17.3.18

10 cose su di me

Risultati immagini per e sticazzi

Questi circa 9 anni di blog credo di aver ricevuto una trentina di premi.
Credo di averne "pubblicizzato" giusto uno, mi scoccia.
In realtà nessuno davvero importante, tutti premi tra "di noi", tra chi ha blog.
In quasi tutti i casi delle specie di catene di Sant'Antonio, molto carine e molto gradite sì, ma che io non ho mai proseguito. E ormai lo sanno tutti, tanto che nemmeno mi premiano più ;)
In quasi tutti questi premi c'erano delle domande personali da rispondere, non l'ho praticamente mai fatto. Ho sempre ringraziato e spiegato. Anche in questo periodo ne sono arrivati altri due ma niente, non ho risposto.
E allora per discolparmi scrivo 10 cose su di me qua, per riparare 9 anni di "no, grazie".
E chiudo magari qua questa cosa dei premi perchè mi rendo conto che per quanto mi faccia piacere sono, per gli altri, un pessimo premiato, è giusto che mi mandino affanculo ;)

in ogni caso ecco le curiosità

1 Dormo sempre con due cuscini. Con uno non riesco assolutamente a prender sonno. E, se ce la faccio, russicchio

2 Malgrado mi piaccia tanto cucinare ogni volta che posso vado a mangiar fuori, sia in posti cui ormai sono legato, sia cercando di scoprirne di nuovi (e Perugia è incredibilmente piena). Ho il brutto vizio però che la prima volta che accade qualcosa che non mi piace difficilmente torno nello stesso posto

3 Ho una mania per numeri e statistiche, sono quasi autistico in questo. Non per la matematica tout court, proprio per i numeri. Credo che feci il Torneo del Millennio per questo, per le statistiche, più che per il cinema

4 Considero tutte le persone di questo mondo alla pari. Posso incontrare un mio idolo calcistico, cinematografico o "letterario" e parlarci tranquillamente dopo 3 secondi come parlerei ad un amico. Non concepisco il divismo.
Ammetto però che se avessi mai incontrato Saramago e Seymour Hoffman forse un pochino avrei tremato. Ma per una faccenda solo umana

5 Non leggo praticamente più un libro da 5,6 anni. Ne leggevo 50 l'anno. Ho smesso da quando la mia vita si è stravolta. E ricomincerò quando sarà nuovamente serena e con una direzione ben precisa

6 Ho fatto sport dagli 8 ai 37 anni. Adesso da 3 anni niente, zero. E, paradosso, son dimagrito

7 Non sopporto gli ambienti snob, odio l'eleganza esasperata, odio tutto ciò che non mi pare del tutto genuino, da un viso ad un comportamento.
Adoro la nudità delle cose, estetica e comportamentale

8 Sono come mi leggete, irrimediabilmente buono. Questo non significa che non abbia fatto soffrire persone, anzi, più di una e veramente tanto.
Ma non riesco a litigare, non riesco a non capire e non perdonare, non riesco a serbare rancore e non riesco ad odiare.

9  Ho in mente di scrivere un libro da 15 anni. L'anno scorso ci sono andato veramente vicino. 
Mica a finirlo. 
A cominciarlo

10 Sono innamorato da 23 anni, praticamente lo sono sempre stato, anche se di più persone. 
Lo sono tutt'ora


a questo punto visto che il post è stato fatto come risposta collettiva a 9 anni di premi-catene, se volete mettete anche cose vostre.
ma tanto se non lo fa per primo uno non lo farà nessuno ;)




32 commenti:

  1. Ah ah. Anche io non vengo più"premiata", e, come potrai ben immaginare, sono terribilmente affranta! Comunque abbiamo in comune la 1 e, anche se per motivi diversi, la 5. E direi anche la 8.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La 5 non me l'aspettavo, anzi, ti ricordo anche recentemente come gran lettrice

      ma magari ci sono motivazioni più oggettive delle mie

      ci premieremo a vicenda, lo Stronz Award ;)

