5.12.17

Mi aiutate a ricordare il titolo di un film? ATTO TERZO

Risultati immagini per non ricordo

E così anche il secondo post di "Aiutatemi a ricordare un film" è arrivato al commento 200, ovvero a quello del "tilt".
Ne tocca fare un terzo, questo.
Per fortuna l'ultima richiesta, di ieri, è stata esaudita, ultimamente avevamo le polveri un pò bagnate (credo siamo passati dal 90 al 75% di soluzioni).
E niente, che devo dirvi?
Qui nei commenti potete richiedere il titolo di un film che non ricordate a partire da qualsiasi elemento, una scena, una trama, un attore.
Mettete sempre più informazioni possibili, specie degli anni in cui secondo voi è uscito

sperando sempre in San Belushi soprattutto

133 commenti:

  1. Sono restia a fare questa richiesta perché dal poco che ricordo sembra una storia come tante. Invece resta impresso per l'originalità delle immagini, oltre che dei dialoghi e della storia. Credo sia un film in lingua spagnola, in origine. E credo debba essere stato concepito dopo il 2000. E' la storia di una giovane donna che vive un amore travolgente con un coetaneo che un giorno, così come era arrivato, sparisce nel nulla.. Il tempo lenirà questo dolore e la giovane donna acconsentirà ad accettare la corte del suo principale, da sempre innamorato di lei con rispettosa discrezione. Trascorrono poi gli anni in agiatezza ed armonia senza nessuna macchia. Finché riappare il precedente "fidanzato", raccontando la sua versione, e riesce di nuovo a travolgere i sensi della donna, in colpa perché non avrebbe voluto tradire la fiducia del marito, ma incapace di resistere alla fantasmagoria del giovane, con cui arrivano ad escogitare una "fuga". Il finale non lo racconto perché sarebbe un peccato per chi, incuriosito, pensasse di vederlo. Ammesso che si riesca a trovare un titolo e un autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero, una storia sentita milioni di volte. L'hai raccontata benissimo ma è davvero "banale".
      ma il finale devi raccontarlo, in questi tipi di ricerche è tutto ;)

      magari scrivi SPOILER davanti

      Elimina
    2. Dalla descrizione mi ricorda la trama di "Son de mar"...

      Elimina
    3. No so chi tu sia Kata ma hai tirato fori un pretendente alla soluzione davvero centrato

      vediamo

      Elimina
    4. Ottimo! si vince qualcosa? scherzi a parte sono una frequentatrice assidua del tuo blog ma in modalità silente...fino ad ora :)

      Elimina
    5. eh, ottimo, dipende se è giusta ;)

      ora esco, speriamo l'anonima si faccia sentire

      si vince tanta stima

      grazie mille, a presto

      Elimina
    6. grazie Kata :) ... proprio quello! ... A te era piaciuto? ... Niente spoiler per questa volta, Caden... veditelo che è bello :P

      Elimina
    7. sono Giovanna, ero convinta di essermi firmata così, ma esce anonimo: sono imbranata, scusate.

      Elimina
    8. Kata numer one, era veramente difficilissimo questo. Proprio perchè era "facile"

      ci siam salvati dal raccontare il finale via ;)

      Elimina
    9. Yeah! �� che dire Giovanna, non è il genere di film che preferisco..

      Mi è rimasto impresso perché ha scatenato in me emozioni omicide, della serie avrei preso il tizio desaparecido a testate nel muso..ma si può sparire così? senza un come, un perché?

      Però mi hai fatto venire la curiosità di leggere il libro, magari si capiscono meglio le ragioni di quel gesto che nel film ha il sapore della vigliaccata :)

      Elimina
    10. Un altro film simile (spagnolo, trama quasi identica, storia da brivido) che ho amato molto e che ti consiglio è "Lucia y el Sexo"...penso ti piacerà :)

      Elimina
  2. Allora: film del 2005 +/- 5 anni... Mi è venuto in mente guardando il (notevole) Raw di J.Ducornau con cui condivide una certa esposizione asettica e distaccata dell'horror (beh, questo è un mio parere, ovviamente).
    La trama (ricordi un po' vaghi, devo ammetterlo): è un film che affronta il tema del vampirismo/cannibalismo in maniera molto "medico/patologico": due ragazze/signore (ma, magari era una sola, non ricordo) sono cannibali, e vivono questa condizione in maniera molto sofferta, la loro è una malattia di cui vorrebbero guarire e, si abbandonano al loro "problema" solo in casi disperati. Il film descrive la loro vita di normali ragazze lavoratrici aggiungendo alcuni improvvisi momenti gore.
    Non ricordo il titolo (ovviamente!), ma ricordo che era un notevole film horror-indie, molto "Crudo" (Raw), senza nessun ammiccamento commerciale à la "Eclipse": quasi un horror neorealista (e mi scuso per l'uso improprio del glorioso termine neorealista).
    Grazie e ciao.
    AldoZ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questo va trovato per forza

      ricordi il lavoro che svolgevano? in queste ricerche le piccole cose fanno la differenza

      Elimina
    2. tu metti le notifiche, prima o poi lo troviamo.
      I film più simili a Raw che ho visto sono The Hamiltons e We are what we are (originale o remake).
      In alcune cose combaciano con quello che dici (la sofferenza di quella condizione e il nasconderla) n altre no. Non credo siano quelli ma intanto butto là prima di cercare meglio

      Elimina
    3. Grazie per l'impegno. Sono sicuro che non sono né Nadja, né We are what we are, né The Hamiltons. Non ricordo altri dettagli oltre a quelli che ho esposto, ma spero che mi venga in mente qualcos'altro. Grazie!

