24.5.16

Mi aiutate a ricordare il titolo di un film??


SCRIVETE NEI COMMENTI LA VOSTRA RICHIESTA, CLICCATE "INVIAMI NOTIFICHE" E SPERIAMO DI POTERVI AIUTARE 

Mi è venuta in mente un'altra iniziativa.
In realtà è un qualcosa che non solo penso da tempo, ma che è stato per un pò di anni anche la base e l'anima del mio "lavoro" (videotecaro).
Anzi, questa cosa non mi ha mai abbandonato, ancora adesso lettori, amici o persone anche sconosciute mi contattano per questo.
Spesse volte gli sono d'aiuto, altre no.
Ma visto che ormai sto blog sembra essere quasi una piccola comunità, tanto che potrei tranquillamente andarmene, ho pensato che fosse il momento giusto per rendere sta cosa di cui parlo "collettiva".
Ma di cosa sto parlando??????'
Lo so, il titolo del post fa da spoiler ma fate finta che ancora non lo sapete.
Volevo creare uno spazio dove ognuno di voi può venire a ricercarsi titoli di film che non ricorda.
Mettendo una trama, una scena, una suggestione, come volete.
Perchè mi sono reso conto che su internet non è mica tanto facile da soli a volte eh...

Quindi in questo post voi, se vorrete, inserirete tutti gli elementi che vi vengono in mente e "noi" (che poi siete sempre voi) proveremo a risalire al film (o alla serie, al corto, che ne so).

Per far questo ci sono solo due strade.
La prima che io trovi il modo di tenere questo post sempre in evidenza. Appena capito come posso fare lo metterò IN ALTO A DESTRA, molto evidente, in modo che anche un lettore casuale lo possa vedere.
Seconda cosa che chiedo, soprattutto a chi tra voi piace la cosa, di mettere INVIAMI NOTIFICHE su questo post. Quel quadratino sotto il rettangolino dei commenti. In questo modo la "comunità" sarà sempre informata su quello che viene richiesto. Come in ogni post potete cliccare le notifiche anche senza dover commentare.
Se la cosa funziona potremmo anche diventare un piccolissimo punto di riferimento per ricerche di questo tipo.
Se non funziona tempo un mese e lo tolgo, come purtroppo ho dovuto fare con Il Buio In Tv (non ce la facevo proprio a stargli dietro).

Ma se questo mio vecchio progetto è venuto fuori è grazie al commento di un lettore arrivato oggi (il commento, non il lettore). Stavo per mettermi alla ricerca dei film che non ricordava (ricerca sia nella mia memoria che internettale) e poi mi sono detto:
"Ma perchè non chiederlo a tutti?"

Insomma, vi incollo quello che ha scritto, molto bello tra l'altro

Ah, a chiunque indovinerà il film richiesto darò 3 punti, a chi fornirà indicazioni che porteranno al richiedente a ricordarsi il film 1 punto. Poi userò questa classifica per rimettere in piedi il Visti per voi

sempre più scemo so

"Terzo posto : stavolta eravamo dal mio zio ricco in montagna a Fiera di Primiero.
Scriverlo adesso mi fa sentire l'odore del legno tipico delle case di montagna. Avevamo cenato e tutti stavamo guardando la televisione (credo fosse in bianco e nero addirittura) era il periodo di Guerre stellari ,Goldrake la fantascienza la faceva da padrone 
a quei tempi e alla tv davano una puntata di Spazio 1999.
C'era un tizio che era stato folgorato da qualche laser alieno ed era diventato una specie di lampadina vivente.
Mi dirai un po trash la cosa ,ma ti assicuro che faceva paura davvero era una specie di uomo nero tutto pieno di lampadine che uccideva tutti quelli che gli passavano vicino mi ricorda ora quell'uomo pieno di lampadine che appare sulla copertina di un famoso disco dei Pink Floyd di cui adesso non ricordo il nome.
secondo posto : e qua passiamo ai colori ,intendo la TV, era estate  ho un sospetto possibile che alla tv nazionale dessero ANtropophogaus di D'AMato?
C'era un maniaco ,una bottola e due ragazze che vi si nascondevano dentro.
E fuori questo maniaco in controluce con una capigliatura che mi ricorda il pazzo maniaco con la faccia pitturata da clown de" La casa del diavolo " di Rob Zombie.

Comunque per un bel pezzo ho visto la fisionomia di quel maniaco con la strana capigliatura che mi fissava dalla porta della mia cameretta!
Magari era solo il mio povero nonno ahaaa!!
ho gia scritto il ricordo più spaventoso che metto al primo posto e rileggendo tutto mi rendo conto di essermi dimenticato di scriverti della gigantesca palla bianca che fagocitava tutto.
Accidenti a me, allora c'era un tizio che sembrava l'incarnazione vivente di ALAN FORD che correva per le campagne inglese inseguito da una gigantesca palla bianca che divorava tutto e tutti ma che cavolo di film è..? non mi ricordo se alla fine è riuscito a scappare almeno bho?
Primo posto:e forse è da li' ho cominciato ad odiare i film sui vampiri.
L'ambiente è quello vittoriano un grande lussuoso salone e una infinita rampa di scale.
Due persone un uomo e una donna che si inseguono o si fuggono ,le rampe di scale che non finiscono mai.
Lei affanata sale le scale lui le scende o le sale chi lo sa comunque si guarda sempre alle spalle.
Scendono salgono per infiniti minuti  finche' si trovano all'improvviso uno davanti all'altro.
Sembrano abbracciarsi ,lei lo stringe stretto e gli fa vedere due canini da mozzare il fiato ed io a quel punto, come facevo di solito quando avevo paura, ho messo la testa sotto il grande cuscino di velluto che c'era sul divano e ho sentito lui gridare."

200 commenti:

  1. La palla che insegue il tizio che somiglia Alan Ford potrebbe essere non un film ma la serie tv inglese anni '60 di sapore fantapolitico the prisoner.
    Questa scena forse potrebbe ricordarti qualcosa:
    https://youtu.be/op7IgFbT8l0

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho pensato subito anche io ;)
      Ma volevo lasciare tutto a voi

      anche perchè di palle bianche giganti ne esistono poche

      serie splendida, la vidi con christian

      Elimina
  2. Esiste un film con un ragazzo che ha attaccato un palo elettrico, però non so se è quello giusto. Con l'uomo lampadina dei pink floyd non c'entra nulla.
    Boh, è la cosa più vicina ad una fonte di luce artificiale che conosco :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il film sul ragazzo e l'amico palo potrebbe essere Le Avventure del Ragazzo del Palo Elettrico (1987) di Tsukamoto (regista di Tetsuo). Con l'uomo lampadina dei Pink Floyd può avere qualche somiglianza perché, essendo questo di spalle, ha generato nella mente un'associazione con il protagonista del film di cui sopra: infatti, il palo gli cresce sulla schiena.

      Elimina
    2. Eh, lo so Giorgio ma te più che altro hai trovato il titolo dell'indicazione che dà Rachele.
      Ma il film ricercato è quello nel corpo principale del post. E ho paura non sia questo...

      Elimina
  3. Anche io all'inizio ho pensato a "Le avventure del ragazzo del palo elettrico" ma poi non corrisponde.

    "Il Prigioniero" è sicuro invece.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho capito però la costruzione di quel commento. Parla del Prigioniero dicendo che è sempre il ricordo del primo posto a cui aggiunge cose.
      Poi nel primo posto però si parla di vampiri.
      Quindi boh, sembrano quasi 4 ricordi elencati in 3, non c'ho capito nulla

      Elimina
  4. A.A.A CERCASI TITOLO DI UN FILM

    Da anni cerco un film che ho visto negli anni 90.
    Ricordo pochissimo.
    Un gruppo di ragazzi adolescenti che formano una gang, uno di questi ragazzi in casa trova la pistola del padre e in una scena la usa. Punto.
    La cosa assurda è che adesso non ricordo praticamente nulla, ma all'epoca della visione mi colpì così tanto che imparai a memoria le battute e le ripetevo di continuo.

    RispondiElimina
  5. Pierluigi Tronchetti25 maggio 2016 09:56

    Ciao. E' quel "mi colpì talmente tanto che imparai a memoria le battute" a farmi pensare ad una setta invece di una gang. La setta dei poeti estinti. Non sarà mica "L'attimo fuggente"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pierluigi:) no, era un film decisamente meno intelligente e interessante dell'attimo fuggente;)
      Ero una bambina, massimo 10 anni.
      Probabilmente mi colpirono in particolar modo i protagonisti, forse dei bei ragazzi, tormentati dal periodo adolescenziale.

      Elimina
    2. Sleepers?

      Pure io c'ho un film che non riesco a trovare (quello che avevo chiesto anche su filmscoop). Ma ancora non c'è la sezione ufficiale per chiedere giusto? O è questa?