      Elimina
  2. Mi hanno incuriosito la 4, la 5 e la 6. Considerare le persone alla pari vabbe'... bisogna vedere se il calciatore o lo scrittore ci stanno a parlare con te dopo tre secondi.. magari sono loro che non ti cagano...
    Passare da 50 libri all'anno a zero mi pare assurdo anche dopo uno tsunami.
    Dimagrire senza sport non è un miracolo. In realtà è solo quanto "magni" che fa la differenza.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, spetta, che sennò fraintendiamo...

      ho scritto che se io vedo una celebrità, uno famosissimo, anche che adoro, rimango tranquillissimo, se ho occasione di parlarci per me è la cosa più normale del mondo

      sono entrato 10 giorni fa nel camerino di caparezza e per me era come entrare in casa tua, nessuna differenza

      ho visto a Torino Larrain per strada e ci siamo messi a parlare come fosse una persona normale (e lo è)

      ma decine di casi

      poi è ovvio che a nessuno di loro interessa parlare con me oppure che tantissimi di loro non si considerano al mio pari

      dico solo che non provo mai l'emozione o l'imbarazzo di ritrovarmi davanti uno famoso, manche se accade per caso su un bus

      e non non conosco il divismo

      quella dei libri è assurda, ma è così, da 50 a 0

      ed è facilissima, per me, da spiegarsi

      e anche l'ultima è assurda visto che io mangio sempre tanto ;)
      come ho scritto il cibo è la più grande passione, più del cinema ;)

      Elimina
    2. non si considerino al mio pari nel senso, ovviamente, che sono anni luce sopra ;)

      ma è anche vero che la maggior parte dei famosi (cinema, libri, musica, sport o altro) son persone tranquillissime

      su facebook vedo migliaia di post inneggianti ad idoli, tutta gente che sverrebbe davanti a loro.
      Ecco, sta cosa non solo non ce l'ho mai avuta ma, veramente, nemmeno la minima emozione ;)

      Elimina
  3. Sulla 4° mi trovi pienamente d'accordo.La grandezza di una persona si riconosce dall'atteggiamento easy nei confronti del prossimo.
    Sui libri, anch'io ho avuto un calo notevole, ma la cifra zero non la voglio neppure immaginare. Quest'inverno almeno due li ho letti. Purtroppo ho una lista d'attesa che si allunga sempre più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ne ho letti 4 in 5 anni :(

      e tanti tanti libri a casa

      e una quindicina comprati sperando nel ritorno della scintilla

      che poi non è una scintilla ma altro

      Elimina
  4. Bhe effettivamente lo stronz adward...per certe risposte che hai dato ai mie commenti...lo trovo più che meritato.!!!
    Ahahah!!!
    Potevi anche ritirarlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, ma dovevi darmi quello che avevi vinto prima te

      e anche più volte ;)

      Elimina
    2. Caro Caden , Caden caro mi spiace deluderla ma ho passato il weekend a cercare missive , mail ( ho controllato pure dentro la casetta del piccione viaggiatore ) ma niente!
      Nessuna traccia riguardo le nomination ne tantomeno alle vincite dell’ambita statuetta.
      Lo stronz award.
      Ma probabilmente si sarà confuso , perché il prestigioso premio ve Lo giocate fra voi blogger e io che c’entro?😀
      Comunque non posso che esserne soddisfatto, anzi se le meravigliose statuette fossero d’oro le lascerei pure un indirizzo a cui spedirle.
      Accetterei pure le sue con entusiasmo.
      Mi faccia sapere.

      Ah Giuseppe ...a Causa degli stronz adward me sfuggito tutto il senso del post...ho un casino di domande , perplessità su ste cose che hai scritto , ma un po’ in generale con il vostro mondo di blogger...ti scriverò
      A rischio di prendermi un altra nomination ( anzi sicuramente sarà così) all’ambita statuetta!