      Elimina
    4. macchè impegno, io ancora non ho cercato nulla

      non trovare questo mi dispiacerebbe

      non ho visto solo gli amanti sopravvivono consiglito qua sotto ma credo prorpio non sia

      metti le notifiche, la risposta magari arriva tra un giorno come mesi

      Elimina
    5. Non è "Solo gli amanti sopravvivono" (troppo nuovo e troppo famoso: quello che ho visto io era un film indie... magari inglese, e non americano, ma non ci giurerei). Grazie per il prossimo impegno!

      Elimina
  3. "Solo gli amanti sopravvivono"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è "Solo gli amanti sopravvivono", ne sono sicuro. Grazie comunque, Anonimo!

      Elimina
    2. Un grande abbraccio e un grande saluto a Giuseppe, prima di tutto. Il film che cerchi Aldo dovrebbe essere "Dead Creatures" (2001) di Andrew Parkinson, già regista di "I Zombie" (1998) altro film (molto) indie con tematiche simili. Almeno credo. Ciao Giuseppe!!! A presto!!! Santo no, però... Ciao Er Più!!!!!!!!

      Elimina
    3. se non è ho fatto una figuraccia
      ma ti incollo semplicemente quello che ho scritto su fb (dove avevo riportato la richiesta)

      "Un annetto fa ho creato quella sezione sul blog in cui si cerca di risalire ai titoli dei film che non si ricordano.
      Avevamo una media di soluzione quasi del 90%.
      Poi è un pò calata.
      In realtà, e i lettori del blog lo sanno, quell' "avevamo" era quasi un plurale maietstatis da abbinare ad una sola persona, Belushi, un utente straordinario (e persona ancora più straordinaria) che, per quanto mi riguarda, è uno dei massimi conoscitori italiani di un certo tipo di cinema e di una certa epoca.
      Ogni volta che c'era una richiesta tutti noi aspettavamo che comparisse Belushi e ce la risolvesse.
      Ora è un anno che non dava notizie, avevo anche provato a farlo venire al raduno ma niente.
      Una quindicina di giorni fa c'è stata quella richiesta sul film di cannibalismo/vampirismo, quello in cui in decine e decine di persone non siamo riusciti a venirne a capo.
      Poco fa in mail vedo una notifica a nome Belushi.
      Gli occhi mi si illuminano, vado a leggere
      E c'è scritto questo:

      "Un grande abbraccio e un grande saluto a Giuseppe, prima di tutto. Il film che cerchi Aldo dovrebbe essere "Dead Creatures" (2001) di Andrew Parkinson, già regista di "I Zombie" (1998) altro film (molto) indie con tematiche simili. Almeno credo. Ciao Giuseppe!!! A presto!!! Santo no, però... Ciao Er Più!!!!!!!!"

      ovviamente titolo mai sentito e probabilmente uscito solo in dvd

      vedete, uno in teoria dovrebbe andare a controllare se sia effettivamente questo.
      Ma un pò come negli anni 70 quando per dire che una notizia era vera si diceva "l'ha detto la tv" in questi casi non c'è da controllare, l'ha detto Belushi

      a questo punto inizio a credere che questa persona, con la quale ho anche parlato al telefono più volte, non sia in realtà una persona, ma un motore di ricerca avanzato.
      O un'intelligenza artificiale tipo Her

      viva Belushi (domenico), viva la sua passione, la sua cultura e la sua commovente umiltà"

      Elimina
    4. GRAZIE! Devo ancora cercare qualche notizia in più (e magari cercare di procurarmelo per rivederlo in qualche maniera) ma, considerando la trama che ho trovato rapidamente in rete, il film dovrebbe essere quello. Grazie a Caden e a tutti gli altri per l'impegno e, ovviamente, un super-grazie a Belushi che è veramente un grande.
      Ciao, AldoZ

      Elimina
    5. sul tubo c'è il trailer
      mentre lo vedevo mi sembrava di leggere tutte le caratteristiche che avevi elencato ;)

      ma poi "l'ha detto Belushi", una cosa simile a "parola di Dio"

      Elimina
  4. Salve, sto cercando un film di cui ricordo abbastanza poco. Lo incastro nel periodo 1998 - 2005. C'era un'ambientazione Australiana o Neozelandese, o comunque una classica unica strada e grandi distese inesplorate. La fotografia era molto bella e ricorda quella del thriller "Gone-Passaggio per l'inferno". Ricordo una scena notturna con un uomo che si presenta alla porta di una grande casa bianca, abitata da due donne una più vecchia (ricorda Katy Bathes, ma non è) e una più giovane (ricorda Charlotte Gainsbourg, ma non è) forse erano proprio madre e figlia, ma non ci giurerei. L'uomo affascina quasi subito entrambe le donne, ma per motivi differenti, si instaurano una serie di dialoghi molto efficaci, alternati da lunghi silenzi all'interno della casa. La scena madre che ricordo è quella in cui le due donne e l'uomo si trovano fuori di fianco a un pozzo, segue una collutazione e uno dei tre finisce nel pozzo, direi l'uomo, ma non ci metto la mano sul fuoco. Tutto si svolge sempre di notte con una luce bassa all'orizzonte, che rende la notte poco scura, ad un certo punto arriva una macchina....ricordo un badile di fianco alla porta e forse del sange, poco prima che un uomo, uscito da quell'auto bussi forte alla porta, la scena delle bussate si porta in casa con le due donne (presumo) sedute in silenzio, e il fuoco della stufa scoppiettante...poi non ricordo più nulla....sembrava un thriller, ma forse era un drammatico....qualcheduno mi può aiutare ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuro che non sia proprio Kathy Bates? La trama ricorda un po' L'ultima eclissi.

      Elimina
    2. ricorda molto L'Ultima eclissi ;)

      tra l'altro il marito che uccideva Dolores finiva proprio dentro un pozzo mi pare

      e la notte confusa con l'eclissi direi ci sta...

