31.12.14

Classifiche 2014 Il Buio In Sala (4/5): I Migliori film 2014 - La Top Ten

Io credo che anche quest'anno sia stato un grande anno cinematografico.
In realtà chi ama il cinema come me, senza farsi tanti problemi e puzze sotto il naso, crede che ogni anno sia un grande anno.
Perchè di film bellissimi ne escono sempre e se ci sono mesi o stagioni più buone sono solo coincidenze.
Forse è mancato il capolavoro massimo (sempre personale) da poter inserire tra l'Olimpo, ma ho visto, tra sala e non, almeno una trentina di film veramente bellissimi.
Questa la mia top ten.

Solito discorso:

- non ho visto almeno una decina di film importanti, trovate la lista qui
- sono tutti film visti in sala quest'anno, a prescindere da un'eventuale distribuzione precedente, ad esempio fine 2013
- la classifica NON VA LETTA in maniera classica, singola e crescente, ma quest'anno ho fatto una divisione A GRUPPI, credo sia più giusta ed equa.

Posso dire che sono quasi sicuro che 7 film siano superiori agli altri, poi tutti questi 7 possono praticamente mescolarsi tutti tra loro, dal primo al settimo posto.

Se farò un podio (ci penserò in fieri) sarà quindi solo un podio di adesso, mattina del 31 Dicembre 2014 :)

I TITOLI RIMANDANO ALLE RECENSIONI

GRUPPO 10-8

WINTER SLEEP









Come quando leggi un romanzo di 1000 pagine che sembra non avvincerti nella lettura ma poi lo finisci e ti sembra di aver letto una cosa grande.
Come mettere tanti sassolini nelle mani e solo alla fine accorgersi che stai quasi sorreggendo un macigno.
Come un film che durante la visione fatica a conquistarti ma poi quando è finito ti è parso grandissimo.

THE LEGO MOVIE










Geniale, intelligente, divertentissimo, vorticoso.
E poi alla fine talmente emozionante che per poco non mi prende un colpo.
Quando un cartone cazzone ti mette un colpo di scena talmente tenero, potente e importante nel suo messaggio che ti ritrovi in sala con una lacrima sopra una risata che ancora non era andata via

NEBRASKA










La vecchiaia...
Quando le piccole cose diventano importanti, quando tutti i parametri cambiano, quando un viaggio insensato è forse l'ultimo tentativo di sentirsi vivi.

I MAGNIFICI 7

D'ora in poi, come scritto sopra, questi sono tutti film per me meravigliosi e intercambiabili l'uno con l'altro

LOCKE












Spesso i trattati di Etica umana li trovi in grandi e voluminosi libri.
A volte invece sono dentro una macchina e in un'ora e mezza.

HER










Un uomo.
Una voce.
Un amore impossibile.
Che salva l'uno e innalza l'altra.

MOMMY


Ci voleva un regista di 25 anni per farmi mettere per la prima volta un header al blog.
Con il suo primo film che vedo poi.
Perchè, a parte tutta la bellezza del resto, Dolan, in quella scena, ha fatto qualcosa che non avevo mai visto.
Molte volte il cinema cambia la vita.
Ma in Mommy è la prima volta che vedo la vita cambiare il cinema.

NYMPHOMANIAC












Altro film enorme di un regista enorme.
Talmente grande che inevitabilmente non tutto può funzionare.
Qualsiasi sia la tua vita trova il tuo albero.

UN AZZARDATO TERZO POSTO

INTERSTELLAR










Inutile portare avanti sterili discussioni, ognuno la pensa come crede.
Un film immenso.
E un omaggio all'intelligenza, allo studio, alle capacità e ai sentimenti degli uomini.
Un atto d'amore al genere umano.
Gli altri siamo noi.

