11.5.16

Il Film del Millennio: Risultati e statistiche GIRONI 13-16


90 ragazzi, 90. 

79, 77, 81, 90, una grande impennata. E dire che questo torneo non l'ho sponsorizzato nè condiviso da nessuna parte, l'avessi messo in qualche gruppo cinema saremmo stati 200 e passa. Ma non saremmo stati così bravi e forti, solo una massa incontrollabile di gente che più che amare film si diverte a... lasciamo perdere. Invece qua c'è gente di alto livello, gente che perde tempo a scrivere, pensare e leggere. E i risultati si vedono. Dico la verità, sto turno siamo veramente indietro eh, 55 votanti a soli due giorni e mezzo dalla fine. Quindi chi non ha ancora votato non può leggere, come l'altra volta ;)
Ancora una volta ci saranno bellissime sorprese nei risultati

GIRONE WERTMULLER

Soltanto in un altro caso (quello in cui arrivò quarto Still Life) avevamo assistito a punteggi così alti per i primi 4 in classifica. Allen lotta, più di una volta supera Sorrentino e Lanthimos, ma alla fine crolla, sarà ripescaggio. Curioso come il film originale che ha poi portato a The Departed, Infernal Affairs, arrivi ultimo mentre il suo remake vinceva il girone ;)
Inizia ad affacciarsi la Grecia...

95 THE PRESTIGE
82 THE LOBSTER
78 LE CONSEGUENZE DELL'AMORE

72 MATCH POINT

36 IO NON HO PAURA
34 THE MILLIONAIRE
29 MARTYRS
28 UN PICCIONE SEDUTO IN UN RAMO...
12 INFERNAL AFFAIRS

GIRONE BIER

Uno dei grandi favoriti finali (ma del resto quello che scrive Kaufman è sempre oro che cola) fa ampiamente il suo dovere. Al secondo posto si affaccia un film belga di cui quasi nessuno parla mai ma che, e i risultati lo dimostrano, alla fine hanno visto in tanti e quasi tutti amato. Poi vabbeh, io lo adoro.
Molto bello il quarto posto di Kevin. Meadows dopo Dead man's shoes esce definitivamente. La conferma che in Italia, ahimè, lo conoscono ancora troppo in pochi

120 SE MI LASCI TI CANCELLO
68 ALABAMA MONROE
66 THE REVENANT

44 E ORA PARLIAMO DI KEVIN

34 THIS IS ENGLAND
29 4 MESI, 3 SETTIMANE, 2 GIORNI
28 REC
26 LA STORIA DELLA PRINCIPESSA SPLENDENTE
19 L'ULTIMO RE DI SCOZIA

GIRONE CAMPION

Il secondo posto con punteggio più alto di sempre. Una prevedibile lotta tra titani che, per il momento, vede prevalere Nolan (che ha vinto anche il primo girone, ricordiamo). Dietro lotta straordinaria.
Alle 23.45 di venerdì notte The Road era fuori di due punti. Anzi, era addirittura sesto praticamente. Nell'ultimo quarto d'ora tra blog e fb non solo supera Collateral, ma lo distacca persino. E dire che mercoledì il quarto era Inarritu...

100 MEMENTO
94 DRIVE
64 DALLAS BUYERS CLUB

58 THE ROAD

53 COLLATERAL
49 AMORESPERROS
28 ICHI THE KILLER
14 THE SOCIAL NETWORK
12 UBRIACO D'AMORE


GIRONE BIGELOW

Malgrado chi vi scrive ha provato a consigliarvi di votarlo un pò meno perchè tanto non aveva problemi, Mulholland Drive, anche "frenato", dà 40 punti e passa al secondo.
E il secondo, sorpresa pari solo a quella di Synecdoche per me, è il film di Avranas. Due film greci proposti, due secondi posti. L'onda è veramente arrivata. Grande girone, equilibratissimo. Probabilmente, tranne M.D, tutti gli altri film si fermeranno al prossimo turno. Ma è stato bello vederli combattere così

102 MULHOLLAND DRIVE
60 MISS VIOLENCE
55 IL LABIRINTO DEL FAUNO

52 THE MASTER

40 INSIDE MAN
38 VITA DI PI
33 VOLVER
29 SETTE ANIME
23 CITY OF GOD

55 commenti:

  1. Si, Revenant c'è! Cazzo, siii!!!

    Son felicissima per Alabama Monroe, Dallas buyer club e il labirinto del fauno.
    Mi dispiace per Ichi ( che avrei votato se solo non mi fossi addormentata quella sera).
    Primo posto assolutamente scontato per Mulholland drive, che contro ogni previsione è piaciuto anche a me ( vedi? Non sono solo una da film classico;) )

    Aspetto l'ultimo turno:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vabbeh, ma la qualificazione di Revenant era scontata, ce l'ha fatta di decine di punti.
      E' come se la Juve esultasse se arriva quarta ;)

      no no, ma infatti Mulholland ha una magia tutta sua, ti prende con sè e affascina comunque. E poi mica ci sono regole, solo tendenze. I robot c'hanno i programmi prestabiliti, mica noi

      se non arrivo almeno a 75 votanti l'ultimi turno non lo metto, almeno imparano. Non si può calare di più di 20

      Elimina
    2. Io non ero così convinta su Revenant, sai? Da quello che ho letto in giro, all'epoca dell'uscita, è stata una mezza delusione. Un sacco di persone ne hanno parlato proprio come hai fatto tu.
      Non vedo l'ora di vedere inland empire. Lynch lo conosco poco, ma è super affascinante.
      Ahahah, ma stai tranquillo, voteranno tutti tra domani e dopodomani.

      Elimina
    3. Ma per la qualificazione non aveva contendnti.
      Stiamo parlando sempre di un grande film e di Inarritu, non poteva finire dietro Kevin o al film di Mungiu.
      Ecco, Mulholland affascina tutti, Inland Empire invece io ne starei alla larga

      ma lo vedrai

      sentiremo

      Elimina
    4. INLAND EMPIRE guardalo alla fine di tutto...dopo gli altri film e dopo un po' di tempo...
      ...cazzo, sììì! ;)

      Elimina
    5. E' come se gli stessi mettendo in mano un fucile a canne mozze, devi starci attento MG. Sti film vanno visti, ma non consigliati...

      ahah, già ho capito che me toccherà scrivelo in maiuscolo...

      Elimina
    6. infatti le ho detto di farlo in là...mio spassionato consiglio...
      MAIUSCOLO INLAND EMPIRE è il minimo che si possa fare :)

      Elimina
    7. Devo vedere tutta la filmografia di Lynch prima? Non ho capito bene

      Elimina
    8. Puoi vedere anche tutta la filmografia di Lynch.
      O anche tutta la filmografia mai realizzata nella storia.
      Ma INLAND EMPIRE resterà quello, una bestia gigantesca quasi impossibile da domare

      Elimina
    9. Si, ma non ho capito il consiglio di MG! Vederlo dopo tutto Lynch? Vederlo alla fine del torneo?
      Eh si, ho capito anch'io che INLAND EMPIRE è troppo.
      Ma tanto nessun film di Lynch si capisce al 100%, anzi direi all'85%, anzi no, al 25%. Ecco, chi ha un cervello fuori dal comune forse arriva a comprenderne il 25%

      Elimina
    10. INLAND EMPIRE NON SI CAPISCE UN CAZZO ED E' QUESTO IL BELLO: NON BISOGNA CAPIRE PROPRIO UN CAZZO!
      CAZZO!

      Elimina
    11. Ahahah
      Cazzo!
      Così, giusto per restare in tema

      Elimina
    12. Stefano Santoli12 maggio 2016 01:18

      INLAND EMPIRE sta in un empireo tutto suo insieme a filmetti come Otto e mezzo, 2001 odissea nello spazio. Un'opera cardine, scardinante, un universo mondo, un mondo diverso, perverso, inverso, una scatola cinese, una matrioska, un risvolto polacco, un gioco di specchi, deformanti come il grandangolo, obliqui come il digitale, evanescenti come i sogni.
      Un sogno.
      Un incubo.
      La liberazione da un incubo.

      Elimina
    13. Il commento più inlandempiresco che abbia mai letto su inland empire

      anzi, INLAND EMPIRE

      me so messo il post it sul frigo per ricordarmi come dovrò scriverlo

      Elimina
  2. The road fuori dai primi tre è una stilettata al cuore. Ma sono contento per The prestige.