      Elimina
    3. Sì, il marito lo butta dentro un pozzo. Tra l'altro nella prima lettura non avevo fatto caso all'appunto sulla Bates, quindi mi è venuto in mente senza condizionamenti, però l'ho visto una ventina di anni fa quindi il mio ricordo del film non è molto affidabile :D

      Elimina
    4. Mi ricorda un film che mi era piaciuto assai: "The well" australiano del 1997. La trama era proprio simile

      Elimina
    5. beh, sarebbe formidabile e te un fenomeno se è questo

      mai sentito...

      Elimina
    6. Ciao, ho visto questo film su Youtube e mi è piaciuto, ma non è quello che cerco. L'ambientazione lo ricorda molto e anche la fotografia è simile, ma quello che cerco si sviluppa in uno spazio temporale lungo una notte o poco più. Comunque grazie perchè ho visto un bel film.

      Elimina
    7. cavolo, c'avevo sperato davvero mannaggia

      Elimina
  5. No, non si tratta dell'ultima eclissi che conosco molto bene, nel film che cerco i dialoghi sono ridotti all'osso e il film si svolge esclusivamente di notte, ma la cosa importante che ricordo è che nel pozzo ci finisce uno o una, ma non c'è un omicidio e il pozzo serve come nascondiglio per l'arrivo della macchina e proprio le persone nella macchina sono le più minacciose...comunque sia il pozzo poi torna protagonista alla fine, ma non ricordo in che modo...

    RispondiElimina
  6. Alessio Baccelli8 dicembre 2017 19:33

    Ciao a tutti, sto cercando il titolo di un film che ho visto quando ero bambino e per quello mi è rimasto impresso. Era un film sullo sport e aveva come protagonista un bambino che, in un modo che non ricordo, eredita una squadra (potrebbe essere di baseball o di basket). La squadra ovviamente naviga in cattive acque ma con il passare del film si riprende fino ad arrivare alla partita finale, la quale viene però persa. Non so perché mi viene in mente come titolo "Ad un passo dalla vittoria" o qualcosa del genere, ma non salta fuori nulla su Google.
    Grazie a chiunque volesse aiutarmi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche se abbiamo le polveri bagnate anche questo pare possibilissimo.
      Prometto a tutti che, nel tempo, arriveranno risposte.
      Ma la domanda principale qui è
      Un bambino eredita una squadra? cioè, la squadra è di proprietà del bambino?
      scusa ma è fondamentale capire

      Elimina
    2. Scusa, effettivamente non è chiarissimo. Sì, il bambino diventa il proprietario di questa squadra.

      Elimina
    3. credo sia Little Big League o Un lavoro da grande ;)

      87%

      Elimina
    4. Esattamente! Non mi ricordo neanche se mi fosse piaciuto, ma era uno di quei film che non so perché mi sono ricordato un giorno e quindi dovevo sapere come si chiamasse. Grazie mille!

      Elimina
  7. Ciao a tutti, il film che sto cercando non è per me ma per una mia amica (..dicono tutti così) ;)
    Credo risalga agli anni '80-'90 perché l'ha visto da piccola. Non si ricorda molto tranne una scena di ragazzi nel bosco che vengono assaliti da piante "mutate" assassine. Dovrebbe essere un horror a detta sua...si ricorda solo questo. Grazie a chi vorrà aiutarci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prima che cerco meglio sparo il cult La piccola bottega degli orrori

      magari non c'era il bosco ma la pianta mutante assassina più famosa è quella ;)

      come anno ci stiamo, 86

      Elimina
    2. poi vabbeh, anche ne La Casa c'è una pianta mutante che assale una ragazza (e la stupra praticamente)

      e quello sì, avviene nel bosco

      Elimina
    3. La descrizione mi ricorda uno degli intermezzi animati di Creepshow 2 (1987), questa la clip: https://www.youtube.com/watch?v=xpIkhlTXUZg

      Elimina
    4. pazzesco quello che hai ritirato fuori...

      me lo ricordo come fosse adesso

      ma tanto la ragazza non è venuta a controllare nemmeno la mia immediata risposta, credo che questa tua non abbia speranze di conferma o no ;)

      Elimina
  8. Scusate se disturbo...ma ho cercato sul web e non son riuscito a trovare niente.
    Vediamo se ci riuscite voi?
    Non sto prendendo per il culo, giuro .
    Tutto è partito da una puntata di forum vista due giorni fa.
    Con protagonisti due amanti di una notte.
    Son colleghi di lavoro e vanno assieme a una cena di lavoro.
    Lei accusa lui di averla violentata finche' era in stato di ebbrezza e per questo lo porta in tribunale.
    Lui si difende dicendo che nessuno l'ha costretta a bere e tutto quello che è successo poi l'han deciso consapevolmente entrambi.
    Lei dice di non tenere l'alcol e quella sera aveva alzato un pò il gomito perchè il vino l'aiutava a digerire.
    Bicchiere dopo bicchiere son finiti a letto e ci han dato dentro.
    Lei il giorno dopo non ricordava niente di quello che era accaduto e...basta non mi dilungo ulteriormente.
    In studio da Barbi , c'era anche uno scrittore che commentava la causa ( un certo Paolo non ricordo il cognome) dicendo a un certo punto che la storia che stava ascoltando gli ricordava ( e qui mi servite voi)una serie brittanica che si svillupava in solo 6 episodi di cui non ricordava il nome in cui una donna si svegliava in una stanza d'albergo non sapendo perchè stava lì.
    Non ricordando niente del recente passato tranne che era stata con un uomo che gli aveva messo una polverina nel bicchiere e che poi scoprirà aver abusato di lei.
    E questi 6 episodi sono centrati nel ricostruire quello che le è successo dal momento in poì che ha perso la memoria...
    Non credo sia neanche tanto originale come idea , chissà quanti film han fatto su un argomento del genere.
    Questa comunque è una serie e se voi riuscite a darci anche un titolo...bhe sareste proprio bravi!!
    Ciao ciao
    Max