      Elimina
    3. allora aspettiamo impazienti ste cose sui blogger e vediamo se meriti un nuovo premio ;)

      Elimina
  5. Risposte
    1. Anzi, facciamo anche 9 su 10 😂 ed è facile capire qual è quella che ignoravo

      Elimina
    2. beh, direi!

      ahah

      vabbeh che avrei potuto averla già scritta da qualche parte volendo ;)

      Elimina
  6. Risposte
    1. beh, alla fine sono le due per certi versi più importanti, quelle più legate alla propria natura ;)

      Elimina
  7. Risposte
    1. scritto alle 5 del mattino deve esse proprio sentito <3

      Elimina
  8. Ma no, a quel paese proprio no, vicino :D
    No scherzo, non c'è mai stato alcun problema, in ogni caso news interessanti ;)

    RispondiElimina
  9. Ciao Giuseppe,

    continuo a leggerti anche se per pigrizia, discreta incompetenza e paura di dirti banalità, commento mai.

    Anch'io come Te da quando mi sono "scardinato" leggo quasi niente e mi sento anche in colpa ma non gliela fò.

    Però leggendo il Tuo post una cosa te la voglio dire anzi ripetere : SCRIVI amico mio SCRIVI, ne hai la stoffa ti piaccia o no (per superare il blocco considerala solo un' auto terapia ...).

    Eddai.

    Ciao. Luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luca, ma scrivo pure troppo!

      ricordo i tuoi pochi commenti, mai banali

      e in più ti dico che anche se lo fossero ben vengano, c'è tanto bisogno anche di banalità nella vita

      grazie infinite ;)

      Elimina
  10. Ciao , allora come ti dicevo torno su questo tuo post perché l’altra volta ci ero passato sopra non perché non fosse interessante ma perché dopo il primo commento e la tua risposta non c’avevo capito più niente.
    Immaginami a leggere tutto il post e immaginati il mio cervello come un un insieme di ingranaggi in movimento e che da questo escano nuvolette come quelle dei fumetti con la parola Mumble mumble .
    Insomma per me è stato un post rivelatore.
    Poi all’improvviso la tua risposta al primo commento della Dolly.
    Lo Stronz adward ( mitica battuta)ecc... il commento successivo di Franco Battaglia , che già lui m’era venuto in mente finché leggevo la tua premessa riguardo i premi che non hai mai voluto ricevere in questi dieci anni di blog.
    Le risate spontanee per la tua battuta con la Dolly davanti al telefonino come uno scemo.
    Tutto sto casino m’aveva confuso ma adesso in questa soleggiata giornata di primavera ( da noi son 12 gradi )cerco di fare un po’ d’ordine è spiegarti e naturalmente ti porrò degli interrogativi.
    Così di getto senza tanti preamboli.
    Diciamo che il tuo post m’ha fatto capire che sti premi che vi girate fra voi devono per forza essere delle minchiate ( un po’ lo sospettavo).
    Se te son dieci anni che li snobbi ci sarà un motivo?
    Poi se sono associati a delle catene di Sant’Antonio dove vogliono sapere quanti peli c’hai sul culo per premiarti effettivamente devono essere mediamente abbastanza fastidiosetti.
    Ipotizzo eh!
    Poi la cosa divertente è come ti giustifichi per il fatto di non averli voluti...invitando gli altri blogger a mandarti fanculo e dandogli il contentino con un po’ d’informazione su di te!
    Che poi non è che ti sei rivelato poi sto granché.
    Io che ti seguo da due anni circa ste cose che hai scritto un po’ me le immaginavo tranne due punti dell’elenco ...ma ci tornerò .
    Mi piace immaginare la tua espressione ogni volta in sti nove, dieci anni che ricevevi la notifica di un premio dagli altri blogger.
    Quante volte devi averli mandati te Afanculo ahahah!!!
    La domanda logica che mi viene è perché lo fanno?
    A che serve?
    Da lettore non so se il premio è na specie di termometro del gradimento o del successo di un blog?
    Ma da ignorante se vi fate i premi fra voi blogger non so come questi possano rispecchiare il gradimento dei lettori?