      Elimina
    3. Questa questa

      ho appena messo il gadget in alto a destra

      ma comunque è questo il post

      magari adesso in cima al posto lo faccio capir meglio

      Elimina
    4. Dovrei vederlo sleeper, perchè dal trailer qualcosina me la ricorda.
      Anche se da sempre ricordo un titolo tipo "ragazzi perduti" . Ma non è quel film sicuro.

      Elimina
    5. M'è venuto poi in mente Pensieri pericolosi. C'è Michelle Pfeiffer che insegna a dei ragazzi difficili. Boh, prova ;)

      Elimina
    6. No, non è pensieri pericolosi:(

      Elimina
    7. è sicuramente Stand by me-Ricordo di un'estate

      Elimina
    8. No Francè, quello è già stato "risolto" più sotto, era Giovani Guerrieri.
      Poi se fosse stato Stand By Me l'avrei indovinato di certo, è uno dei miei 5/10 film preferiti di sempre ;)

      Elimina
  6. Ciao,
    bellissima questa iniziativa! ne approfitto anch'io perché ho un ricordo confuso che mi "perseguita" da qualche anno.
    Questo film o cortometraggio (non so proprio cos'è) l'ho visto una decina di anni fa sul monitor di un posto dove andavo a ballare, l'Estragon di Bologna. Mentre c'era la musica facevano vedere spezzoni di film, corti o video musicali.
    la scena è questa: siamo in un ospedale, sembra quasi un Istituto psichiatrico, è tutto nuovo, pulito e asettico. C'è un infermiere (asiatico, sembra giapponese) che cammina lungo il corridoio, da solo, forse è notte, e controlla le camere dei pazienti, chiuse da porte che hanno una specie di finestrella per guardare dentro. ad un certo punto lui è girato di spalle e si vede che dietro di lui, a qualche metro di distanza, un piccolo paziente che lo guarda, c'è un bambino molto strano perché sembra avere al posto della sua testa quella di un cane, o qualcosa del genere, purtroppo non lo ricordo più tanto bene.

    Poi sono andata via e non so che succede, ma soprattutto non so che film o corto sia. Sembra comunque qualcosa di relativamente recente.
    qualcuno ne sa qualcosa? Io l'ho cercato tanto tra gli horror giappo, ma ovviamente non ho visto tutto, tranne i classici Ringu e Ju on.

    Grazie mille
    Yukari.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di non averci azzeccato sennò, devo ammetterlo, sono un grande

      il film di cui ti sto per mettere il trailer manco l'ho visto ma ho usato un pò di metodo e sesto senso, quello dei tempi della videoteca

      giapp c'è
      ospedale c'è
      corridoi ci sono
      e un bimbo con la maschera di cane...

      speriamo

      https://www.youtube.com/watch?v=f9TbECLC1fE

      Elimina
    2. Caden non posso ancora darti una risposta, perchè sono al lavoro (eh eh eh) e non posso guardare il video, lo farò stasera ... però non ho parole per la velocità della risposta!!!
      Casomai i complimenti a dopo, però intanto ... grazie!

      Yukari

      Elimina
    3. Beh, sì, ammetto, due minuti per una ricerca del genere sono pochini.
      Vediamo se m'ha detto "culo", alla fine il primo che mi ha ispirato aveva un trailer in cui c'era tutto quello che dicevi

      ah, sempre i soliti datori di lavoro, non li hai convertiti vedo...

      Elimina
    4. No, nessuna conversione.. purtroppo per loro, al momento mi stanno pagando per guardare le mie cose su internet, non c'è molto da fare!

      Allora, non ho resistito e ho guardato il video e non so se è quel film, su YT sembra tutto più "sporco" e la mia impressione è che sia anche una cazzata, decisamente nel mio ricordo era molto più interessante. anche la maschera sembra diversa, mi pareva che la testa fosse di un cane vero. però devo dire che i miei ricordi non sono precisi, e sicuramente li ho "modificati" con altri miei ricordi o immagini.
      Quindi cercherò di vedere questo film per intero nei prossimi giorni e poi ti farò sapere.
      Ancora grazie, davvero, non so se è un film famoso, io non lo conoscevo, ma darti del videotecaro mi sembra un pò riduttivo.
      e adesso basta, perché sto monopolizzando i commenti.
      ciao
      Yukari ;)

      Elimina
    5. comunque se c'è davvero un bambino con testa di cane prima o poi deve venì fori. Certo, avè la certezza che è un horror giapponese sarebbe tanto.
      Ma tutto dipende se sta sezione sarà visitata, se siamo in 4,5 la lascio lì tanto per, ma serve a poco

      a presto!

      Elimina
  7. Ah bene allora :)

    Cerco un film che non ho di fatto mai visto, ma di cui ho visto la locandina da qualche parte: un'adolescente in primo piano,
    dietro una figura inquietante, se non sbaglio incappucciata, con le mani minacciose protese in avanti.
    Il film dovrebbe essere per tematiche simile a "In compagnia dei lupi", un racconto di crescita femminile in chiave orrorifica, o qualcosa del genere. Potrei anche sbagliarmi ma mi pare fosse di un regista italiano, datato intorno agli anni'70, forse. Prendete tutto con le pinze però.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho trovato una locandina simile a quella che cerchi, ma ci sta una ragazza nuda xD sicura di ricordare un adolescente?

      Elimina
    2. un'adolescente, specie con l'apostrofo, può essere anche una ragazza... anzi, con l'apostrofo è una ragazza

      ;)

      Elimina
    3. Non accetto critiche camuffate da buone maniere, sulla mia presunta ignoranza grammaticale, da chi scrive "la nuova ascensore" :D


      Non ho fatto caso all'apostrofo, la prossima volta starò attenta, prof!
      E a prescindere da questo ,la tizia sulla locandina non mi sembra un''''''''adolescente.

      Il film è "la morte scende leggera" ci stanno le mani , un tipo inquietante e una ragazza.

      Elimina
    4. bel tentativo ma penso non possa essere questa

      questo sembra più uno di quei soft porno horror degli anni 70, quello di Chiara pareva più una cosa psicologica

      ma è già tanto che hai trovato questa, io c'ho provato 20 minuti e niente, zero...

      Elimina
    5. Leggendo la trama in realtà sembra un thriller psicologico.
      Aspettiamo Chiara per vedere che dice.
      Oh, ma Massimiliano si farà vivo? Voglio sapere se l'uomo lampadina in realtà è il ragazzo palo elettrico.

      Elimina
    6. secondo me manco s'è accorto de sta cosa, sta aspettando che glie rispondo sul post dove l'ha chiesto...

      aspetto 2,3 giorni e poi magari provo a contattallo

      eh, se c'hai azzeccato è un mezzo miracolo

      Elimina
    7. Chiara, prova anche con questi

      Il tuo dolce corpo da uccidere
      Il cadavere dagli artigli d'acciaio
      Pensione paura

      Elimina
    8. Potrebbe essere Aenigma di Lucio Fulci.

      Elimina
    9. No, niente. Mi chiedo a sto punto quanto sia verosimile il mio ricordo, la mente fa strani scherzi. Eppure sta locandina potrei disegnarla. Grazie mille comunque, tutti gentilissimi :)

      Elimina
    10. L'Amante del Demonio di Paolo Lombardo? È del 1971...

      Elimina
    11. Caden è sempre er numero uno. Nonchè Er Più. Grandissima iniziativa. Chiara, non so, non è italiano, ma prova con "Lemora, La Metamorfosi di Satana" (1973) di Richard Blackburn. Certo che la locandina si presta svariate deduzioni, mè cojoni. Ciao!!!

      Elimina
    12. Belushi sei un grande! Il film non è Lemora, MA cercando su immagini sto film m'è comparsa la locandina del "mio" film: Fantasie di una tredicenne.

      Non ci posso credere, gli sto dietro da non so quanto. Credo poi sia un cult. Non italiano tra l'altro, anzi ho letto che in Italia non è proprio uscito (forse ho assimilato questa informazione in modo sbagliato).

      Grazie mille Belushi, giuro che intuivo fossi la persona che m'avrebbe potuto aiutare, pur per vie traverse.

      Grazie anche a Drgolovlev e a Rachele per l'impegno, e a Caden è chiaro.

      :)

      Elimina
    13. Ma che spettacolo!

      allora posso già chiudere la sezione, abbiamo fatto un miracolo non ripetibile

      quindi 1 PUNTO a belushi perchè non ha azzeccato il film perfetto ma è stato decisivo per trovarlo

      ahaha ;)

      grazie Dom!

      Elimina
    14. Beh, Chiara, le tue info sono state utilissime :D film italiano e mani, ahahah
      Sono stata una serata intera a cercar locandine anni 70 di film italiani xD

      Elimina
    15. Solo 1 punticino? E va be', nel mio cor gliene ho già dati mille :D

      Elimina
    16. Ahah mi dispiace Rachele, hai ragione :)

      A mia discolpa: nella locandina c'è una figura incappucciata inquietante, che poggia le sue mani sulle spalle della ragazzina. E la trama sembra ricordare effettivamente In compagnia dei lupi per certi tratti.

