepitoso

guardate come fa con la bocca, guardate come istrioneggia, come se la comanda

e dopo che la ragazza gli racconta tutta la vicenda la sua risposta giunge meravigliosa

"c'è solo una cosa che non quadra nel tuo discorso. Tutto quanto"

non sarà valso il prezzo del biglietto ma 3,4 euri sì

( voto 3,5 )

44 commenti:

  1. come prevedevo... classico horrorino da 2 soldi... bene così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 2 soldi una sega, 8 euri l'ho pagato!!

      ciao!

      Elimina
    2. sticazzi! stima, tantissima stima e coraggio

      Elimina
  2. ma come un voto così alto???

    per me è da voto 1 se non zero.

    per fortuna io lo vidi gratis a casa un annetto fa coi sub ita, pietoso e se penso che certe perle di film da noi o non arrivano o arrivan solo in dvd mentre sta merda la fanno uscire al cinema, il mio odio per i nostri distributori non fa che aumentare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah, no,gli uno e gli zero sono per altra roba...

      ma questo è il punto zero di queste produzioni con soldi,concordo

      è scandalosa la nostra distribuzione, purtroppo conta solo la casa distributrice e spesso il paese di distribuzione

      roba come Martyrs,Eden Lake, AL'interieur, roba non americana e troppo forte non uscirà mai al cinema

      si va avanti con lo stampino degli horror teen e dei paranormali, non c'è spazio per nessun'altro

      e, avendo avuto una videoteca lo so benissimo, la maggior parte dei più bei horror recenti non esce nemmeno in dvd qui da noi

      ci vorrebbe gente competente dietro ste macchine distributrici

      Elimina
    2. sottoscrivo ogni parola.

      Martyrs però uscii nelle nostre sale, io lo vidi via pc, ma ricordo i trailer del film

      Elimina
    3. hai ragione Myers

      ma il discorso non cambia :)

      Elimina
  3. vabbè, anche tu che ci spendi dei soldi... :)
    è un horrorino bruttarello però, sarà che l'ho visto gratis, non mi ha indispettito troppo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma il cinema è sempre il cinema, anche se mi lamento sono sempre soldi ben spesi per me :)

      Elimina
  4. bruttarello è un complimento per questo scempio, anche io l'ho visto gratis, ma ancora ci bestemmio XDXD

    RispondiElimina
  5. Vieni qui, due pastiglie di antiemetico e passa tutto. Io c'ho anche avuto una passata di febbre...ma alla fine sono sopravvissuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah, ma ne hai parlato Antro?

      Elimina
    2. Ne parlai in tempi non sospetti...Avvertii, ma non fui capito! :-(
      http://antrodellorco.wordpress.com/2013/05/12/smiley/

      Elimina
  6. ah ah e a questo punto me lo dovrei perdere? No no no no...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per il tuo bene ti consiglio di perderlo eccome

      Elimina
    2. ma anche a Bradipo ogni tanto piace farsi male.
      Ma lui lo fa gratis, quindi quasi indolore :)

      Elimina
  7. A 'sti punti sono felice di averlo visto in inglese, non credo avrei retto senza inveire davanti a una roba come "l'ho fatto per Lulz" (ma che vor dì???) o Mister Felicità.

    Concordo su ogni singola cosa che hai scritto, soprattutto sulla figura (di m***a) del poliziotto e del professore (che ancora non ho capito cosa insegna ma mi consolo, credevo fosse la mia incapacità di capire quello che dicevano 'sti cagnacci maledetti in inglese e invece pure l'italiano non ha aiutato!) e aggiungo: ti rendi conto in che tempi siamo? Una volta ti piazzavi davanti allo specchio, urlavi 3 volte Candyman o Bloody Mary e ti ammazzavi da solo, adesso siamo diventati talmente stronzi che facciamo sti scherzoni agli altri! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no no, del prof non si capisce nulla

      ti invidio perchè tu potevi pensare a problemi di comprensione, io e mio fratello purtroppo sentivamo tutto in italiano senza capirci nulla

      oh, Mister Felicità è mio però, se lo avessero tradotto così nel film l'arresto era immediato

      w candyman

      Elimina
  8. Io l'ho visto gratis ma... mi ha fatto ugualmente schifo XD veramente, uno dei film più brutti che io abbia mai visto. Il regista è un perfetto incapace e l'attrice protagonista è quasi peggio. L'avessero fatta comparire nuda almeno, così avrebbe avuto qualche utilità...
    Comunque per me il (primo) finale della cricchetta se trattato diversamente poteva anche essere interessante, ma così è messo proprio male. Anzi, pure questa pretestuosità contribuisce a rendere questo film come un qualcosa di ancora più ridicolo di quello che è.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grande Jean, quoto anche le virgole, sto film è na roba immonda

      Elimina
    2. vengo a leggerti presto Jean

      ma te Myers ne avevi parlato?

      Elimina
    3. oops, scusa se ti rispondo solo ora, non mi ero accorto ;-)

      Cmq no, non ho parlato di sta merda, non ci spreco il tempo, non lo merita, gia mi pento di averlo visto.

      Elimina
    4. Ti invidio, vorrei poterlo fare anche io...
      E invece la tastiera parte sempre :)

      Elimina
  9. Questo film non l'ho visto (e sto bene così!) ma una cosa positiva l'ha fatta: ti ha indotto a scrivere questa divertente stroncatura.
    Quando ho visto i trailer e le locandine ho pensato che il maniaco, ispirandosi a Leatherface, si celasse dietro una maschera fatta con la pelle di un culo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che sta cosa della faccia a culo su sto film l'hanno notata tanti?