    .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per ora so arrivato solo fino a "Forum"

      poi me sembrava talmente lungo e surreale come cosa che ho deciso de legge dopo con calma. Ma stanotte, stasera non posso

      sei assurdo

      Elimina
    2. finalmente letta tutta

      invece è molto carina come richiesta e, essendo una serie, credo si troverà

      sai indicazioni precisissime (britannica, 6 episodi) ma meglio non contarci perchè se fossero sbagliate rovinano solo la ricerca

      Elimina
    3. Siccome ci ho preso gusto, propongo "Liar" ma, non avendo visto la serie, è un azzardo :)

      Elimina
  9. Mha..!
    Forse può essere quella che dici te ma mi sembra sia inedita in Italia e leggendo la trama sul web non mi convince più di tanto.
    Però può essere quella !!!
    Britannica lo scritto sbagliando le doppie...scusami Caden ahahah!!!
    Non sarà la prima ne l’ultima volta.
    Ho scritto sbagliato anche sviluppare...colpa del mio retaggio Veneto.
    Ma forse anche che non mai studiato troppo bene l’italiano...forse.
    La prossima volta invio un post telepatico.
    Grazie Andreina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. su BARBI sorvolo...

      no no ma questa la trovamo, mal che vada sento qualche ragazza malata de serie

      c'ho solo poco tempo sti giorni, ma questa SEMPRE CHE HAI DETTO COSE GIUSTE la trovamo

      Elimina
  10. Più degli errori di ortografia, che capitano, è inquietante quel "in studio da BARBI " (vezzeggiativo di Barbara Palombelli !?! ). :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si , ma devi pronunciarlo senza la A con una O chiusa che da più enfasi e suona meglio.
      Ciao

      Elimina
  11. Ha ragione Andreina!!!
    Si tratta proprio di LIAR

    https://www.vanityfair.com/hollywood/2017/09/liar-joanne-froggatt-sundance-sexual-assault-video-who-is-guilty

    Ho trovato questo articolo in inglese e vi ho postato il link.
    Son sicuro al 99 percento che sia quella la serie.
    È stato difficile trovare qualcosa in italiano sulla serie che potesse confermare che fosse proprio questa quella che cercavo.
    Ma gli inglesi sono meno criptici e grazie alla mia arguzia e ingegno son riuscito dove altri non potevano.
    Credo appunto che la serie debba ancora essere trasmessa in Italia e racconta di un caso simile a quello che ho visto nella puntata di forum.
    Ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. volete dirmi che, forse, siamo a 5 risolti su 6?

      non ci avrei mai sperato

      pensa che quando Andreina ha detto Liar sono andato a vedere al volo e non mi pareva. Ma dovevo legger meglio allora

      Elimina
  12. :) !!!! Ma io sto ancora pensando a quel pozzo

    RispondiElimina
  13. Che vuol dire?
    Di che pozzo parli?
    Comunque è LIAR la serie ne son sicuro.
    Avevo trovato pure un articolo in spagnolo dove si capiva meglio la trama.
    In pratica lei è una che esce una sera con il professore di suo figlio a un party.
    Uomo del quale si fida.
    Il mattino dopo si risveglia stordita non ricorda nulla della serata ma è certa di essere stata violentata dal professore.
    Lui naturalmente nega.
    Chi sta dicendo la verità tra i due?
    O quale è la verità Nascosta che entrambi vogliono celare?
    Bho?
    Questo è quello che son riuscito a capire grazie al mio spanglish��
    A sto punto quando uscirà in Italia mi toccherà guardarla...

    RispondiElimina
  14. Buonasera a tutti, mi è capitato oggi per caso di capitare in questo blog a leggere una recensione; poi ho scoperto questa rubrica e volevo vedere se riuscivate a trovarmi il seguente film: lo vidi circa 6 anni fa e credo fosse appena uscito, praticamente parlava di due ragazze che andavano ad un party per poi vedere tutti i partecipanti del party morire in pochi minuti. A questo punto si scopre che li aveva uccisi un individuo attraverso l'uso di trappole parecchio ingegnose. L'uomo cattura una delle due ragazze e poi mi sembra di aver spento la tv e non ricordo molto altro. Se mi verrà in mente qualcosa ve lo dirò perchè comunque avevo visto altri 5/20 min di film che ora non mi vengono in mente. Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. somiglia molto a most likely to die ma è troppo recente. Per pochi minuti intendi davvero pochi minuti? e tutti in tempi differenti, tutte trappole differenti? e ti ricordi che tipo di trappole?

      comunque questo Belushi lo sa sicuro ;)

      Elimina
    2. Confermo che non è nessuno dei due. Le persone muoiono in pochi minuti in tutti i sensi e le trappole non me le ricordo. Ora che ci penso il killer aveva un maschera. Può sembrare un film "trash" ma mi colpì abbastanza perchè invece era fatto piuttosto bene, anche se un po' esagerato.

      Elimina
    3. Può essere Catacombs? Il party era un rave (nelle catacombe di Parigi, appunto)?

      Elimina
    4. No, catacombs impossibile...

      Io pe stasera aggiungo soltanto I am the ripper, questo è davvero quasi identico (killer mascherato, party, omicidi su omicidi e forse anche due sorapvvissuti finali)
      prova ;)

      ho buone sensazioni. Se ti ricordassi la maschera cosa rappresentava è come mezza soluzione ;)

      Elimina
    5. Purtroppo non è nemmeno quello. Comunque volevo fare una domanda a quello che scrive le recensioni e che mi ha risposto per primo: hai quel nome utente perchè l'hai ripreso da quel capolavoro di synecdoche? Comunque ora devo andare, voi continuate a scrivere ma vi risponderò solo nei prossimi giorni. Comunque grazie a tutti.