    Tra poco vado a votare i nuovi gironi (che mi sembrano inferiori a tutti gli altri come scelta di film, ovviamente imho)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andrea, venerdì mattina era sesto The Road...
      Prendiamoci sto miracolo, alle 23.45 stavo già chiamando dipserato il fratello che ormai era quinto e fuori

      ora non mi ricordo quali film ci saranno al ripescaggio (anche perchè 8 dobbiamo ancora saperli) ma qualche piccola possibilità ce l'ha

      guarda che in tutti i siti ha medie che non arrivano al 7 eh, io me l'aspettavo ancora peggio di come è andata

      Elimina
    2. Le tue argomentazioni sono ineccepibili, ma a me piange il cuore lo stesso :)

      Elimina
    3. No no, assolutamente...
      Dicevo solo che siamo stati ad un passo non dal piangere, ma disperarci ;)

      guarda, sai chi l'ha votato a un quarto d'ora dalla fine con 3 punti?
      proprio questo qui sotto ;)

      Elimina
  3. Beh, diciamo almeno che ora sono abbastanza sicuro di quel che voterò ai ripescaggi. Ovviamente The Road. Però ai ripescaggi c'è anche The Room, quindi la scelta non sarà affatto facile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, ma al ripescaggio potrete votare tanti film...

      tanti...

      Elimina
  4. Continuo a collezionare delusioni, nonchè ultimi posti a gogo: infernal, ichi, this is england, ciudade de deus! Come on, underdog!underdog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti sei quasi un rabdomante degli ultimi posti ;)

      quel che è bello è che nei prossimi turni gli ultimi posti saranno per film che invece sono arrivati nei primi 3 dei gironi

      insomma, ancora se ne possono collezionare un sacco

      Elimina
    2. Se avessi sta vena alla snai, sarei milionario!
      Detengo il primato degli ultimi posti mi sa, e sta cosa non mi dispiace invero:)

      Elimina
  5. Contento per Drive e The prestige, due ottimi film a mio parere, e non sempre valutati a dovere...

    RispondiElimina
  6. Stefano Santoli11 maggio 2016 16:22

    Ne ho votati 7, ne sono passati 2 (le corazzate: M.D. e Se mi lasci ti cancello), 1 ai ripescaggi (The Master)

    Tra gli altri 4 che ho votato noto:
    L'ennesimo cartone che non supera il turno (la Principessa splendente: il più bel cartone del millennio, insieme alla città incantata);
    2 film enormi (Collateral e Amoresperros) che hanno lottato senza riuscirci contro film inferiori (tra cui il modestissimo Dallas Bayer Club);
    L'ennesimo scarso amore per Almodovar (Volver è uno dei suoi capolavori, ed è un Capolavoro di quelli veri).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Curioso come Volver, se ricordo, abbia fatto gli stessi punti al centesimo di Parla con lei (ma con una decina di votanti in più, e sta cosa conta ovviamente, poi vedrete quanto).

      Non ho visto Dallas ma non stento a credere che sia inferiore ai film arrivatigli dietro. Mi ispira pochino, dico la verità

      e son convintissimo che La Principessa sia un capolavoro. Ma già hanno faticato o non sono passati (quasi nessuno) della Pixar, figuriamoci un film che sarà stato visto da un 90? 80? % di gente in meno. Non a caso è andato come gli Chomet.

      Elimina
  7. Stefano Santoli11 maggio 2016 16:32

    Ma infatti, i risultati dell'animazione , in generale, insieme a quelli dei documentari (ma ce n'erano meno) sono forse il solo "buco" oggettivo del torneo sinora.
    Animazione e documentari sono due dei tre "generi" in cui il millennio ha regalato le maggiori innovazioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo.
      Ma per quanti riguarda Chomet e la Principessa io vedo solo risultati positivi (secondo me tra chi l'ha visti l'80% l'ha votati).
      Invece la Pixar in alcuni casi così indietro non me l'aspettavo. Malissimo Toy Story 3, male Ratatouille, malino Up, passato per poco Wall-E, grande recupero Inside Out.
      Ma credo che alla gente rispetto ai film "normali" un pò gli scocci metterli davanti

      Elimina
    2. Stefano Santoli11 maggio 2016 16:42

      Vero.
      Però Miyazaki i voti li prende.
      :)
      E'che non c'è solo lui... strano che chi lo ama poi non si incuriosisce agli altri come i francesi.