UN AZZARDATO SECONDO POSTO

ALABAMA MONROE











Uno straziante viaggio nel dolore, nello sconforto e nel senso di colpa sì.
Ma non un racconto sulla fine di un amore come si può credere.
Ma su un amore così potente che non si riusciva più a viverlo.
Sulla pelle, Alabama Monroe

UN AZZARDATISSIMO PRIMO POSTO

THE ACT OF KILLING +
THE LOOK OF SILENCE











"Vincono" barando un pò, perchè in due è più facile che da soli.
E anche per un altro motivo, quello che non riesco a trovargli un solo momento sbagliato.
Vittime e carnefici, teatro e verità, vita e morte, orgoglio e vergogna.

56 commenti:

  1. the look of silence ancora mi manca, ma the act of killing è uno dei film più potenti e indimenticabili visti negli ultimi tempi.
    nella mia lista è rimasto fuori perché era uscito nel 2013...
    belli anche gli altri, a parte quello della lego che a me è sembrato solo una marketta pubblicitaria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo con The Look of silence hai uno sguardo completo anche di The Act of killing, guardalo Marco.
      Sì, 2013,ma da noi è arrivato in sala Gennaio 2014.
      Sui Lego secondo me un filo di pregiudizio c'è... ;)

      vengo a leggerti su The act of killing allora

      Elimina
  2. me ne mancano anche a me ...ma the act of killing è tra il meglio visto quest'anno io non l'ho incluso nella classifica e sarebbe stato anche da me molto alto solo perché è del 2012...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, però allora dovresti fare ujn post tipo il mio delle migliori visioni non 2014...
      Devono avere anche loro il diritto di stare in una classifica!

      un abbraccio Emidio

      Elimina
  3. Mi mancano il primo posto e Mommy, urge recupero futuro...

    RispondiElimina
  4. Alabama Monroe non l'ho visto, per il resto penso "Nymphomaniac" >> The act of killing. Per il resto pienamente d'accordo su Mommy ed Her. Strano eh che i nostri gusti combaciano?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. P.S. Il mio numero 1 è "Il sale della terra"... non sono d'accordo che non sia propriamente un film. Per me è Cinema alla massima potenza.

      Elimina
    2. Sì Vittorio, forse mi sono espressmo male...
      Volevo solo dire che Il Sale della Terra è Salgado, non che non sia cinema.
      Non sapevo come giudicarlo in effetti.
      A contenuto starebbe nei magnifici, molto in alto.

      Forse The Act of Killing lo battono anche altri, ma io ho premiato la somma The Act of killing + The look of silence, perchè li considero un film unico.

      Alabama Monroe è il tuo film,vedilo...

      Sì, sono stupito... :)

      Elimina
  5. A parte Lars Von Trier, ottime scelte.
    E Act of killing rimane fuori giusto perchè dell'anno scorso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, io l'ho visto quest'anno al cinema e ormai avevo scelto questo semplice metodo...

      Ahah, su Trier nemmeno ci discutiamo più.

      Auguri James

      Elimina
  6. Ebbene sì, abbiamo parecchi titoli in comune, bravi noi :)
    Il tuo numero uno per me è nella cinquina dei migliori documentari che ho tenuto da parte, ma sì, film così sono necessari e davvero molto potenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai anche quello son praticamente 7 su 7...

      Elimina
  7. Grande! Ottimo podio anche se avrei messo interstellar ancora più in alto, her mi ha fatto schifo, a parte una sola scena bellissima: la metropoli vista dalla finestra di lui di notte dopo che erano stati "insieme". Winter sleep magnifico, lego movie devo vederlo assolutamente e anche mommy ahah, Lars vabeh ce pò sta :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ancora più in alto vuol dire primo o secondo eh :)

      Mommy lo vedrai sicuro, The Lego movie forse.

      Lars deve starci, non può

      Elimina
    2. secondo ahah Mommy non scappa!