    Te che in questi anni li hai rifiutati e secondo me hai fatto la cosa giusta , perché immagino sia na gran rottura de coglioni e sostanzialmente inutili( forse l’hai scritto pure te).
    Poi una domanda che mi son fatto spesso ma fra voi blogger andate d’accordo?

    RispondiElimina
  11. Partendo dalla famosa catena di qSant’Antonio, mi ricordo che forse un anno fa ero sul blog di Pietro il Sabaworld che ricordo tu avevi anche sponsorizzato nel Buio in sala.
    Ebbene Pietro che è proprio una brava persona , uno che ha fatto dell’educazione e della pacatezza il suo punto di forza ricordo aveva lanciato questa specie di catena fra blogger, io gli avevo chiesto se potevo partecipare non avendo capito che era riservata solo a voi.
    Ma lui giustamente mi rispose di no , non avendo io un blog, e passo la “palla “ per così dire ad un altro Blogger che spesso leggo , Michele del Miki moz o clock.
    Fra me e me ho pensato dopo lui passerà il testimone a Giuseppe perché già allora vedevo dei suoi commenti nel tuo blog.
    Invece niente e adesso mi spiego il perché!
    Oltre al tuo essere restio a queste cose c’è anche qualcos’altro che non vuoi dire?
    Perché il Sabaworld è tra i blog che consigli di leggere e il Moz o clock no?
    Li amo entrambi.
    Se è Blogger che decide per te allora è chiaro che la mia domanda perde valore, ma se sei tu che fai la cernita allora ti chiedo quali sono i parametri che usi?
    Magari la risposta sta nel fatto che consigli prevalentemente blog che parlano soprattutto di cinema .
    Capisco quello di Pietro meno allora la presenza del Postodibloggo o che ne so della Teiera Volante.
    Premetto che li amo entrambi
    (Fine prima parte)

    RispondiElimina
  12. allora, ti giuro rispondo leggendo un pezzo per volta

    quindi magari ti rispondo a un punto senza sapere che appena sotto me offendi ;)

    1 m'hai confuso anche te. Mi hai parlato della Dolly e non essendoci qua per 5 minuti pensavo ti riferissi al post di ginevra (dove effettivamente ha commentato). Poi rileggendo meglio ho capito che stavi parlando per forza della Poison

    2 Sì Max, a me non piacciono sti premi dati "inter nos". Però, dico la verità, sono io a trovarci solo problemi forse. In realtà possono essere molto utili, ti spiego come.
    Se si premiano ad esempio invece di, mettiamo 10 blog, solo 3,4 costringendo poi il premiante a premiare piccoli blog non conosciuti. Un pò come facevo io con la rubrica blog ai confini del mondo, ecco...
    Secondo me ogni anno un blog ormai consolidato potrebbe premiare 3,4 piccoli blog sconosciuti. Insomma, far diventare questo premio utile.
    Sulle domande personali invece credo che a volte sia molto divertente rispondervi. Questi anni ne avranno fatte a centinaia, io forse ho risposto solo 2,3 volte.
    Non posso dire che non mi piaccia parlare di me, alla fine le mie recensioni e i miei post (e te un giorno ti ci eri anche incazzato) sono tremendamente personali.
    Diciamo che non mi piace tanto rispondere in modo freddo, esplicito. Mi piace mettere me stesso dentro ad altra roba.
    Alla fine in questo post di elementi veramente intimi ce n'è uno solo, l'ultimo.
    E' un elemento inutile ;)
    Ma avevo bisogno di dirlo