      Strano per la Pixar in effetti (e sono comunque felice per Inside Out che è il capolavoro della casa, secondo me).

      Elimina
    3. Ma La città icantata è la città incantata ;)

      già Howl (che secondo me è solo poco sotto) era andato malissimo ad esempio. E Si alza il vento pure.
      Insomma, non si è salvato nemmeno Miyazaki ;)

      infatti ne avevo messi altri due, poi sono corso ai ripari togliendoli

      comunque almeno una decina di persone mi hanno detto di aver visto e amato L'Illusionista dopo il torneo

      già è tanto per me ;)

      Elimina
    4. Stefano Santoli11 maggio 2016 16:55

      Caspita! :)
      Speriamo avvenga lo stesso per la principessa, ...però devi vederlo e recensirlo!!! ;)

      (Anche se non ne abbiamo parlato né l'ho votato, ho adorato Mary e Max)

      Elimina
    5. mi intrufolo anche qui perchp, tranne almodovar, condivido le osservazioni di Stefano.

      secondo me non è un caso che un film Pixar, in generale e con tutte le oscillazioni del caso, sia più facilmente "dimenticato", superato, di un film di Miyazaki, o di altri autori. Penso proprio che abbiano un diverso livello di profondità sul piano narrativo. Gradevoli, ma vanno poco in fondo

      Elimina
    6. E' da 10 giorni pronto sul pc.
      Ogni sera penso che è la sera giusta e poi rimando.

      Ecco, vedi, Mary and Max è andato benissimo secodo me. Sto cartone davvero fino a 3 mesi fa era praticamente sconosciuto. Poi ne abbiamo parlato tanto qua e ha usufruito dell'onda del momento.
      Onda meritatissima poi, per me è meraviglioso.
      Invece gli altri cartoni erano fuori onda forse

      in ogni caso sempre interessante commentare e vedere risultati. Ma poi le cose che amiamo restano le stesse, sticazzi ;)

      Elimina
    7. Mg, però aspetta, non prendiamo solo i risultati che ci fanno comodo...
      COme dicevo su 3 Miyazaki due sono arrivati penultimi, uno primo

      la Pixar tutti dal terzo al quinto mi pare

      insomma, leggiamo tutto oggettivamente, non possiamo prendere La città incantata e farlo diventare unica regola

      poi vabbeh, sia io che Stefano pensiamo che la Pixar molte volte sia andata molto in profondità

      diciamo che Miyazaki riesce ad andare molto più orizzontalmente per me, parlare di tutto, anche del trascendente

      però, ecco, se faccio la media punti la Pixar ha fatto meglio di Miyazaki, questo da uno che rispetta i numeri come me tocca dirlo ;)

      Elimina
    8. caro, sarà che hai troppo lavoro commentizio, ma ultimamente mi prendi solo una parte delle cose dette. io ho scritto Miyazaki e altri, sottintendendo quanto dicevate voi sui buoni risultati, in rapporto ai numeri degli spettatori, di chomet, takahata, mary and max. sempre in funzione del numero di spettatori, certamente molto molto alto, di cui hanno goduto i vari pixar, non si può certo dire lo stesso. e su questo dato ho fatto una supposizione, grezza ma secondo me sensata

      Elimina
    9. sì sì, hai ragione

      e anche sul fatto che sono fuso ;)

      anzi, mi sorprendo di come riesco ancora ad essere ABBASTANZA lucido

      ma credo sia una questione di giorni, la sottile linea rossa è vicina

      Elimina
    10. riguardati. o potresti trasformarti in una bonus-scene del dvd di INLAND EMPIRE

      Elimina
  8. Risposte
    1. Eh, pure nettamente...
      Ho paura che Almodovar ormai sia un ricordo troppo lontano per tanti. Anni 90 e primi anni 2000 l'avrebbero votato molti di più

      è un pò tra i registi dimenticati, quelli per cui la stagione della vita e della carriera sembra essere ormai passata

      (non è un giudizio eh, ma una lettura)

      Elimina
    2. Stefano Santoli11 maggio 2016 17:21

      E'una lettura corretta. Ma aspettiamo pochi giorni e forse ci regala un ritorno di fiamma.