      Elimina
  8. più..che altro, visto che ..leggo molto..e non vado al cinema! ( sarò..indietro di mille film!) rispetto a voi!!), di più...di tutto....a me impressiona, il critico, Giuseppe!..che ..mai...così..tanto pensavo..essendo , giovanissimo, essere in grado di mettere così..tanto "sentimento!"..e del suo!.......in tutti i suoi..pensieri cinematografici!.............mi hanno colpito, varie frasi....ad esempio : su LOCKE
    ma su MOMMY..che hai convinto me!..subito a vederlo assolutamente!
    come si fa, a non vedere un film, quando un "apparente" giovane critico...
    ci mette così..del suo..scrivendo : molte volte il cinema cambia la vita,
    ma in mommy, vedo la vita cambiare il cinema!
    e tutto ..il resto.........
    Giuseppe..se ..riesci ....a far vivere un emozione ..così..forte con una
    semplice critica..immagino..quanto sarebbe bello , andare al cinema..accompagnati da te! Miriana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giovanissimo???
      ti ringrazio ma credo che qui dei blog amici se non sono il più vecchio poco ci manca...

      il sentimento ce lo metto, poi se riesco a trasferirlo non lo so, a qualcuno sì, ad altri no

      Su mommy quello che ho scritto ha un signifciato molto preciso Miriana,non è una frase tanto per fare.
      Se non lo vedrai ti dirò.

      apparente ci sta benissimo sia per critico che per giovane :)

      andare al cinema con me è bruttissimo!
      sto con il blocchetto a scrivere e chiacchiero pure, lascia perdere ;)

      grazie, come primo commento hai veramente esagerato per complimenti

      Elimina
  9. "A mio parere, vedete, gli artisti, i saggi, i filosofi sembrano sempre indaffarati a lucidare delle lenti. Tutto ciò non è che un grande preparativo in vista di un avvenimento che non si verifica mai. Un giorno la lente sarà perfetta; e quel giorno noi percepiremo chiaramente tutta la stupefacente, la straordinaria bellezza di questo mondo…" (Henri Miller). Non trovo niente di più adatto per la recensione dei doc di Oppenheimer (ma sono qualcosa di più che documentari. Da qualunque parte della storia ci si possa trovare, bisogna sforzarsi di molare le lenti e mettere a fuoco, per una visione che sorpassa noi stessi e ci ricongiunge con l'universo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ascolta Rocco, io forse non ho capito, scrive (o citi) cose talmente belle e profonde che mi perdo sempre.
      Rischio una figuraccia immensa ma la citazione di Miller l'hai usata per farmi un complimento per le recensioni?
      Se è così forse in 6 anni è il più bello mai ricevuto.
      Se non è così ho fatto una figura di merda e me la tengo.

      Quindi, parafrasando, Miller dice che soltanto attraverso una auspicabile, ma improbabile, perfezione nell'Arte e nella Filosofia noi potremmo percepire e forse descrivere la bellezza del Mondo?

      Scusa, sai, io son quello più prosaico

      m'hai stravolto, spero che non era riferito a me, se lo fosse arrivo al 2015 contento

      un abbraccio

      Elimina
    2. Cioè, il dubbio che ho è che tu ti riferisca ai doc in sè, non alle rece con quella frase.
      E' lo stesso, grazie ugualmente

      Elimina
    3. AHah, ora ho capito!
      Non trovi niente di più adatto da citare per recensire questi film!

      ahaah, pensavo per la recensione, ossia la mia

      meglio!

      in effetti non aveva senso la cosa

      mi sento più sollevato e quoto tutto, bellissime parole, perfett, per quei due doc

      Elimina
    4. Ma poi Rocco, con le lenti hai fatto apposta?

      No perchè The Look of silence, ne avevamo parlato, aveva quelle lenti come metafora di lettura, ti ricordi?
      quindi citazione ancora più pertinente

      Elimina
  10. Adesso posto al volo il gran finale e poi passo a leggerti, anche se ho già intravisto qualcosa che in qualche modo non mi aspettavo, ci sentiamo più tardi, anche per gli auguri :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so lo so...
      Frank, io son così, sei te che hai troppa stima malriposta in me :)

      un caro abbraccio a quello che, a mio parere, è il blogger del grande e vero cinema per eccellenza

      grazie


      (a prop, scambiamoci i cel un giono)

      Elimina
    2. Non è vero che è malriposta, e poi credo di aver sempre avuto un debole per le videoteche e i suoi gestori, fin da piccolo :D
      Mi affascinava da morire entrare in quelle stanzette colme di VHS (che nomi nostalgici: videocassette, nastri, videoregistratori!!), aspettavo il sabato pomeriggio per andare a noleggiarmi i primi horror...bei tempi, altrochè|

      Grazie a te Caden, un abbraccio e buon veglione!