      Elimina
    6. assolutamente sì, il più grande film abbia visto in vita mia

      se vuoi vedi la recensione

      io mi fermo, semmai scriverò altro se davvero son quasi sicuro

      te metti la notifica, non si sa mai

      Elimina
    7. Non ti ho scritto You're Next perchè troppo famoso e alcune cose non combaciano (i killer son tanti)

      molto simile anche Demons never die

      Elimina
    8. me sa che ce l'abbiamo ;)

      è il seguito di The Collector (che ho visto due volte), The Collection (che invece ancora non ho visto)

      Elimina
    9. Sì è quello grazie mille. Ora mi vado a vedere anche the collector.

      Elimina
    10. Ero sicuro ;)

      due gradevolissimi film di genere, ce ne fossero

      siamo sei su 7 credo, ottimo

      Elimina
  15. somiglia anche a Kill Theory, 2009

    RispondiElimina
  16. ho in mente una locandina di tantissimi anni fa (anni 80), di un film che nemmeno ricordo. nella locandina c'erano le impronte colorate di due mani sul sedere di una ragazza, e, se non sbaglio, protagonista del film era una festa in discoteca o qualcosa di simile... pochi indizi, quasi impossibile trovarlo, ma sono anni che ce l'ho in mente e se non trovo risposta qui temo che dovrò rassegnarmi...
    grazie a chi potrà aiutarmi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io credo che questa San Belushi (se si accorge) te la risolve sicuro

      ci proveremo anche noi, metti le notifiche ;)

      Elimina
    2. Eh San Belushi è un poco rincoglionito... Comunque, Gian Pietro al momento mi viene in mente solo una locandina, che purtroppo non ha le impronte sul sedere della ragazza, ma visto che ho la VHS da qualche parte e mi è sempre rimasta impressa, prova con "Jeans Dagli Occhi Rosa/Marito al Dente" (1981) con Ryan O'Neal e Mariangela Melato. Non credo sia quello ma la locandina con la ragazza girata, i jeans trasparenti sulle chiappe e il ROSA del titolo mi accende una lampadina, oltre al fatto che nel film è presente una sequenza cult(o scult) con la Melato e Richard Kiel in discoteca. Aho, prova un po', anche se dubito sia questo. Grande Caden!!!!!!!!!!

      Elimina
  17. attendo fiducioso!!!
    e ancora grazie!!!

    RispondiElimina
  18. Buonasera a tutti,

    Sto cercando un film della mia infanzia del quale ricordo davvero pochissimo. Mi è rimasto ad oggi in mente perchè riuscii a vedere una scena di nascosto, poichè i miei non volevano che lo guardassi.

    Ai tempi potevo avere 8-10 anni, sono nato nel '90 quindi il film è di sicuro più vecchio di 15 anni fa.

    Quello che ricordo è che si doveva trattare probabilmente di un horror e della brevissima scena del film rammento che c'era una scatola, probabilmente una scatolina, che si apriva in modo particolare e finiva per lacerare e ferire un personaggio.
    Purtroppo è tutto quello che ricordo, probabilmente una causa persa.
    Grazie a tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cazzo, credo che in due anni di questa rubrica questo è l'indizio più breve e frammentato che ricordi, praticamente 30 secondi di film!

      però uno spunto te lo dò, Hellraiser

      è una serie di film horror che si basavano su una scatolina che si apriva in modo molto particolare ;)

      qualche speranza che possa esser questo ce l'ho

      la scatola era tipo così, ma semmai cerca immagini del film

      https://www.google.it/search?q=hellraiser+box&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwi-uOOFu7_YAhWIZ1AKHeHIAB0Q_AUICigB&biw=1366&bih=637#imgrc=Kap0ZLjvt6VThM:

      Elimina
    2. forse ti ho trovato anche la scena!

      ma calcola che anche non fosse questa di scene con la scatola ce ne son tante
      https://www.youtube.com/watch?v=vQ4dnBrtrWc

      Elimina
    3. Meraviglia, è proprio la scena che vidi anni fa! Grazie mille, credevo non ci fossero speranze

      Elimina
    4. per una volta me dico bravo da solo

      risolto in 5 minuti e addirittura trovata la scena

      belushi, visto? famme i complimenti ;)

      Elimina
  19. Ciao a tutti!

    Ricorro ai vostri talenti per recuperare il titolo di un film uscito tra - al massimo - la fine degli anni '90 e - al massimo - il 2013. Probabilmente è da collocare tra il 2002 e il 2010.

    Del film ricordo che c'era una coppia di coniugi che si recava ad una festa che poi scopriva essere scambista. La donna non la prendeva benissimo e alla fine (non ricordo per quale ragione, forse perché un po' ubriaca) andava a scopare (seppòddì?) in macchina (lasciata parcheggiata di fronte alla casa della festa) con un tipo (probabilmente conosciuto alla festa).

    Se non sbaglio nel film c'erano anche due sorelle (mi pare le figlie della coppia di sopra) e quella maggiore si infatuava del ragazzo di quella minore.

    Infine, (ma qui non sono proprio sicuro e potrei depistarvi) il film dovrebbe essere ambientato negli anni '70 o '80 e la scena della festa scambista si dovrebbe svolgere durante l'inverno con la neve.

    Grazie mille in anticipo per l'eventuale soluzione del caso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma il film l'hai visto tutto?
      sai che genere era?

      no perchè così pò esse dal porno all'horror, dal drammatico alla commedia

      è importantissimo sapere il taglio, troppo trasversale come scena, la puoi mette, in maniere diverse, in ogni genere

      Elimina
    2. e, altra cosa, dove lo hai visto

      perchè sapere se è stato un film distribuito (cinema, tv, etc..) o magari visto in streaming cambia tanto, alcuni titoli mai arrivati da noi uno li esclude

      Elimina
    3. abbiamo la coppia, la neve, lo scambismo, la figlia adolescente che fa sesso con i vicini adolescenti, il periodo (97)

      sento che posso avercela fatta ;)

      Elimina
    4. ah!