      Io non ci avevo pensato e invece è assolutamente così!

      Elimina
    2. Ok, non chiedermi perche' ma alla fine l'ho guardato pure io (scaricato da Sky)... mamma mia che roba brutta: regia e fotografia scialbe, pessimi gli attori, soprattutto la protagonista, inutili e confusi gli spiegoni, ho esultato quando l'amica si prende la testata in faccia ("e che cazzo!!! stai sempre attaccata").
      Odiosa la frasetta: "I did it for the lulz"
      L'unica idea del film, quella della cricca, poteva non essere male, ma e; stata sviluppata malissimo durante il film e poi rovinata dal finale.
      Mah.

      Elimina
    3. Ma sai che del faccia di culo non ricordo niente Jacopo?

      però rileggedo qua e là la rece mi sembra che siamo assolutamente sulla stessa lunghezza d'onda

      però quella ragazza sempre in mezzo ai coglioni me la ricordo!

      ahah, servono anche questi di film, fanno curriculum ;)

      Elimina
  10. Scusa ma non sapevo dove postartelo... prova a guardare questo senza ridere http://www.youtube.com/watch?v=C5IJNPk3DaM
    purtroppo non ho trovato i sottotitoli in italiano, ma ciò non pregiudica "l'estetica globale dell'opera"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, in inglese senza sub no rocco, semmai recupero quello che mi avevi detto l'altra volta d trash, cos'era?

      Elimina
  11. Non ho visto questo film,e non so se mai lo vedrò.Già mi fa senso il "volto"di questo tipo.Ma ieri avevo provato a leggere la trama di questo film.Tutto sarebbe uno scherzo di un gruppo di ragazzi.Ma guarda caso chi fa gli scherzetti poi la paga(classico nei film horror) e anche in Scream alla fine era lo scherzo di due psicopatici due ragazzi apparentemente normali. Il finale che non ti aspetti.In questo caso da ciò che ho letto nella trama se io sono una persona che ama un genere di cinema fatto bene potrei dire d'elite ,beh sarei delusa da questo cinema,perchè il regista non ha inventato nulla di nuovo diciamo che c'è l'ennesima mascherata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erika, già il film era una schifezza immonda, hai letto anche il colpo di scena, direi che se hai un milione di film da vedere questo va al milionesimo posto :)

      Scream a suo modo è storia, gli voglio bene

      Elimina
  12. Sì ho letto il colpo di scena.E infatti è praticamente di lì che ho capito la delusione,poi non so dire riguardo al modo di recitare,perchè non avendolo visto non posso giudicare.

    Scream mi aveva piuttosto sconvolto,,ricordo ancora la prima ragazza che muore che è poi Drew Barrymore. E poi cavolo gli assassini erano in due e non lontani dall'ambiente delle vittime appunto ragazzi apparentemente normali,uno era il ragazzo della protagonista. E ricordo anche la mia paura ad andare all'automobile,questo mi capitò mi sembra con l'ultimo capitolo . Sì Scream,mi aveva un bel po'sconvolto,anche, perchè all'epoca non abituata agli horror come ora. E poi mettiamo che veramente mi fosse apparso questo tipo con la maschera alla Munch potevo dire "Sai ho visto il tuo film"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh Scream lasciò tutti a bocca aperta soprattutto per il fatto che il mostro (i mostri in quel caso) non erano esterni, ma facevano parte della cerchia delle vittime.

      Elimina
    2. Infatti rimasi allibita!! Forse a pensarci era proprio questo la cosa sconvolgente,chi mai penserebbe che il pericolo è proprio accanto a te.

      Elimina
  13. beh criticate tanto,io invece l'ho visto in streaming xkè qui nnon lo davano,e avrei voluto vederlo al cinema invece xkè a me è piaciuto e ne sarebbe valsa la pena a differenza di altri filmacci ke nn meritavano x niente....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. De gustibus, ci mancherebbe

      però citami qualche esempio di filmaccio peggio di questo

      Elimina
    2. anonimo peggio di questo ce ne sono eccome, al peggio non ce mai limite, ma se si pensa che certi filmoni da noi arrivan solo in dvd o non arrivan per niente e questo arriva pure al cinema, beh qualche critica è lecita

      Elimina
  14. Penso che Asylum e questo si contendano il ruolo di peggior horror del secolo.
    L'unica cosa per cui volevo vederlo è il viso del killer, che poi scoprii essere una maschera.
    Trama senza senso, mi sono rimasti parecchi interrogativi.
    Sono rimasta soddisfatta solo per aver riconosciuto nel professore uno dei clienti di Hostel 2.
    Che genia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no, i peggiori non li hai visti, fidati :)

      Sì sì, mi ricordo benissimo dell'attore di Hostel, mi sembrava anche di averlo citato in rece, ora controllo.
      Comuqnue sto film fa schifo

      Elimina
  15. Na merda immonda...girato come un reality di Mtv, recitato da cani e scritto col culo. Brutto brutto brutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immonda caro Anonimo, na cosa inguardabile come la faccia da culo del mostro.
      Perfettamente d'accordo.

      Elimina

due cose

1 puoi dire quello che vuoi, anche offendere

2 metti la spunta qui sotto su "inviami notifiche", almeno non stai a controllare ogni volta se ci sono state risposte

3 ciao