      Comunque ste ricerche sono adrenaliniche, oggi ho perso un'ora dietro il film di Carmine. Non ho trovato nulla, ma in compenso mi sono segnato due tre film interessanti. ;)

      Elimina
    17. Ahò, grazie, ma il film è sbajato. Zero punti. Thanks, Chiara, sei troppo gentile, mai avrei pensata a "Valerie", quindi ero proprio fuori strada.

      Già che ci sono, Rachele, un saluto prima di tutto. Non ho capito se è un film degli anni novanta quello che cerchi, ma mi viene in mente "Giovani Guerrieri" che è però del 1979, replicato da poco in Rai a notte fonda, se non "Lost Angels" (1989) ma credo di essere fuori target. Ciaooo

      Un grande saluto, sempre a Giuseppe. L'ultima e poi nun ve rompo più li cojoni: ma er filme der post principale è uno solo? O sono tre? Non ho capito bene. Ciaooooo

      Elimina
    18. No, vabbè, fate una statua a quest'uomo.
      È proprio giovani guerrieri!!!
      Ah Belushi, ma chi sei? Il mago dei film introvabili? :D

      Elimina
    19. Anch'io ho cercato il film del signor Carmine, ma nulla. Ed ho passato in rassegna tutti gli horror asiatici dal 2000 al 2007,ahahah

      Elimina
    20. No Belushi, sei un grandissimo...

      te prego, metti le notifiche qua che reggi la sezione da solo...

      Guarda, sul post principale sono almeno tre film, quelli di cui lui parla dopo "terzo posto", "secondo posto" e "primo posto"

      c'è poi quell'intermezzo che sembra proprio Il Prigioniero ma non se capisce se è un quarto film o è un'altra scena da aggiungere a quello al "primo posto"

      riguardo Carmine, io avevo trovato tutti i film sulla cecità, e tra questi anche un paio che avevano di mezzo profumi ed omicidi. Uno anche era anche degli anni 40

      ma non era quello...

      Elimina
    21. Rachele, grazie a te, quel film è uno dei miei preferiti in assoluto, da quando lo vidi in prima serata su Italia 1, mi pare, tantissimi anni fa.

      Grande te Giuseppe. Ho messo la spunta alle notifiche, è proprio gajardo 'sto post. Thanks!!!

      Elimina
    22. Oddio ma io l'ho visto in tv da piccola, con mio fratello, "Giovani guerrieri". Pazzesco, troppe emozioni stasera. Che m'avete ricacciato :)

      Riguardo al film di Carmine io ho persino trovato una listona di film in cui ci sono delle suore, ma niente, almeno credo. Eccola comunque:
      https://mubi.com/lists/nuns

      I due film in cui mi sono imbattuta che più s'avvicinano alla descrizione sono "23 passi dal delitto" e "The nursemaid who disappeared", tratti dallo stesso romanzo. Del secondo è impossibile rinvenire anche solo un'immagine.

      Elimina
    23. Ciao
      Ma devo rispondere sul post in cui vengo citato ..come ora o devo farlo alla fine dell'ultimo ,cronologicamente?
      Mi fa piacere che il mio "prologo "sia diventato qualcosa di più ,davvero!
      Giuseppe ti chiedo il favore di dirmi su quale post ho scritto giovedi' scorso il prologo (tutte ste lettere un po' qua e un po' di la mi fanno na confusione tremenda) .
      E come ti dicevo parlando della mia memoria..non riesco a trovare il post dove ho scritto il "prologo".
      Ti aiuto : parlavi del perchè hai deciso di creare un blog ,il tuo ahaa (questo lo ricordo )..mi sembra sia sotto l'etichetta racconti ma non lo trovo, idem con racconti di vita!
      BHA?
      Però la mia CAPPELLATA l'ho fatta lo stesso!!
      Ho scritto così' male che non avete capito il senso di quello che dicevo.
      Siete perdonati!
      Allora N 5 (che tu hai censurato) THE FOG
      4 Spazio 1999 (l'uomo lampadina fa parte di un episodio di quella mitica serie ,la prima se non sbaglio...)
      3 La palla bianca gigante (poi verifichero' se è un episodio di Prisoner)
      2 Il maniaco con la capigliatura strana (non so il titolo del film)
      1 L'inseguimento per le scale della vampira.
      Ciao Rachele e grazie anche a tutti quelli che mi daranno qualche indizio anche se a sto punto non son più tanto sicuro di voler sapere il titolo di quei due film, senno poi di cosa ho paura?
      Ps La palla bianca che insegue Alan Ford è stata ripresa anche in un vecchio video di Caparezza...sapete dirmi quale?
      C'erano tante citazioni in quel video di film o telefilm vintage!
      Ma il ragazzo palo elettrico cos'e ' un porno ahaaa!!!
      Ciaoooooo
      Massimiliano

      Elimina
    24. Ciao Massi,
      Ma quindi l'uomo lampadina è un personaggio di spazio 1999?
      Cioè, tu conoscevi la serie e noi qui a scervellarci ? Ahahah
      La canzone di Caparezza è "fuori dal tunnel"

      Le avventure del ragazzo palo elettrico non l'ho visto, ma credo sia difficile compiere qualsiasi attività sessuale con un palo piantato nella schiena, ahahah

      Elimina
    25. Ciao Rachele
      Si e mi sembrava di averlo scritto anche sul "prologo" ma forse qualche virgola o punto messo male qua e là vi hanno fatto capirne male il senso!
      Lo so che la canzone era quella , ma sicuramente ti sei scervellata meno questa volta a trovarla!!
      Sono fuori dal tunnel lelele della...(?)
      Bepi dimmi dove si trova quel post dove ho scritto il mio "prologo"...TI PREGO ...muoio dalla curiosità di sapere cosa mi hai scritto!!
      Alla ricerca del post perduto..ahaaa!
      Ciaooo a tutti

      Elimina
    26. Ahah, Massimilià, ora che scrivi tutte ste cose ammetto che tante non se capivano...
      Ho tolto il primo film e la prefazione perchè ho pensato questo spazio solo per ricercare titoli che non si ricordano. Di The Fog lo ricordavi, era inutile metterlo.
      Ovviamente orma considera solo questo.
      Quindi i film erano 5 (sembrava 4) e di due avevi già detto il titolo (non avevo capito la cosa di Spazio 1999).
      Insomma, considerando che Il Prigioniero è di sicuro giusto ne mancano due

      Guarda, il post si chiamava proprio Il perchè di un blog, eccolo

      http://ilbuioinsala.blogspot.it/2015/03/il-perche-di-un-blog-e-il-racconto-de.html?showComment=1464119540519#c5234953587168696037

      ma te devi SEMPRE mettere inviami notifiche quando scrivi un commento su un post, altrimenti diventi scemo a ricercalli

      vediamo se se risolvono anche gli altri

      quello dell'omo coi capelli strani lo vedo impossibile...

      ciao!

      Elimina
  8. Storia di un'ossessione.
    E' un film americano forse anni '40. La storia di un bambino cieco allevato in un orfanotrofio. C'è una scena che mi colpì quando lo vidi da ragazzo in TV. C'è un morto su un feretro e la suora fa toccare al bambino il viso o le mani gelide del morto, un modo per fargli "vedere" la morte,. Il bambino ritrae subito la mano. Diventato adulto è testimone di un omicidio, ovviamente non oculare, però sente un profumo di donna e sulla base di questo profumo, che sembra appartenere alla sua donna mi pare si arriverà a scoprire l'assassino. Capisco che gli elementi sono pochi e non dev'essere nemmeno un noir molto famoso perchè di quel periodo quelli classici li conosco bene. Help me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi scopre questo 15 punti.
      Non solo perchè è il mio ex professore ma anche perchè io c'ho provato un sacco a cercarlo. Ed è uno dei pochi film in vita mia che anche provandoci un sacco non ho trovato

      Elimina
    2. Ma è un noir? Dagli elementi forniti sembra più un Giallo. E' in bianco e nero oppure a colori? Potrebbe servire ad escludere qualcosa.

      Elimina
    3. Beh, sul bianco e nero siamo certi, scrive che è degli anni 40... ;)
      per il resto impossibile, specie a 30 anni dalla visione (credo) dare certezze sul "genere"

      guarda, ho messo in rassegna tutti i film con la cecità del cinema americano ma niente...

      Elimina
    4. Eh sì, più che altro la questione era se ci fossero certezze sul fatto che sia effettivamente degli anni 40 (il che escluderebbe anche il genere Giallo) Chiedevo perché ho pensato a "Sette Scialli di seta gialla", però appunto l' anno lo escluderebbe a priori.