      è c'è pure Christina Ricci, ahhaha

      è quello per forza ;)

      Elimina
    5. E' proprio lui! Incredibile! Grazie mille Caden!

      Del '97... pensa te, tutte le volte che ho fatto la ricerca iniziavo dalla filmografia della Ricci a partire dal '99 (perché come ho scritto sopra credevo che il film fosse più recente). Bastava iniziare un pelo prima!

      Non ho idea se sia un bel film ma so solo che era diventata una fissa trovarlo!

      Grazie mille di nuovo!

      Elimina
    6. guarda, quando ho trovato marito e moglie su una festa scambisti ci speravo. Poi parlavano della figlia che anche lei ha relazioni.
      Poi quando ho visto il titolo e immaginato la neve ero quasi sicuro e t'ho scritto con una certezza del 90%.
      Poi, appena mandato il commento, sono andato a vedere una scena del film e ho visto la ricci ;)

      me so messo a ride e avuto la certezza che era quello, non me serviva nemmeno la conferma quasi ;)

      tra l'altro è il secondo film americano di Ang Lee, però se sia buono non so

      praticamente hai iniziato dal film sotto a quello

      meglio così, c'ho fatto ancora bella figura io (son ricerche molto difficili) e Belushi, quando apparirà, dovrà rendermene merito, ahah

      a presto

      Elimina
    7. Che bello quando tutti i pezzi del puzzle si incastrano! No? :)

      Ho visto che ha vinto diversi premi e su imdb ha 7,5 di voto quindi non credo sia malaccio.

      No, no, infatti non sono per niente facili come ricerche. Ma come hai fatto?

      Elimina
    8. eh, i trucchi del mestiere non si dicono ;)

      comunque devi aver pazienza, usare parole chiave, avere intuito. O, come Belushi, aver visto tutto e ricordarti ogni scena ;)

      la cosa incredibile è che ci sono giovanissimi

      christina ricci
      tobey maguire
      elijah wood
      katie holmes

      tutti insieme i teen più importanti dell'epoca, incredibile

      Elimina
    9. parole chiave... caspita, io quando digitavo "coppia scambista film" trovavo sempre dei risultati diciamo non pertinenti, ecco! ;)

      Katie Holmes e Tobey Maguire di nuovo insieme come in Wonder Boys che - non so perché - ho apprezzato davvero tanto. Spero sia di buon auspicio!

      Elimina
  20. Giusto... era un film drammatico (sicuramente non horror o thriller). Film probabilmente americano (sicuramente non italiano). Visto parzialmente in tv (forse su premium, quando ancora ce lo avevo).
    La sorella maggiore mi sembrava fosse Cristina Ricci ma poi ho controllato la sua filmografia senza esito positivo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ora abbiamo "tutto" ;)

      resta molto difficile, speriamo

      Elimina
  21. Allora ragazzi, sto impazzendo. Mi hanno fatto vedere la scena di un film che credo sia francese ma non si riesce a sapere che film è. Ci sono tre ragazzi in un bosco, due maschi ed una femmina. Lei porta un capotto e delle scarpe con tacche a spillo laccate, entrambi rosse. Inoltre porta una valigia. Lui la chiama dicendo "Marie dove vai", "Si può sapere che problemi hai?". Iniziano una colluttazione. Intanto l'altro ragazzo che è stato in disparte a fumare li apostrofa dicendo "Hey ragazzi, la campagna mi ha stufato, torno in città, chi mi ama mi segua". IL TITOLO PLEEEEEEEEEEEASE.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uff, siamo alla terza cosa difficile in contemporanea

      e una volta qui mi aiutavano in tanti, ora son quasi solo

      mi devi dire di che anni pensi sia e che taglio o genere aveva per favore ;)

      Elimina
    2. aspettando che mi dici genere e anno somiglia molto a Final Girl

      c'è una ragazza vestita di rosso in un bosco con due ragazzi....

      però si chiama Veronica :)

      Elimina
    3. Scusa, se son stato lento. Allora, drammatico, i protagonisti hanno tra i 20 e i 24 anni, e le uniche cose rosse che indossa sono un cappotto di flanella e delle scarpe a spilo laccate. Credo che possa essere datato tra la seconda metà degli anni 90 e il 2005. Ma potrei sbagliarmi.
      Grazie intanto! :D

      Elimina
    4. Ah sicuramente non è inglese o americano. Son quasi sicuro che sia francese il film. Forse spagnolo a leggere il labiale.

      Elimina
    5. Per il rapporto che lega i tre protagonisti, sembra un antesignano di The dreamers. La fotografia è sporca, e la colluttazione fra uno dei ragazzi e la ragazza non è di quelle che portano poi all'omicidio.

      Elimina
    6. eh, ora gli elementi ci sono ma è tanto dura...

      te comunque metti le notifiche

      credo restano di tutti questi 100 commenti il tuo, la locandina e il film del pozzo

      Elimina
    7. Trovato. E' un film canadese si chiama "Les amours imaginaires". Adesso però ne ho un altrom, forse questo è più facile. Parla di un uomo di mezza età che continua a frequentare l'università, ogni volta iscrivendosi ad una facoltà diversa. Non è nè L'amore all'improvviso nè El estudiante. ;)

      Elimina
    8. ma dai!!!!

      ma che sfortuna, ahah

      sai di chi è Le Amours imagineires?

      di Dolan, uno dei miei registi preferiti. E' praticamente l'unico suo non visto, ahah.
      Era facile allora, bastava che mettevo qyello che hai scritto nel gruppo fb e si trovava

      come al solito di questo dimmi anni, genere e, non ho capito, tutto quello che scrivi è reale no?

      non è che si ritrova ogni volta in una vita diversa tipo dopo essersi svegliato

      Elimina
    9. Si si è tutto reale, se non ricordo male è basato su una storia vera. E, sempre se non ricordo male, è della seconda metà degli anni 2000, 2008/2009?