    3 Ah, lo vedi? ho scritto una risposta e appena dopo te dicevi la stessa cosa mia, "non ti sei rivelato granchè"

    esattamente. O forse sì. Ma alla fine basta leggere le recensioni, qua di nuovo trovi giusto 2,3 cazzate. Quello che conta cos'è? che credo nell'amore, che ho una figlia, che malgrado sono un disastro in tante cose so veramente voler bene, basta.
    Ma eran cose che si sapevano.
    No no, ho ho dato il contentino, semplicemente trovavo giusto dire qualcosa di me dopo che per anni tanti hanno detto di loro
    Ah, io non ho rifiutato il premio, semplicemente non continuo le catene ;)


    4 no no, i premi non sono alcun indice di gradimento. Cioè, lo sono tantissimo, ma solo tra di noi. Insomma, se 15 blogger ti premiano è un segno di stima grandissimo. Per me i primi anni era così, poi giustamente mi hanno messo da parte.
    Però, ecco, un blog con zero premi pò esse mille volte più bello del più premiato...

    5 andare d'accordo...
    Sai, io li stimo tantissimo almeno le metà, sono tranquillo con l'altra metà, non ne sopporto giusto 2,3
    Però mi sono accorto in questi anni che le vere e proprie amicizie al 90% le ho fatte con i lettori. E anche al raduno (ne ho un altro sto fine settimana) di blogger ce ne son pochissimi, davvero nemmeno le dita di una mano.
    Però potrei fare un elenco di quelli che mi piaccion tanto. E ce ne sono. Caratteristica principale per piacermi? se sono loro stessi

    6 Aha, ma no Max, semplicemente qualche blog mi è capitato sott'occhio e altri no ;)
    Chissà quante decine non ho mai nominato...
    Ad esempio Mikimoz l'ho sentito dire, forse un paio di volte anche visitato. E forse lui ha fatto un paio di commenti anche qua. Ma, ecco, non ho assoltamente niente contro di lui, semplicemente non l conosco...
    E io leggo pochissimo altri blog, lo sanno tutti, non faccio apposta. Ma è perchè leggo poco di cinema in generale, mi limito a scrivere.
    Però, ecco, che veramente non sopporto credo siano non più di 2 su una 50ina che conosco ;)

    7 Ah, poi come dicevo qua sopra, consigliai Sabaworld proprio perchè era piccolo e agli inizi. Miki credo sia "famosissimo". Quella rubrica era solo per chi ha appena cominciato
    Non uso nessun parametro. Magari alcuni erano blog di amici che si erano proposti (e che io ritenevo validi), altri piccoli blog di cui avevo letto una recensione e me ne ero innamorato, così, a caso. Non sono mai andato "in cerca" di blog, semmai è il contrario, mi contattano amici chiedendo di leggere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 8 sì sì, solo cinema

      9 Franco e Lucien sono due amici e parlano spesso di cinema

      ma, vedi, da quest'ultima tua frase ho capito che te sopra parlavi non della mia rubrica sui blog consigliati ma della lista che è qua a destra. Praticamente ho scritto 30 righe che non avrei scritto se leggevo tutto
      Questi qua a destra comunque lo stesso, o mi hanno chiesto di essere presenti, o sono amici reali che conosco, o sono persone che commentano da anni qua, o sono blog di cui ho letto una recensione e m'è piaciuta

      ma non c'è nessuna preclusione. Tra l'altro (dovrei riguardarci) credo ci siano anche i due che sopporto poco, uno di sicuro