      Elimina
    5. Ah, certo. Ma il mio ex prof (carmine) su queste cose ha una memoria di ferro.
      Diciamo che se non è 40 è al massimo primi primi anni 50

      quello che avevamo trovato io e Chiara aveva dentro quasi tutte le indicazioni. Ma niente. Io non so più com cercare ;)

      Elimina
    6. Prova 23 passi dal delitto.
      Per il discorso sul profumo di donna.
      Massimiliano

      Elimina
    7. Rivisto 23 passi dal delitto e anche se c'è il profumo non è quello. Grazie.

      Elimina
    8. Se c'è pure un cane, prova The Hidden Eye o Eyes in the night, si trovano spezzoni, o film completo su youtube. Non sono riuscito a verificare la storia della suora e dell' orfano.

      Elimina
    9. Pensa Claudio, sono gli stessi due film che ho trovato ieri io, uno seguito dell'altro. Ma nessuno parla di bambini, orfanotrofi e suore, per questo non glieli ho proposti

      comunque se non legge giovedì vado a mangiare da lui, glieli dirò ;)

      Elimina
    10. Eh però questa faccenda della suora, mi stona proprio col genere Noir. A meno che l' opera in questione non faccia parte di una serie a episodi, un po' come quelli di Hitchcock per intenderci (e non è escluso che sia proprio uno dei suoi, se si è perso l' introduzione e la fine :) )

      Elimina
    11. Però l'Hitchcock dell'Hitchcock presenta è tardi anni 50

      di solito carmine, come ti dicevo, non sbaglia mai negli anni

      certo che se è là dentro è un casino

      ma lui parla di film quasi di sicuro, non so...

      Elimina
    12. Sì sì, adesso non necessariamente Hitchchcock, ma basta che sia una serie basata su dei racconti di uno scrittore (anche simile a Poe) e beccalo un po' ...

      Elimina
    13. Se è in quella maniera meglio smettere di pensarci... ;)

      a meno che non prendi un mezzo studioso de ste serie e di quel periodo. E difficilmente lo trovi in italia ;)

      Elimina
  9. ci sono sempre bambini in questi "onirofilm"

    RispondiElimina
  10. Rachele Tommaso:
    "Ed ho passato in rassegna tutti gli horror asiatici dal 2000 al 2007,ahahah" (commento che era un pò più in su)... se hai fatto questo per il "mio" film grazie, sei un tesoro!
    Per quanto riguarda il suggerimento di Caden, che fosse Infection, purtroppo non lo trovo in rete e quindi non ho maniera di vederlo...
    ciao a tutti ;)
    Yukari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, certo che l'ho fatto per il tuo film :)
      Siamo una "grande famiglia" qui, ed è bello aiutare ed interagire tra di noi :)
      Ciao Yukari :)

      Elimina
    2. Meno male che non bhai visto se è Infection o no.
      Perchè se avessi ragione avrei risolto in due minuti (sì. sembrano 5 dall'orario commenti, ma non l'ho visto subito e poi il tempo di cercare...) quello che Rachele non avrebbe risolto passandosi in rassegna tutti gli horror asiatici

      sarebbe un successo fragoroso questo mio che non riuscirei a sopportare

      Elimina
    3. Ciao,
      si è vero si sente proprio atmosfera da famiglia! ;)
      Proverò a pescare il film nel torrente, non mi ispira per niente, però ho bisogno di risolvere il mistero e poi a questo punto anche tu Caden hai bisogno di sapere se sei stato un fenomeno!!
      ciao a tutti
      Yukari

      Elimina
    4. No no, allora non lo vedere, preferisco sentirmi fenomeno, non distruggermi il sogno ;)

      Elimina
    5. Ciao ringrazio tutti per avermi trovato il film sulla palla bianca gigante che ingoia tutto e tutti.
      E' IL PRIGIONIERO in effetti .
      Ho curiosato su Wikipedia e in effetti tutto coincide.
      La palla è una sfera e si chiama Rover della serie come ho scritto ricordo solo l'inseguimento del tizio tipo Alan Ford e basta.
      Probabilmente avevo 10anni quando l'ho visto in TV ed è un ricordo in bianco e nero come la mia televisione di allora.
      Ho visto delle foto in rete riguardo la serie e anche un simpatico spot francese che sfruttava l'onda di Prisoner : una Renault 21 che veniva inseguita da una gigantesca palla bianca ahaa!!
      Approfitto di questo spazio per richiedervi altri film di cui non riesco a ricordare il titolo e che ho visto solo una volta in TV.
      Il primo che vi sto per raccontare è un film con protagonisti dei piccoli troll /Elfi/versioni malvage dei sette nani che abitavano la cantina e i cunicoli sotteranei di una casa che davano la caccia ai bambini di questa casa (naturalmente gli adulti non si accorgevano della loro esistenza )e questi terribili brutti gnomi pelosi uscivano dai loro nascondigli di notte per cacciare questi fratellini.
      Alla fine del film ricordo che riuscivano a catturarne uno legandolo per i piedi e lo tracinandolo via lungo questi cunicoli sotteranei.
      Non ricordo altro.
      Poi ricordo le vicende sempre di alcuni ragazzini(sto parlando di un altro film)ambientate in un villaggio della brughiera inglese ma forse era la foresta nera tedesca bho?
      C'erano delle streghe di mezzo che si mescolavano abilmente tra gli abitanti di questo villaggio e i ragazzini facevano di tutto per smascherarle con il risultato di essere intrapollati nella scena finale in un quadro gigantesco che rappresentava una casa con alla finestra una bimba che urlava ,una delle protagoniste del film appunto.
      Questo bel quadro era appeso in soggiorno e le tranquille signore (streghe?) sogghignavano fra loro sedute ad un tavolo mentre bevevano il the'.
      Altro ricordo l'ultimo per ora è di un film o forse serie legata alla mia infanzia e che non ha niente a che vedere con l'horror.
      Ricordo un ragazzino biondo forse di dieci anni con una camicia a quadri i pantaloni tenuti sù da dalle bretelle che si nascondeva in quello che forse era il suo laboratorio segreto (una stalla bho?)e intagliava il legno creando tanti piccoli capolavori.
      Ricordo statuine di legno a forma di cavalli altre a forma di cani ecc..
      .......????????????
      Ciao e grazie a tutti.
      Massimiliano

      Elimina
    6. Chi ha paura delle streghe?
      Giusè, segna 3 punti Rachele ;)

      Elimina
    7. NO .
      Non darle i punti non è il film giusto!
      Ciao Rachele

      Elimina
    8. Massimilià, al 100% il film sulle streghe è quello. Cioè, son proprio convinta.

      Elimina
  11. NOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!
    Non è il film con la Houston.
    Li i ragazzetti venivano trasformati in topi.
    Nel film che ricordo io non c'era un lieto fine e comunque è sicuramente più vecchio di quello che citi te!
    No POINT NO POINT
    Grazie comunque Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma il quadro c'è! Secondo me ricordi male, ahahhah
      Provo a cercare altro, dai.
      Ciao :)

      Elimina
    2. A me quello delle creaturine pare Non avere paura del buio, o quello di 5 anni fa o quello vecchio

      molte cose tornano, quello che non torna è "versioni malvagie dei sette nani"

      NO POINT potrebbe diventare un tormentone

      Elimina
  12. Ma vi devo spiegare proprio tutto....erano gnomi o Elfi o troll o nani malvaggi :piccoli brutti e pelosi e non parlavano mai ,da quello che ricordo!
    Ciao Bepi adesso controllo "Non avere paura del buio " e ti so dire.
    Poi puoi anche chiudere il post..ahaaa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello sul bambino prova con Emil, si tratta di un telefilm però.

      Elimina
    2. Ma non può essere proprio "Troll" o "Troll 2"?

      C'era quest'uomo nel film?

      https://www.google.it/search?q=troll+film&client=firefox-b-ab&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwio9NL30YHNAhUFORQKHXP1BisQ_AUIBygB&biw=1366&bih=631#imgrc=8njE6oca5GxU5M%3A

      Elimina
    3. Quando l'ho cercato io per lui pensa che come primo risultato avevo trovato questo.
      Ma ricordavo che fosse un trash italiano inguardabile dove il troll era un uomo gigante, quindi manco ho aperto il link

      è probabile, se aprivo il link gli dicevo anche io questo

      per me è

      Elimina
    4. E' Emil.
      Brava RAchele complimenti.
      Ho cominciato a ricordare quando ho letto il tuo post..poi ho verificato su internet.
      Leggendo , scrivono che il telefilm è stato tramesso nel 1976 e poi basta in TV.
      Come hai fatto a ricordartene ?
      Credo che Giuseppe abbia ragione riguardo a "Non avere paura del buio" credo quello del 1973 ho guardato qualche foto in rete la trama coincide abbastanza le creaturine forse..anche se in foto sembrano più mostriciattoli che troll...forse ricordavo male.
      Ciaoooo