      (Sicuro, dobbiamo scambiarci i numeri :)

      Elimina
    3. Dimenticavo dei film: premesso che ne ho visti solo tre, ma sinceramente mi aspettavo una posizione più alta per "Mommy" anzi, c'è stato un momento in cui ho pensato addirittura al podio, o come minimo minimo terzo posto. Anche su "Winter Sleep" avrei scommesso due posizioni in più. Ma il colpo di scena è proprio il primo posto: ricordo il tuo apprezzamento per "The Act of Killing" (forse avevo anche commentato?) ma non ricordavo a tal punto da poterlo poi ritrovare in vetta, anzi, a dirla tutta non ci avevo nemmeno pensato, mi era proprio sfuggito. Incredibile, perchè io ci ho messo tutta la più buona volontà, vedendolo anche due volte (la seconda me la sono quasi imposta) ma niente da fare, non è proprio riuscito a coinvolgermi. E' anche vero che "The Look of Silence" manca ancora al mio appello e di certo, come fai notare, è indispensabile per riaccostarsi poi al primo film...

      Elimina
    4. C'è una risposta per tutto Frank e te la voglio dare entro fine anno, caro amico bramoso di visite nel blog :)

      1 mommy altro che podio, potrebbe anche essere anche il numero 1. Come ho scritto i primi 7 per me sono tutti di pari valore. Su Mommy sai perchè non l'ho messo anche se fittizio numero 1? perchè mi rompeva le palle che uno d 25 anni al suo primo film mi sfoderava un numero 1. Devo tenere la creta bassa a Dolan...

      2 no, addirittura Winter Sleep semmai ha rischiato di essere 2 più indietro :)

      3 ecco,la prima posizione forse mi sono mal spiegato. E' proprio l'unione dei due film, avere la visione completa che mi ha portato a questa scelta.Presi singolarmente direi che stavano appena fuori dai 5.

      Insomma, se devo essere onesto, come film singoli, al netto di tare e "tattiche" per me i due film del cuore sono Alabama e Mommy


      Io sono uno arrivato alla videoteca già con i dvd (da vendtore) ma quell'atmosfera magica la ricordo perfettamente come cliente

      buoni fuochi :)

      sono giuseppe armellini su fb, contattami e ti mando il cel

      Elimina
  11. La mia. Con alcuni titoli a rischio offesa e tante posizioni interscambiabili.

    20° DISCONNECT
    18° CAPTAIN AMERICA - THE WINTER SOLDIER / GUARDIANI DELLA GALASSIA
    17° AMERICAN HUSTLE
    16° SNOWPIERCER
    15° QUESTIONE DI TEMPO
    14° GONE GIRL
    13° L'IMPOSTORE
    12° BOYHOOD
    11° NEBRASKA
    10° IL PIANETA DELLE SCIMMIE: REVOLUTION
    9° THE WOLF OF WALL STREET
    8° 12 ANNI SCHIAVO
    7° DALLAS BUYER'S CLUB
    6° LOCKE
    5° MOMMY
    4° CONFESSIONS

    3° ALABAMA MONROE
    1° INTERSTELLARHER (INTERSTELLAR / HER)


    PERSONAGGI DELL'ANNO

    6° Poliziotto WRONG COPS
    5° Procione GUARDIANI DELLA GALASSIA
    4° Ivan Locke LOCKE
    3° Frédéric Bourdin L'IMPOSTORE
    2° Cesare IL PIANETA DELLE SCIMMIE
    1° Elise e Didier ALABAMA MONROE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se usavi le mie linee guida non potevi mettere Confessions,L'impostore e altri.
      Se togli quelli e quelli che io non ho visto i 10 che rimangono sono praticamente nelle stesse identiche posizioni, considerando poi che se vedessi alcuni che non ho visto io alcuni scalerebbero un pò.