      Elimina
  22. Ciao a tutti. Ho pochissimi elementi, nemmeno del film, ma del trailer del film: 1) un ragazzo e una ragazza che corrono inseguiti da qualcuno in un parcheggio sotterraneo o forse sotto le impalcature in tubi Innocenti che circondano un palazzo, con annessi teloni antipolvere svolazzanti; 2) una bambola stile Cicciobello impiccata con ragazza che la osserva inorridita (non è Profondo Rosso). Dovrebbe essere un film degli anni '70, seconda metà considerata la citazione di Profondo Rosso, probabilmente italiano. Se ci riuscite siete dei miti viventi, altrimenti grazie lo stesso e tante care cose a tutti. Gianni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. niente dai, io da solo non riesco più a farcela, me ne restano indietro troppi

      ora provo a mettere tutto nel gruppo fb che gestisco e, soprattutto, provo a scrivere in mail a Belushi ;)

      anche questo tuo è tremendamente pane per i suoi denti

      Elimina
    2. queste scene le ho viste da bambino e negli anni ho cercato questo film continuamente, mi sono visto quello che sono riuscito a trovare di Aldo Lado, Antonio Bido, Fulci, Bava (Mario)... nulla. A volte penso di essermelo sognato! Comunque complimenti per il blog, l'ho scoperto da poco ma piano piano mi rimetterò in pari :) grazie ancora.

      Elimina
    3. grazie Gianni

      comunque ho scritto a Belushi, speriamo arrivi e risolva...

      è il top in italia su questo tipo di cinema

      Elimina
    4. una bambola impiccata c'è nel trailer di un film di Lenzi, Spasmo

      ma 1 non si capisce se è una bambola o un ragazza vera

      2 l'altro particolare che dici non c'è

      comunque guarda, intorno a 1.50

      https://www.youtube.com/watch?v=GyiLMz0xM5I

      Elimina
    5. Avrei detto pure io "Spasmo" ma la bambola non formato cicciobello ma una riproduzione a grandezza naturale per quel che ricordo. Porca troia mi vengono in mente una ventina di film, ma non so, cazzo... in realtà mi viene in mente come atmosfera generale "Ma Come Si Può Uccidere Un Bambino" (1976) di Serrador, ma il bambolotto impiccato non me lo ricordo nel trailer, sti cazzi.

      Elimina
    6. Siete stati molto gentili, vi ringrazio comunque.
      Ero un bambino dalla fervida immaginazione (a detta dei miei), può essere che abbia visto il trailer e che poi la mia fantasia ci abbia lavorato sopra... mah.
      La ricerca continua :)

      Elimina
    7. eh, però se ci dici così smettiamo di cercare, ahah

      in realtà Belushi (di cui ho finalmente il cel! ) mi ha detto che ne ha una 50ina in testa, ahah

      Elimina
  23. Ciao a tutti! Da tempo cerco di ritrovare un horror visto da bambino, ma di cui ho pochissimi ricordi.
    Il film sicuramente è degli anni 90 o precedente.
    Parlava di una famiglia che andava ad abitare in una villa con un grande giardino, questa famiglia aveva una figlia piccola che giocava spesso in giardino dentro una casetta-giocattolo con delle amiche immaginarie che lei chiamava Fate.
    I genitori inizialmente non si preoccupavano della cosa pensando che fosse giusto che una bambina avesse amici immaginari, ma un giorno si accorsero che c'era qualcosa che non andava e qualcuno di loro notò una presenza (?) insieme alla bambina.
    Infine si scoprì che quelle che lei chiamava Fate erano degli esseri malvagi (non mi ricordo cosa fossero quindi non saprei come definirli), che una volta scoperti iniziarono ad assediare la casa per uccidere la famiglia che si era riparata all'interno.
    Non ricordo altro, spero ci sia qualche fenomeno qua dentro che se lo ricordo.
    Grazie a chiunque saprà aiutarmi.
    Francesco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sembra tantissimo La casa infestata (inhabited) ma strano, sarebbe del 2003 questo

      http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=69996

      Elimina
    2. È questo!
      Sicuramente ricordavo male l'anno in cui l'ho visto allora, pensavo proprio fosse alla fine degli anni 90.
      Ti ringrazio moltissimo!

      Elimina
    3. yeah

      vado a letto soddisfatto ;)

      Elimina
  24. Salve, sto disperatamente cercando un film di cui non ricordo i protagonisti, però la trama è questa: il protagonista principale viene aiutato da alcuni fantasmi degli anni 50/60 a far luce sull'assassinio di una bambina avvenuto appunto in qyegli anni. Alla fine si scopre che l'assassino è proprio il padre del protagonista il quale cerca di uccidere anche il figlio che sta indagando.
    Purtroppo non mi ricordo il titolo e mi piacere perché non è un brutto film.
    Mi basterebbe sapere il nome dell'attore principale. Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. devi dirmi all'incirca di che anni è il film e il "genere"

      perchè dalla trama che hai messo pò esse un thriller, un horror, un giallo, una commedia nera ;)

      Elimina
  25. Salve, sto cercando un film molto vecchio ad episodi (non ricordo bene se è addirittura in bianco e nero), dove il tema principale è il tradimento, ricordo solo una scena, marito e moglie dentro una tenda da campeggio e la parte inferiore del corpo della moglie fuoriusciva dalla tenda in modo che la offrisse all'amante che stava fuori dalla tenda.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Madò, con un arco temporale così grande e un dettaglio così piccolo è veramente dura...

      io provo, te metti le notifiche ;)

      il fatto che sia ad episodi è l'unico punto a favore veramente buono per la ricerca