      Elimina
    5. Ciao
      Ieri mentre correvo mi son venuti in mente altri due film "fantasma"!
      Di questi ho visto alcune scene per motivi che non ricordo ,magari guardavo la tv prima di uscire con gli amici e non riuscivo a seguire per intero il film.
      Sicuramente li ho rivisti dopo poco tempo ma nelle medesime condizioni e quindi mai completamente e senza trovarci neanche il titolo del film.
      Nel primo azzardo che ci fosse un giovanissimo Russel crowe (forse) vestito in modo molto glam ,giacca e pantaloni di pelle viola che ricordavano molto quel cantante francese primi anni 80 che sembrava Big Jim che faceva la parte dell'uomo robot.
      Lo sfondo del film mi richiama molto film tipo Total recal o roba del genere.
      L'unica scena che ho visto: c'e uno scienziato in quello che sembra un laboratorio di ricerca e assieme a quello che sembra Crowe parlano di una soluzione chimica che, visto la scena successiva ha il potere di rigenerare i tessuti.
      Quindi lo scienziato con tanto di camice bianco prende da una teca un serpente ,lo taglia a metà tenendolo per la testa ,impressionante lo stridulio della bestia quando viene reciso.
      La testa con quello che ne rimane continua a strillare e dimenarsi e poi magia il resto del corpo del rettile si riforma .
      Al serpente lo scienziato aveva somministrato la pozione rigenerante.
      Secondo film, anche questo metà o fine anni ottanta : c'e un maniaco che violenta e uccide le donne, nudo.
      Quando viene smascherato dalla polizia questo comincia a correre per le strade della città al buio inseguito dalle macchine della polizia e correndo comincia a spogliarsi rimanendo praticamente con i gioielli al vento e continuando a correre come un forsennato.
      La cosa strana è che tiene testa alle macchine neanche fosse flash ,prima di essere catturato!
      CIAO e grazie a chi saprà aiutarmi e anche a chi no!
      Massimiliano

      Elimina
  13. Ciao Massimiliano, credo che il film con Crowe (e Denzel Washington) sia "Virtuosity", anzi è sicuramente quello, il maniaco nudo credo che possa essere il mitico "10 minuti a Mezzanotte" (1983) con Charles Bronson.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dom, se sono quei due tu hai parlato 4 volte e hanno trovato 4 film

      ti adoro, lo sai

      Elimina
    2. Grazie John
      Hai ragione son proprio quei due film.
      A dire il vero il primo son andato a guardarmi la filmografia di Crowe e ci ho azzeccato da solo.
      Ho letto la trama di "Virtuosity" e ho capito che di quel film ho visto solo la scena che ho descritto nel post.
      In qualche modo lo recupererò e me lo guarderò tutto.
      Anche il secondo lo hai indovinato ,BRAVO.
      Anche senza andare a controllare adesso ricordo che c'era Bronson in quel film grazie a te che mi hai ricordato il titolo!!
      Dom? Ti chiami Domenico?
      Giuseppe ho visto BABADOOK e al più presto ti scriverò cosa ne penso.
      Anzi ho già in mente un sottotitolo per quella che sarà la mia "recensione".
      BABADOOK
      (come una depressione post parto può durare anche sei anni)
      A presto ciao a tutti
      Massimiliano

      Elimina
    3. Beh, incredibile Belushi, 4 interventi 4 film, 3 precisi uno che ha aiutato un sacco


      ma mi accorgo ora anche dell'Emil di Rachele, notevolissimo, forse uno dei più difficili anzi

      non abbiamo capito come è finita la storia dei troll ma speriamo di aver risolto anche quella

      da qua non si capisce se ti sia piaciuto o no Babadook

      ma tanto sai che potrai dire qualsiasi cosa ;)

      Elimina
    4. Ciao il sottotitolo riassume in modo ironico la trama del film!!!
      Comunque se parlando dei troll vuoi sapere se hai azzeccato il film ...NON AVERE PAURA DEL BUIO dovrei vedere qualche sequenza su youtube
      di quel film.... cercherò di farlo prima possibile te lo prometto.
      Quel titolo mi suona familiare ma le immagini che ho visto in rete mi dicono poco...
      CIAO

      Elimina
    5. Sì sì, dicevo solo che da quel sottotitolo capire se t'è piaciuto o no è impossibile

      guarda anche troll 1 o 2

      a presto

      Elimina
  14. ciao cerco un film da paura con una una bambina che fa rimbalzare la palla bianca in cantina e conta 1...2...3.. e poi succede qualcosa...vi ricordate di che film si tratta??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo Emil Rachele potrebbe averci preso ancora

      segnalo anche

      la casa con la scala nel buio
      o
      tre passi nel delirio (uno degli episodi)

      guarda qui

      https://www.youtube.com/watch?v=hf6GPN-XCyM

      più che altro volevo anche chiederti se segui il blog o sei arrivata qui tramite google


      perchè in soli 10 giorni se scrivo "aiutatemi a trovare un film" questo link è davanti a tutti, davvero inaspettato

      Elimina
    2. Eddai, toby Dammit volevo dirlo io!!! Aspettavo solo la rosposta di Vita Annamaria. Che palle!!! :(

      Elimina
    3. non seguo il blog...sono arrivata qui perchè nn trovo un film di paura...


      Elimina
    4. Meglio ancora, speravo in questo ;)

      abbiamo messo 3 ipotesi, non so se l'hai viste

      vabbeh facci sapere vita, un abbraccio

      Elimina
  15. salve, partecipo anche io a questo girone bloggarolo cinefilo infernale (ho letto tutti i commenti e non ho idea neanche di un titolo, fosse uno, di tutti quelli che nominate voi);

    allora provo a raccontarvi quel che mi ricordo e come lo ricordo io: un ragazzo rimane solo a casa (stile homealone) e scopre che ci sono le bratte (da noi chiamiamo così queste cose schifose qua https://it.wikipedia.org/wiki/Blattodea) solo che questi animaletti dallo schifo più ignobile sono come i giocattoli di toystory (non appena gli umani vanno via loro prendono potere sulla casa e si divertono). Tutto il film gira intorno a questo ragazzo che prima le schifa e vuole ucciderle, e poi le conosce e ci diventa amico (finale con lui che ne libera un paio dalla finestra della stanza, sorridente, mentre loro volano via e strizzano gli occhietti vomitevoli, dolly che si allontana dalla casa a far vedere che anche le altre le seguono sul giardino, dissolvenza su nero). La prima scena invece è della famiglia, prima della partenza, che vista una bratta cerca di ucciderla, e come il padre ci riesce madre e figlie tirano un sospiro di sollievo, mentre si sente piangere, la camera si sposta, zooma su un muro e dietro un'apertura ci sono 3 bratte che piangono la morte dell'amica.
    La scena che mi è rimasta impressa, e che non mi fa dormire la notte tutt'ora è di tutti questi animaletti che festeggiano in bagno la partenza della famiglia, e a mò di ballerine di nuoto sincronizzato si lanciano dalla tavoletta direttamente nel cesso, una dietro l'altra, con la camera che segue questo movimento.

    questo è tutto (a scriverlo mi è venuto il prurito alla schiena) guardare questo "film" da piccolo per me è stato come autofarmi la cura ludovicovan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pietro,
      Prova Joe's apartment :)

      Elimina
    2. https://youtu.be/Iw_zUUE4BE0
      La scena d bagno.

      Elimina
    3. è luiù!!! io ti amo! grazie....adesso so di quale film cercare ogni copia presente sulla faccia della terra e dargli fuoco! ^_^

      Elimina
    4. tra l'altro qui a catania, siamo invasi, quindi vedremo con piacere questo film con tutti i coinquilini per esorcizzare la cosa...

      Elimina
    5. Credo sia un problema di tutte le case vicino al mare, quelle vecchie almeno.
      Durante il mio periodo universitario, a Catanzaro, ne entravano tantissime ed erano enormi.
      Ovviamente le mie coinquiline si schifavano ed ero io quella che doveva raccoglierle e buttarle.
      Ahahahhah
      Quasi, quasi mi mancano :D

      Elimina
    6. Io per il laboratorio sto in simbiosi con gli scorpioni, nessun problema con le blatte :D (da me si chiamano bagherozzi)

      Elimina
    7. Mi ricordo anche un episodio assurdo con gli scarafaggi in un Creepshow.
      C'era nientepopodimeno che Stephen King come attore principale

      vado a memoria eh, semmai ci guardo ;)

      Elimina
    8. no no...era giusto quello di rachele, proprio la scena violenta e inutile del bagno....io reggo tutto, draghi barbuti, ricci, istrici, serpenti, squali, mantidi, scorpioni...ma le bratte no!