      Tranne Her identici tutti.

      La cosa dei personaggi dell'anno la rubo per il prossimo dove spero di appuntare tutto

      (se univo tutti i film, anche quelli piùv ecchi, i magnifici 7 diventavano 10 con The Fall, Mr Nobody e L'impostore

      Elimina
  12. Adoro quanto le tue siano sempre opinioni di cuore. Alla fine parliamo sempre di questo, no? I tuoi primi posti sono anche i miei. Interstellar immenso, Alabama Monroe idem con patate. Inaspettato quel Lego Movie che avevo sempre snobbato, se lo dici tu recupererò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mari, mentre ti rispondevo dal recensore ribelle te scrivevi qua...

      Dai su, Interstellar lo massacrano tutti per punto preso, non ci far caso :)

      Sì, tutte assolutamente di quasi solo cuore ma poi birillo o baralla (in qualche modo perugino) sono tutti grandissimi film di loro.

      The Lego Movie c'ha un cuore grosso come un capanna.
      Una capanna di mattoncini lego

      grazie :)

      Elimina
  13. Non è azzardato il secondo posto, piuttosto direi meritato! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahha, ma mica azzardato in senso lato eh?
      Solo che rispetto alla mia prefazione, ossia che i primi 7 sono alla pari, ho azzardato quel podio

      ciao!

      Elimina
  14. i film che ho visto, tra quelli che hai messo in classifica, li valuto così:

    the grand budapest ecc... 7
    mud 7
    the lego movie 7=
    nebraska 7,5
    locke 7,5
    her 9
    alabama monroe ho visto il finale ma non sono ancora pronta

    quelli che non hai visto:

    dallas buyers club 9
    the wolf of wall street 10 diecìssimo
    lo sciacallo 8,5
    12 anni schiavo 7

    questo perché oggi non mi passa davvero niente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, ma dillo che questo è un sabotaggio a me e siamo a posto...

      Praticamente TUTTI quelli che non ho visto erano nettamente più belli di quelli che ho visto?

      vaff

      Elimina
    2. quindi recupera! :D

      (vabè ma non ho visti tantissimi di quelli che hai messo... vai a sapere cosa mi sono persa...)

      Elimina
    3. Non mi vuoi più bene e io per vendetta ti dedicherò una mega puntata dei tipi da videoteca

      Elimina
    4. nooooooo! una dedica noooooooooo!
      :D

      (ma hai iniziato a vedere fargo? e quando lo guardi wolf of ecc...?)

      Elimina
    5. Sì sì, e ti dedicherò la puntata sil porno almeno ti faccio imbarazzare non poco.

      Fargo aspetto che si completa.
      The Wolf of wall street invece sarebbe troppo banale vederlo adesso che l'ho visto primo dapertutto,arriverà durante l'anno :)

      Elimina
  15. Tra i film che non hai visto, Dallas Buyers Club merita davvero. Invece The Wolf of Wall Street non così tanto (penso siano gli unici due film che ho visto io e tu no, mentre per quasi tutti gli altri vale il contrario. Per quanto riguarda il podio, Interstellar non c'è dubbio che è tra i primi 3 anche per me; gli altri due non li ho visti ma penso che mi piacerebbero, se la giocherebbero con Her e con Locke di cui avevo letto le tue rece

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh,sei il primo un pò tiepido con Wolf, meno male, qui era un osanna generale mai visto.

      Locke ti piacerebbe credo,su Her non ci scommetto.

      Dallas Buyers Club lo vedrei solo per Matthew, il soggetto invece lo resspingo un pò (i film sulle malattie non mi attirano mai, poi se li vedo li amo, ma insomma, se lo so prima mi approccio con difficoltà)

      Elimina
  16. Io di tutti questi ho visto solo Her. E sarebbe - se mai diventassi una in grado di stilare classifiche cinematografiche - anche nella mia top ten. Insieme a (come sai) Gone Girl..ho seguito i discorsi, e sono disposta benissimo a ammettere le incongruenze di quel film ma (sorpresa) non mi interessano molto perchè non hanno inficiato il risultato (per quanto mi ha riguardato) e penso anche Maleficent. Aiuto, troppe parentesi. Un giorno mi ci soffocherò. Nel 2015 ti seguirò di più, blog e consigli cinematografici intendendo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ti aspetta un 2015 terribile!!