      Elimina
    3. O un ritorno che va in fiamme :(

      Elimina
    4. Stefano Santoli12 maggio 2016 01:20

      E speriamo di no.

      Elimina
  9. Un altro dato da tenere in conto secondo me è anche l'età di chi commenta. Qui ci sono molti non ancora trentenni che un film che all'epoca poteva esser visto e apprezzato non solo dagli imboscati nelle nicchie come Inside man, non l'hanno mica visto, avendo giustamente altre priorità viste anche le immense cagate prodotte dal vecchio buon Spike Lee negli anni più vicini alla loro esperienza cinemtografica. E' per cer certi versi un po' lo stesso discorso che si faceva per Almodovar

    RispondiElimina
    Risposte
    1. senza dubbio

      per non parlare dei classiconi topo traffic e crash che negli anni non sono mai stati più "tramandati"

      al di là del loro valore dico (per me alto)

      Elimina
  10. Peccato per miss violence amores perros e soprattutto the master

    Benissimo per il capolavoro Dallas buyer club

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, ma Miss Violence è andato benissimo eh....

      oppure intendevi peccato che sia passato, pò esse

      eh, non ho visto quel film, non so

      ne sento dire di ogni tipo. Comunque il suo risultato parla chiaro...

      Elimina
    2. miss violence poteva essere piu alto per punti....è un gran film

      Giacomo

      Elimina
    3. Miss Violence secondo credo sia per ora la più grande sorpresa di tutto il torneo.
      Non devi vedere quanto sia bello un film ma anche quanto sia conosicuto.
      E vederlo lassù è un miracolo.

      Elimina
  11. ...pappappero...son contenta ;)
    In teoria dei miei ne son passati solo 5 però son di quelli di cui avrei sofferto di più l'eliminazione immediata ...almeno provarci per un pò ( in particolare gioisco per Dallas B.C. e Il Labirinto) ...e poi tra i possibili recuperi ce ne sono altri 3 ...evvai ...
    Quello che più mi ha stupita è The Master fuori dai primi tre ....assurdo !!!!!!!!!!
    Invece mi aspettavo che non riuscisse Collateral ...io gli ho dato 3 punti pensa te ...ma è un film poco ricordato ...
    e The road ...figurati ...già arrivare quarto è tanto ...film troppo criticato ..

    Col nuovo turno ho quasi deciso tutto (tra scelte dolorose e altre immediate...) e anche in questo caso ho recuperato un tot di film ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. The Master poteva arrivare su qualsiasi posizione dalla seconda alla quarta. E' andata così, magari per una serie di combinazioni. Ma c'è da dire un'altra cosa, P.T. Anderson e i suoi film più "difficili" non prendono troppo il pubblico.
      Vedi The Master, vedi Vizio di forma, vedi Ubriaco d'amore (che sembra un film quasi banale, invece è quasi unico)-

      Oh, ma Collateral ha fatto 53 punti eh... Un piunteggio non solo buono per il ripescaggio in tanti gironi, ma in alcuni casi anche per i primi 3... Dopo Amour e Il Profeta è l'eliminato con la più grande media

      infatti, anche io non vedevo The Road nei primi 4, sono contento e sorpreso

      grande per il recupero dei film

      vedremo ;)

      Elimina
  12. 5 su 9 votati... sto migliorando!
    e due quarti posti ... cosa che da brava juventina non mi fa esultare per niente ;) ... uff ... ma come si fa, dico, come si fa a lasciar fuori dal podio the master?
    me ne farò una ragione e punto al ripescaggio!

    p.s.: non vedo l'ora di conoscere gli ultimi film! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se solo vi rendeste conto che sarà il ripescaggio...

      un delirio, una lotta assurda, forse il turno più difficile da votare e seguire

      tra 8 ore i nuovi film, tra 7 giorni e 8 ore il ripescaggio

      baci

      Elimina
  13. Risposte
    1. Di dirò di più Michele, per ora è ultimo tra tutti i 180 film proposti... :( :(

      non l'ho visto ma quando l'ho inserito ero convinto fosse molto più amato

      e vabbeh, mi dispiace un sacco...

      Elimina

due cose

1 puoi dire quello che vuoi, anche offendere

2 metti la spunta qui sotto su "inviami notifiche", almeno non stai a controllare ogni volta se ci sono state risposte

3 ciao