      Elimina
    9. Aha, ma io mica ho citato quella cosa per indovinare il tuo (anche perchè non c'entra nulla, scarafaggi a parte) ma solo per tirar fuori una curiosità filmica/scarafaggesca ;)

      Elimina
  16. Buongiorno Carmine
    Volevo chiederle o magari lo farà Giuseppe girandole questo post se riguardo a quel film che come dice lei è quasi diventato un ossessione se ha mai più rivisto situazioni come quelle che ha descritto,
    su altri film.
    Mi riferisco in particolare alla scena del bambino che tocca il viso del morto...
    Deve sapere che quando ho letto il suo post per la prima volta a me è venuto in mente un video musicale e sa, a volte i registi di video traggono ispirazione da lungometraggi ben famosi o che ne so serie televisive...
    Magari non aggiungo niente di importante però prima di scrivere "cavolate".....vorrei sapere se è riuscito a trovare quel benedetto film , anche se pochi giorni fè l'ho chiesto a Giuseppe e mi ha scritto che siete ancora in alto mare, però che ne so magari ieri sera l'ha trovato sto dannato film!
    Saluti Massimiliano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh no, non l'ha trovato, ha cercato ovunque...

      ma se non lo troviamo noi brutto segno ;)

      molto interessante la cosa del bambino che tocca "la morte". Ci devo pensare se io l'ho visto anche altrove. Ricordiamo però che qua il bimbo è cieco, particolare non solo decisivo per la ricerca ma anche per la suggestione della scena, ovunque la si trovi ;)

      Elimina
    2. Potrebbe essere messicano? Loro hanno questo tipo di punti di vista sulla morte. A quel punto la suora che fa toccare il viso del morto al bambino non sarebbe un' immagine surreale, ma uno sviluppo naturale.

      Elimina
    3. eh, ma non ho mai sentito di noir messicani anni 40...

      ahaha

      ma molto interessante quello che dici, non lo sapevo...

      Elimina
    4. Eh manco io , ma ho provato a cercare e c' è pure un sito dedicato ai noir messicani anni 40 ahahah, si vede che andava quel filone. Solo che le descrizioni dei film sono stringate e su imdb ci sono i film ma non la trama :(

      Elimina
    5. ahah, se mi avessero detto che esisteva una scuola di noir messicani anni 40 non ci avrei mai creduto

      eh, lo so, ma guarda, lascia perdere, non me ne voglia il mio prof. Mi sono letto le trame di tutti i film americani degli anni 40 e 50 con la cecità protagonista. Roba come 120 film. Niente

      per la tua salute mentale, fermati

      Elimina
    6. Comunque ho scoperto che tutto il sudamerica (Argentina in particolare) ha una tradizione noir in quel periodo. Anche come trucco e parrucco potrebbero essere scambiati per americani, secondo me è l' intuizione giusta, però appunto ho esaurito le mie risorse mentali per arrivarci :D Se qualcuno vuol percorrere questa strada lo faccia :D

      Elimina
    7. Beh, saresti veramente un genio se ci si arriva così...

      Da Nobel

      Elimina
  17. Ciao a tutti.
    Gran bella iniziativa: complimenti!

    Vediamo se qualcuno riesce ad aiutarmi.
    Si tratta di un film che fu trasmesso in tv parecchi anni fa e che non son mai riuscito a rivedere né a... recuperare.
    (Molto) probabilmente non un capolavoro, ma la curiosità di sapere che diavolo era è tanta, mai scemata col passare del tempo.
    Il protagonista è un giovane serial killer.
    Scene che ricordo: avete presente quei grattacieli (o comunque palazzi molto alti) che hanno il tetto piatto e calpestabile, circondato da un cornicione?
    Ecco, lui ci correva sopra con disinvoltura nei momenti di relax!
    Poi ricordo la foto di suo padre nella sua stanza: era un agente di polizia.
    In uno o più flashback ci viene narrata la rigorosa educazione a lui imposta da tale (duro e inflessibile) genitore, che gli insegna tutte le possibile tecniche utili alla difesa e alla sopravvivenza.
    Lo scopo è di prepararlo al meglio per la carriera nelle forze dell'ordine, perché questa è la volontà (ineludibile) del padre riguardo il futuro del figlio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sandro. Guarda, dovrebbe essere "Relentless/Senza Limiti" (1989) di William Lustig con Judd Nelson che fa proprio il killer serial con padre poliziotto morto. Almeno credo.

      Un grande saluto, Giuseppe. Che te lo dico a fare. Ciao!!!

      Elimina
    2. Domenico, è un onore averti qui

      mi inchino alla tua competenza e passione, sono fortunato

      sei un grande

      Sandro, facci sapere!

      Elimina
    3. Eccomi, piacevolmente sorpreso dalla velocità della risposta.
      Ho curiosato un po' in rete e ho avuto la conferma che non si tratta certo di un film che passerà alla storia.
      Leggendo le striminzite trame trovate, credo di poter concludere che il film sia proprio quello.
      Ne avrei la certezza solo rivedendolo, cosa che al momento mi sembra di difficile attuazione.
      Grazie mille!

      Elimina
    4. guarda se il trailer ti dice qualcosa Sandro

      https://vimeo.com/64311617

      ma è quello, sicuro, si vede anche la foto del padre ;)

      Belushi è impressionante, questo è un film talmente sconosciuto che non si trovano nemmeno informazioni quasi

      io avrei potuto cercarlo anni

      poi entro oggi o domani arrivo sui libri, ciao!

      Elimina
    5. Sì, è senz'altro quello.
      Contrariamente alle mie previsioni, sono riuscito a trovarlo e vederlo (in inglese).

      Di nuovo grazie a entrambi.

      (@ Belushi-Domenico: come hai fatto? Lo conoscevi già o possiedi capacità divinatorie?).

      Elimina
    6. Domenico è un'enciclopedia. E un appassionato di film di genere come ne conosco pochi

      lui è diverso da noi che tanti li ricerchiamo

      lui SA

      Elimina
    7. Sandro, grazie a te, il film ce l'ho da vent'anni in videocassetta, Lustig è un regista di genere piuttosto "famoso", quindi mi è andata di culo perché il film lo conoscevo bene, pensa che ha generato una saga da discount di ben quattro capitoli (compreso il primo).

      Giuseppe, si, detengo il SAPERE delle cazzate. Me stai a fa la supercazzola, ahah. Te vojo bbene, lo sai. Un grande saluto!!!

      Elimina
    8. Grazie ancora (ah ah! Lo so, sto -stiamo?- rischiando di entrare a far parte della fiera delle buone maniere... ehm).
      Confesso che non ho trovato usuale tanta competenza e disponibilità, nei miei trascorsi di bazzicatore di blog e forum vari, pertanto sono un po' sorpreso.
      Trovo utile e interessante questa tua ultima risposta, perché non riuscivo a immaginarmi quale miracoloso metodo di ricerca ti avesse consentito di aiutarmi, considerando la scarsità delle informazioni da me fornite.
      Ora i conti tornano.
      Piuttosto: mi hai ulteriormente incuriosito.
      Mi puoi fornire anche i titoli dei film di codesta saga?
      Di più: ritieni che possano essere cosiderati dei cosiddetti b-movies?

      Elimina
    9. Si, vado a memoria, per cui perdona eventuali cazzate: "Relentless 2 Dead On/Senza Limiti 2"; "Relentless 3/Un nuovo caso per L'Ispettore Sam Dietz"; "Relentless 4 Ashes To Ashes" che dovrebbe essere "Un'altra indagine (o 'Caso') per Sam Dietz" tutti dei primi anni novanta. Si, dai, sono dei B-movies, ma c'è di peggio.

      Grazie a te, ma ringrazia pure Giuseppe. Ciao!!!

      Elimina
    10. Beh, mi sembrava di averlo fatto:

      "Di nuovo grazie a entrambi".

      Impossibile non riconoscere che Giuseppe ha messo a disposizione un servizio davvero utile per chiunque abbia almeno un po' di interesse per il cinema.

      ...

      (Non voglio sapere cosa "c'è di peggio", pertanto non te lo chiederò... :D )

      Elimina
    11. No no, ma infatti Sandro m'ha ringraziato pure troppo!

      e senza motivo, non ho fatto nulla io.
      Grazie a Domenico e la sua competenza.
      E grazie a Sandro di aver cercato qua e di aver chiacchierato con noi

      oh, sui libri arrivo eh!

      non è facile rispondere subito a tutto

      un abbraccio

      Elimina
    12. Hai ragione, Sandro, abbi pazienza, ero un pò rincoglionito a quell'ora, è uscito tutto un pò più "brusco" del dovuto. Ahaha, se cambi idea, ahò, chiedi pure pure tutto quello che vuoi sul "peggio".

      Giuseppe, ormai qua è come e meglio de un forum. Non ti faccio più complimenti. A presto!!!

      Elimina
  18. "non è facile rispondere subito a tutto"

    Lo so bene (anzi, sono meravigliato da quanto tu riesca a fare).

    Non te ne fare un obbligo, ci mancherebbe altro.

    RispondiElimina
  19. io ne ho una abbastanza difficile, ho visto questa scena tempo fa su fuori orario. Film giapponese. Due ragazzi (credo un ragazzo ed una ragazza), sdraiati su un tetto, stanno a far discorsi particolarmente iconoclasti. Ad un certo punto uno dice che il corpo umano è una specie di inutile involucro vuoto, privo di scopo.
    FORSE, sottolineo forse, il regista è Wakamatsu, ma ne ha fatti così tanti che non saprei davvero da dove cominciare.