      Sì sì, anche io sono stato lì per lì per considerarlo grandissimo malgrado quei problemi.
      Invece son sceso fino al "bel film"

      provaci a farla la classifica, o citarne 10, è solo un gioco

      Elimina
  17. Di questi ne ho visti solo 3, ma tutti ottimamente piazzati nella tua classifica: il secondo, il terzo ed un settimo (Her).
    Devo recuperarne un po'!

    RispondiElimina
  18. ne ho visto 9 su 11, al cinema, naturalmente, tutta roba buonissima :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente, come avrai letto, tutti al cinema anche io :)

      Uno è sicuramente The Lego Movie, l'altro non so proprio...

      Elimina
    2. l'altro è Nimphomaniac,
      e di quelli che non hai visto mi mancano gli ultimi due, "Frank" e "Vari ed eventuali", quest'ultimo non lo trovo neanche su Imdb :)

      se devo sceglierne solo tre scelgo:
      lo sciacallo, ida e 12 anni schiavo

      Elimina
    3. Varie ed eventuali lo trovi col titolo in inglese, "The Others"

      io invece voglio vedere a tutti i costi Lo Sciacallo (ci andai ma tolsero lo spettacolo) e Ida.

      Con McQueen ancora sono in una posizione di mezzo.

      Poi, con calma, Scorsese

      (non avrei mai detto fosse Trier l'altro)

      Elimina
  19. Grande! Ti ho scoperto da poco ma, per quanto riguarda il cinema, abbiamo gusti molto simili ;)
    Ti seguirò volentieri.
    Di questi 10 film ne ho visti 6. 5 li avrei inseriti anche nella mia classica mentre The Lego movie lo considero un film carino che però, secondo me, non è da top.
    Io, in questa classifica, avrei aggiunto: Predestination (uno dei migliori film di fantascienza degli ultimi anni, secondo me) e Starred Up. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grande te, figurati ;)

      Però potevi anche dirmi quali erano quei 5 eh :)

      Guarda, di Predestination mi ha parlato molto bene mio fratello. Ne parlavamo un mesetto fa riguardo i film sui paradossi temporali (avevo appena visto Time Lapse).

      Starred Up mi suona nuovissimo, bene!

      grazie Andrea

      Elimina
  20. Io ti ho scoperto proprio grazie a Time Lapse! Dopo la visione ero rimasto un po' confuso su alcuni punti ed ho cercato una recensione/spiegazione :)

    Comunque i 5 film sono: Mommy, Her, Locke, Interstellar e Nebraska.
    Se dovessi fare una classifica dei miei 10 film preferiti del 2014:
    1)Starred Up
    2)Her
    3)Mommy
    4)Predestination
    5)Grand Budapest Hotel
    6)Il Capitale umano
    7)Interstellar
    8)Storie Pazzesche
    9)Locke
    10)Nebraska

    Starred Up lo consiglio caldamente, è un filmone! Purtroppo non credo sia uscito in Italia, lo si trova solo con i sottotitoli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura primo??

      credo che il recupero sia doveroso...

      grande segnalazione

      ah, ma allora direi 100% visto che tutti quelli della tua top ten che non ho messo non li ho visti...

      tranne GBH che mi ha un filo deluso

      Ahah, ti giuro che di Time Lapse alla fine ho capito tutto perfettamente (e torna al 100%...) ma ho dovuto risentire delle frasi della ragazza tipo 10 volte.
      I disegni erano uno scherzo (anche se, veramente, a capirli si capisce il film), volevo solo far vedere quanto fossi una capra grafica ;)

      Elimina

due cose

1 puoi dire quello che vuoi, anche offendere

2 metti la spunta qui sotto su "inviami notifiche", almeno non stai a controllare ogni volta se ci sono state risposte

3 ciao