      Elimina
    2. non è orientale vero?

      perchè se fosse ne avrei trovato uno perfetto, episodi e tutto basato sul tradimento

      Elimina
    3. Grazie, no, non è orientale, è italiano, il film lo vide mio padre al cinema tra il '60 e '70, mi son fatto dire altri particolari: la scena della tenda finiva che lui cercava di affogarla nel lago e, credendola morta, ritorna insieme alla polizia pere mostrare il cadavere e invece la ritrova abbracciata al suo amante.
      Altro episodio si svolge in un cinema, la moglie va in bagno e lui geloso sta di guardia alla porta mentre il tizio che era seduto accanto alla moglie nel frattempo va anch'egli in bagno e, scavalcando il muro, raggiunge la moglie.
      Altro episodio, la moglie fa cadere un anello dalla finestra e chiede al marito di andare a raccoglierlo, lui le dice di stare sempre alla finestra per timore di essere tradito, mentre lui scende lei suona al vicino, e la possiede mentre è affacciata

      Elimina
    4. 90% è Alta Infedeltà del 1964 ;)

      Elimina
    5. Grazie Caded, ho letto la trama ma non sembra essere lui, potrebbe invece essere L'idea fissa sempre del 1964, non appena riuscirò ad averlo vi farò sapere...

      Elimina
    6. italiano
      anni 60
      tradimenti

      ero sicuro ;)

      e invece credo che hai ragione, non sembra

      ma non credo sia nemmeno l'idea fissa, anche lì gli episodi non combaciano

      incredibile, ma quanti ne hanno fatti di film a episodi italiani sul tradimento?

      Elimina
    7. Confermato da mio padre, il film è l'Idea fissa, purtroppo l'unica copia che sono riuscito a trovare è incompleta e rippata da italia1, non esiste neanche nessun dvd...

      Elimina
    8. ma pensa te...

      eppure leggendo le minitrame non sembrava proprio

      almeno l'abbiamo risolto ;)

      Elimina
  26. Salve è da molto che cerco il titolo di un film che ho visto da ragazza spero possiate aiutarmi...
    Il film è degli anni 70-80, mi sembra francese ma non ne sono sicura.
    Parla di una ragazza che finito il collegio parte per una vacanza in oriente (giappone probabilmente) insieme al padre che di mestiere fa il poliziotto.
    Qui incontra degli amici del padre molto ricchi i quali la ospitano a vivere nella loro villa.
    La ragazza durante il soggiorno entra in confidenza con tutti, ma sopratutto con una donna bionda che ad un certo punto del film se ne innamora diventando gelosa del ragazzo della protagonista.
    Uno spezzone che ricordo inoltre è che la ragazza osserva come quasi rapita un monaco il quale ritrova il cane da lei perso.
    Il film si conclude su una spiaggia con la ragazza che ha appena finito di parlare con il monaco.
    Se può aiutare la ragazza all'inizio del film ha i capelli neri poi successivamente biondi e corti.
    Scusate per la confusione nella descrizione della trama ma i ricordi non mi sono chiarissimi purtroppo.
    Grazie in anticipo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mannaggia, è durissima

      no, ma che scuse, anzi, hai dato tantissimi elementi

      spunta le notifiche, speriamo bene

      intanto provo io

      Elimina
    2. Grazie mille, gia fatto:)

      Elimina
  27. Sto cercando di ricordare il titolo di un film visto alcuni anni fa': vi dico tutto ciò che mi ricordo. L'ambientazione era quella della cittadina forse inglese, fine 800 inizi 900 direi...e la trama faceva perno su un cane che sembrava avere un anima. Un film piuttosto criptico e visionario, anche gli attori protagonisti (ricordo soprattutto uomini) erano calati in questa atmosfera in bilico tra l'intellettuale e il paranormale. Un film che disquisire dell'anima. L'avevo trovato molto originale. Non so ovviAmenta l'anno di uscita ma non era vecchissimo: direi ultimi 20 anni. Aiutatemi!!!

    RispondiElimina
  28. È proprio lui! Ti ringrazio tantissimo non sai da quanto lo cercavo...ma non è esattamente un film commerciale e non lo trovavo da nessuna parte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono stato fortunato a trovarlo in 3 minuti, ho messo parole chiave giuste ;)

      bene così, alla prossima

      Elimina
  29. Sera,ottima iniziativa! Io son 10 anni o più che ritengo a periodi a cercare che film era.....Grazie a chi ci proverã con me.......ero convinta che l'attore protagonista fosse Woody Allen ma dalle mie ricerche fatte non sembra che abbia mai fatto questo film....il protagonista è come woody hallen in tutti iisuoi film depresso... si aggira di sera nella città, se non erro voleva buttarsi da un ponte, o era la cooprotagonista bionda che voleva farlo, uno salva l'altro e poi la bionda lo segue a spasso x la città lui nn vuole tenta di scrollarsela di dosso in vari modi ma lei non demorde, finiscono in un bar,e non ricordo come è perche finisce in bagno con uno,facendo intendere....ma una volta li lei gli sussurra qualcosa all'orecchio e si sente l'uomo gridare e smuovere tutte le pareti del bagno,poi lei esce sola dal bagno....questo è tutto è poco lo so....sicuro rete Mediaset fu trasmesso oserei rete4 magari c'è qualche appassionato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. boh, per adesso di film in cui una bionda salva uno dal buttarsi da un ponte direi Angel-A e The Red Squirrel
      ma il primo ha un protagonista mulatto, il secondo me sa mai uscito in italia

      quindi mi sembra difficile

      comunque cercherò(emo) meglio ;)

      Elimina

due cose

1 puoi dire quello che vuoi, anche offendere

2 metti la spunta qui sotto su "inviami notifiche", almeno non stai a controllare ogni volta se ci sono state risposte

3 ciao