    Ho un bel ricordo di quella scena, il dialogo era viscerale e profondo, roba che in tanti film che vanno per la maggiore non si vede spesso, occupati come sono a proporre un immagine dell'essere umano patinata, falsata, che poco a che fare con i reali turbamenti dell'anima o gli inghippi della vita quotidiana,
    mi piacerebbe guardarmi l'intero film, che è probabile che sia piuttosto interessante.
    (se qualcuno, oltre a conoscere il film, m'indica come trovarlo, gli/le offro una birra).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse Mille anni di estasi? Vedi se ti ricordano qualcosa gli attori: https://www.youtube.com/watch?v=dYGyauZFwY0

      Elimina
    2. No, non è quello.
      Tra l'altro, era probabilmente in B/n, anche se anche di questo non sono certo al 100%.

      Sono andato a vedermi la trama di diversi film di Wakamatsu, e potrebbe, teoricamente, coincidere con "Su su per la seconda volta vergine".

      Ma per esserne sicuro dovrei riuscire a trovarlo e guardarlo per intero. Te mica l'hai visto per caso?

      Elimina
    3. No vabbeh, che coincidenza...
      Perchè sotto ti ho chiesto se era b/n o colori. E se mi avessi risposto b/n ti avrei proposto go go second time virgin

      incredibile

      ho mandato la tua trama a degli esperti di film giapponesi e mi aveva detto, giusto 5 minuti fa, che se fosse bianco e nero potrebbe essere quello

      a sto punto è molto molto indiziato

      Elimina
    4. Il mio è proprio l' ultimo che ha fatto, prima di morire male sotto a un taxi. Ho pensato a quello perch era stato trasmesso pochi anni fa su fuori orario, però appunto data la morte di Wakamatsu potrebbero avere mandato in onda diversi suoi film.

      Elimina
    5. @ Claudio Capisco. Ma in realtà l'ho visto molti anni fa. Di sicuro è stato trasmesso prima della morte di Wakamastu. Anche più di 10 anni saran passati.

      @ Caden Sisi, allora potrebbe essere. Ho provato a veder se si trova on line, ma finora nulla.

      Ci sono delle collane di Dvd rari, che ogni tanto hanno anche titoli Giapponesi semi-sconosciuti. Ma questo dubito.

      C'era da me un videonolo fornitissimo (20 mila titoli circa), ma non ne avevano manco uno di Wakamatsu!

      Rabbia.
      Se qualcuno riesce a segnalarmi un modo per vederlo gliene sarò per sempre grato.

      Elimina
  20. E anche questo: un tizio (Steve Buscemi? l'avrò visto quasi 20 anni fa, quindi potrebbe benissimo non essere lui, e comunque ho provato a dare un'occhiata ad alcune immagini dei primi film che ha girato e non ho trovato nulla), in un bagno, parla con una specie di piccola testolina che gli cresce sul corpo, un essere che vive dentro di lui.

    Il film finisce con lui che corre come un matto e recita un monologo delirante... nonostante fossi un ragazzino, praticamente un fanciullo, m'era piaciuta. Ma non ricorso un'acca del contenuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marco, non sarà mica Bad Milo?

      Elimina
    2. No, non può essere visto che è del 2013

      Elimina
    3. Marco, stavolta mi sono voluto mettere "in proprio" e provarci io (l'ho fatto per anni e anni, ho creato sto spazio per farlo fare ad altri)

      mi sento che potrei avercela fatta ;)

      che ne dici di How to get ahead in advertising?

      https://www.youtube.com/watch?v=OpfQ_6iL1rg

      birra?

      Elimina
    4. Ma come cazzo hai fatto? È da stamattina che ci provo! Voglio sapere le "parole chiave" che hai usato

      Elimina
    5. No ;)

      lo so che per una super tecnologica sentirsi umiliata da uno primitivo è brutto ma noi primitivi ci sappiamo fare. Specialmente in un arte che ci dava anche da mangiare

      molto poco

      Elimina
    6. Anvedi che stronzo!
      Dopo ieri, come minimo, dovresti accontentare ogni mia richiesta u.u

      Elimina
    7. Voilà! è proprio quello.

      C'entrava na mazza Steve Buscemi.

      Già dal trailer, si vede che ha qualcosa di bello quel film.

      Birra? M'impegno formalmente ad offrirtela solo se riesco a vederli entrambi!


      Dai su, Rachele, mi sa che lui è un professionista. Non era facile arrivarci dalla mia descrizione sgangherata. Sarei curioso anch'io di saper come ha fatto.

      Elimina
    8. Marco, il film asiatico è su torrent! Solo che ha 1 seeders e 0 leechers e, molto probabilmente, ci metterà tipo un mese per scaricarsi.

      Elimina
    9. Marco, Marco sei un ragazzo fortunato.
      guarda un po' che ti ho trovato?
      Ho fatto pure la rima xD
      https://goo.gl/kEmo6Y

      Ed io una birra me la merito?:D

      Elimina
    10. Seriamente?

      No, ma tu, sei davvero una ragazza meravigliosa.

      Ti offro una cena direttamente! :P

      Elimina
    11. Ahahah
      Vedi Giusè, qua mi danno della meravigliosa non della matta con una doppia personalità :-p

      Ti è andata bene che non abiti dalle mie zone (penso) sennò me dovevi portà a mangiare ostriche, ahahah

      Elimina
    12. Ahhhh, bella la Calabrifornia, la sogno spesso!

      Comunque io, in effetti, sto un po' più in su. Niente ostriche, ci tocca di rimandare!

      Elimina
    13. Magari passi a prendere Giuseppe, gli offri la birra e insieme scendete in Calabria così, invece delle ostriche, vi offro io un bel paninazzo con la nduja ;)

      Elimina
  21. Secondo me te li risolviamo tutti e due.
    Sul primo punto su Cappannari, sul secondo un pò tutti, forse anche io, mi ricorda molto qualcosa anche a me

    RispondiElimina
  22. In effetti se i miei ricordi su regista e attore fossero corretti, faciliterebbe la cosa. Ma personalmente non sono riuscito a recuperarli. Soprattutto il primo, sul secondo non mi sono dato da fare particolarmente, lo ammetto. : )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre che Claudio non l'avesse già azzeccato, bianco e nero o colori?

      Elimina
  23. Visto che qua azzeccate tutto, ci provo anche io. Allora sarà difficile perché i miei ricordi sono confusi e potrebbero essere falsati. Il film credo sia irlandese, perché mi è venuto in mente leggendo la recente recensione di Giuseppe su quel film apocalittico, e dovrebbe essere il periodo del boom di Nel nome del padre, quindi una ventina di anni fa. E' un prison movie, in cui un gruppo cerca di evadere, e mi pare (sottolineo "mi pare") che a un certo punto trovandosi in un passaggio sotterraneo (fogne probabilmente) incontrano la strada sbarrata da un muro di mattoni, e da lì alcuni desistono, e dal gruppetto di 5-6 iniziali ne rimangono solo 2, che si odiano l' un l' altro. Il tutto purtroppo è condito da un grande FORSE :D Mi ricordo solo che m' era piaciuto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'era una donna protagonista vero?

      Elimina
    2. C' era anche una donna, ma il protagonista è un uomo.

      Elimina
    3. Boh, per adesso ti butto questo, ma non mi convince per niente. Qualcosa torna, altre no

      https://en.wikipedia.org/wiki/The_Tunnel_(2001_film)

      Elimina
    4. No, che sia un' evasione da una prigione son sicuro.

      Elimina
    5. Ho appena letto la trama di un film che è identica a quella raccontata da te. Il buco del 1960, prova!

      Elimina
    6. Allora, il film era a colori, però hai ragione, la trama è simile. Quello è tratto da un romanzo, provo a vedere se ne hanno fatto altri film ispirati a quel libro.

      Elimina
    7. Ne ho trovato un altro, irlandese per giunta. Prison escape o escapist.
      Ora me ne vado a letto che si è fatta una certa.
      Fammi sapere se ci siamo vicini:)

      Elimina
    8. L'avevo trovato pure io ma lui ha parlato del periodo de Nel nome del padre. E questo è tipo 15 anni dopo, per questo ho lasciato perdere.
      Boh

      Elimina
    9. Il periodo sono abbastanza certo che sia quello, sicuro prima del 2000

      Elimina
  24. Allora...un film di cui, quando avevo 12 anni, ho visto solo il finale, su una rete privata. Potrebbe (potrebbe!) essere un thriller italiano. Anni 70 quasi sicuramente

    La scena è la seguente: una donna bionda in un bagno vede una bambina nello specchio sopra il lavandino. La bambina ha un pupazzetto di ceramica in mano. La donna le dice -Quello è mio-
    Poi la donna è su una poltrona, la mdp ruota intorno ad essa e quando non la vediamo si sente un rumore. Quando la mdp inquadra di nuovo la donna, la vediamo morta con una ferita sulla spalla. Spero possiate aiutarmi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vincenzo, è "Demonio dalla faccia d'angelo" (1977) con Mia Farrow, ovvero "Full Circle/The Haunting of Julia". Se non è quello mi mando affanculo da solo.