      Elimina
  13. Franco Battaglia e il suo Postodibloggo.
    È stato un po’ di tempo fa commentando un suo post che mi son convinto che sti premi dovevano essere proprio na stronzata.
    Come ti dicevo commentavo e aspettavo che lui rispondesse.
    Amo anche Postodibloggo naturalmente.
    Di solito amo tutti quelli che mi rispondono.
    Leggevo i commenti degli altri e la mia attenzione era stata catturata da un commento lasciato da una signora di una certa età con una foto del profilo che sembrava una epigrafe che incuteva in me un religioso rispetto.
    Ebbene questa che naturalmente aveva un blog scriveva non cagando nemmeno di striscio l’argomento che aspettava Franco da lei a ritirare un premio che avevano deciso di dargli.
    Passa qualche ora e Franco risponde a me e a lei no .
    Questa torna all’ora di nuovo all’attacco con un altro commento dove gli ricorda di venirsi a ritirare sto cazzo di premio.
    Alche’ nemmeno allora il buon Franco risponde.
    Quindi dopo un giorno la vecchia rompicoglioni posta un commento che per me raggiunge l’apoteosi che fa pressapoco così:” Ah Franco... il premio è sempre la che ti aspetta , se ti interessa bene altrimenti amici come prima”!
    E vafanculo dico io alla vecchia e anche al premio!

    Naturalmente Franco mi sembrava non avesse risposto nemmeno a questo , credo se ne fosse dimenticato o comunque non c’avesse dato importanza.
    Capita no? Di dimenticarsi!
    Conosco uno che son nove mesi che mi sta facendo aspettare una risposta su un certo film “ the look of Silence” ma capita dai...siamo umani.
    Alla fine di tutto credo che il premio migliore sia quello che ti da chi ti legge e risponde con i suoi commenti alle tue recensioni.
    Credo sia quello più gratificante.
    Delle tue dieci curiosità che ci hai svelato 😀 Alla otto non ci credo neanche un po’...quella che mi fa più piacere è la decima.
    Perché se sei innamorato vuol dire che stai bene.
    Due cuscini sotto la testa ...?
    Ma alla mattina non hai la cervicale..?
    Ciao Giuseppe continua così sei un grande , ogni tanto un po’ stronzo , ma ti voglio bene lo stesso!!!
    Buona vita

    Inviato da iPhone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah, grande Franco ;)

      beh, non è mia intenzione quella di fartici credere, ho una vita e centinaia di persone che possono testimoniar quella cosa. Anzi, paradossalmente delle 10 credo sia quella dove sono più irrimediabilmente sicuro, più dei due cuscini (magari qualche notte ne cade uno).

      in realtà è più facile che dorma con 3 piuttosto che 1...

      buona vita anche a te ;)

      Elimina
  14. Non commento praticamente più (e non solo da te). Ma adesso mi sono ritagliata qualche minuto. Buongiorno!
    L'ho fatto perché mi sono ritrovata, nel punto 4 e il 7 e l'8 e il 9 e il 10 e non leggo un libro da un po', da quando la mia vita è andata sottosopra e continua il "catafascio" :D
    Il cuscino giusto per dormire non l'ho ancora trovato. Ho scritto perché di premi blog non ne ho ricevuti, ma proprio in questo periodo due amici blogger contemporaneamente mi hanno "nominata" (si dice così?) al Blogger Recognition Award. Ti confesso che mi ha fatto un piacere enorme, non il "premio", l'essere stata "pensata" proprio in una fase in cui sono mancante dal mio e dagli altri blog.
    L'essere pensati (non come frase di circostanza), che bella sensazione...
    Ciao, un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma io Santa come te, non commento mai mannaggia... :(

      noto che questa cosa di smettere di leggere per mancata serenità è davvero diffusa. Se non fosse tragica sarebbe molto interessante da approfondire

      ma assolutamente, ogni volta che sono stato premiato è stata davvero una soddisfazione in quel senso, hanno pensato a me. Poi molte volte il premio era accompagnato da motivazioni davvero bellissime...

      la mia critica era nei modi e in come questi premi da anni siano sempre uguali

      ma essere scelti è una bellissima sensazione

      Elimina

due cose

1 puoi dire quello che vuoi, anche offendere

2 metti la spunta qui sotto su "inviami notifiche", almeno non stai a controllare ogni volta se ci sono state risposte

3 ciao