      Elimina
    2. Grazie 😁 credo proprio sia quello perché stavo giusto per scrivere che l'attrice poteva essere Mimsy Farmer 😂 sono facili da confondere. Vedrò il film e ti dirò

      Elimina
    3. E' quello Domenico, ho visto ora il finale sul tubo

      ripeto per l'ennesima volta, è un onore che tu sia qui, sei incredibile

      Elimina
    4. Visto anche io! GRAZIE MILLE!! Lo cercavo da una vita

      Elimina
    5. Tralatro, a parte quello postato su you tube ovviamente di pessima qualità, credo che questo film sia di reperibilità bassissima. Su Amazon non si trova nulla e neanche si trova da scaricare

      Elimina
    6. Mi sa che anche se lo trovi in straming o torrent la qualità sarà più o meno quella di youtube, perché credo che la fonte sia vhs o televisione, non credo che ne abbiano fatto il dvd. Comunque ho dato in occhiata e non è proprio scandaloso (ovvio, guardandolo in finestra standard, non a schermo intero), bisogna fare di necessità virtù :)

      Elimina
  25. Ringraziate che per un pò di ore ho da fare e non posso cercare gli altri due...

    poi commento a tutto

    RispondiElimina
  26. Da un amico di Fb

    "Io cerco da anni il titolo di un film ambientato su una nave catturata da tipi loschi. Mi ricordo di un corvo nero (forse) e della seguente scena: un omone buono, grosso e panzuto scherza con un ragazzino e gli dice che può tirargli quanti pugni in pancia vuole, senza fargli male. Arriva un sequestratore e fa: posso provarci io? Il panzone dice: ok! Sicuro di sè. E quello gli colpisce vigliaccamente i genitali, facendolo piegare in due dal dolore. Film a colori, direi anni 80 o 90. Toni cupi. Non ricordo altro purtroppo..."

    dobbiamo trovarne 3 eh, Claudio, Vincenzo e Luca (questo di adesso)

    daje freghi

    RispondiElimina
  27. Ciao a tutti, sto cercando il titolo di un film del quale ho visto solo pochi minuti per caso. In pratica in una sala c'erano diversi uomini ognuno dei quali puntava una pistola (con un colpo solo?) alla nuca del tipo che gli stava davanti e alla fine di un conto alla rovescia bisognava sparare. Dei ricconi nella stessa stanza scommettevano sul proprio uomo. Qualcuno lo conosce?
    Grazie

    Marco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti rispondo dopo 30 secondi, va bene?

      è 13 tzameti, grande film georgiano

      o, se era a colori, è il suo remake americano ;)

      Elimina
    2. Ah, tra i due film non c'è paragone eh

      quindi, anche se avevi visto scene del secondo, recupera il primo

      Elimina
  28. grazie mille!

    l'originale è un sub ita ed in bianco e nero mi pare di aver capito. Il remake è proprio inguardabile?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, non l'ho nemmeno visto perchè me ne hanno parlato molto male ;)

      e poi dopo aver visto l'originale con quel bellissimo bianco e nero, quell'atsmosfera "dell'est", quella sporcizia, vedermi il remake americano con lo Statham di turno non ce l'avrei mai fatta ;)

      ma se a te pensi possa piacere di più questa versione figurati, vai con lei ;)

      Elimina
    2. Lavoro 63 ore al giorno 9 giorni la settimana e quando vedo un film preferisco rilassarmi... i sottotitoli li reggo raramente, forse ho visto solo Kynodontas subbato... Se mi dici che l'altro è una chiavica magari proverò.

      Grazie della risposta celerissima!

      Elimina
    3. Aha, ma figurati ;)

      no no, io consigliavo quello solo per qualità cinemtatografica ma se vuoi vederlo solo per svago e rilassamento vai con l'americano

      beh, ne hai visto solo uno subbato, ma vale per tutti ;)

      Elimina
  29. A proposito del film di Carmine...potrebbe essere EYES IN THE NIGHT/OCCHI NELLA NOTTE DI Fredd Zinnemann anno 1942?

    RispondiElimina
  30. Allora digli di andare su youtube e guardarsi il video di "OH father " di Madonna (1990).
    Per quel video si è ispirata a "Citizen kane" di Orson Welles del 1941.
    Il video è in bianco e nero e di sicuro c'e una citazione del funerale e del bimbo che tocca il volto del morto.
    Infatti quando ho letto il post di Carmine a me è venuto in mente quel video ...
    In mancanza di altro si gusterà una bella canzone e poi magari ricordeà qualche altro particolare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah, bell'aggancio ;)

      purtroppo servirà a poco ma chi sa mai, magari vedendo la Madonna ha l'intuizione

      oh, manca anche un altro film da trovare eh, quello di Claudio!

      Elimina
  31. ahaaa!!
    E il mio quello con la vampira che insegue il poveretto....per la rampa di scale!!!
    Però potresti inventarti una sezione su questo Blog con le più belle colonne sonore di film..parlando di musica.

    RispondiElimina
  32. Ciao, ho una richiesta particolare, sto cercando infatti il nome di un attore per risalire ad un film di cui non ricordo nulla, ma ho questo tarlo in testa da giorni ormai. L'attore è un tappo nasone, capelli di lunghezza medio-lunga che coprono le orecchie e la barba di qualche giorno ma curata. Unico aiuto è che, a mio avviso, ricorda parecchio Luke Wilson. Gli indizi sono pochi ma qualcuno mi può aiutare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. potrebbe essere Michael Smiley?

      è un mio attore cult

      ma la butto là

      Elimina
    2. No, non è lui ma ammetto che non è facile rintracciarlo con quello che ho scritto. Porca miseria quando mi fisso su una cosa non ci dormo la notte...
      Il film in questione potrebbe avere la parola alabama o arizona nel titolo, forse inizia con lui che va a casa di uno spacciatore dove trova
      una ragazza (attrice famosa? Boh non ricordo proprio una fava) con gli stivali

      Elimina
    3. Vabbeh, non credo sia Arizona Junior, sarebbe troppo scontato.
      Però lì una storia criminale c'è.
      Ma sarebbe strano che te sapendo mezzo titolo non c'hai guardato

      quindi la ributto là a casaccio ancora

      magari poi ci ragiono meglio

      Elimina
    4. A Luke Wilson somiglia Owen Wilson
      Aiuto del cazzo, lo so.
      Magari uno non ci pensa, però xD

      Elimina
    5. Non dormirò i prossimi 37 giorni se non lo scopro, me lo sento. Cmq non è arizona jr purtroppo... e magari ricordo male e l'attore non somiglia neppure troppo a luke wilson, lol. Rachele grazie del suggerimento, non ci sarei mai arrivato da solo ;D

      Elimina
    6. De nada!
      Per qualunque ovvietà mi trovi sempre qui XD

      Elimina
    7. Sempre che segui ancora, mi propongono David Arquette ;)

      Elimina
  33. Ragazzi..e' da una vita che cerco questo film.. puo' essere stato una quindicina di anni fa! mi ricordo un gruppo di ragazzi protagonisti. poi ho il ricordo di un vicino di casa..(signor Chemers o qualcosa del genere).. che uccide una cantante lirica e la chiude in un congelatore.. i ragazzi vedono tutto dalla finestra della loro casa..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questo va trovato, l'indizio è molto particolare e, tra l'altro, mi ricorda qualcosa

      stiamo per arrivare a 200 commenti, magari è arrivato il momento di "refreshare" il post visto il tilt a cui va intorno, appunto, ai 200 commenti.

      E se lo refresho posto nel post i 3 film ancora non trovati, compreso il tuo

      (ma ho speranze, abbine anche te)

      Elimina
    2. Clubhouse detectives : https://www.youtube.com/watch?v=k_nEH6XJE60 Guarda il trailer se ti ricorda qualcosa.

      Elimina
    3. claudio cappanari sei un grande, hai azzeccato in pieno!!!!!!!!!!!! grazie milleee!!!!!!!!!!è da una vita che lo cercavo!!!!!!

      Elimina
    4. non so se ti chiedo tanto ma il titolo in italiano??? cmq grazie ancora!!!

      Elimina
    5. Anche in italiano dovrebbe mantenere il titolo originale credo, a meno che quando lo hanno trasmesso non gli abbiano affibbiato un titolo non ufficiale.

      Elimina

due cose

1 puoi dire quello che vuoi, anche offendere

2 metti la spunta qui sotto su "inviami notifiche", almeno non stai a controllare ogni volta se ci sono state risposte

3 ciao