1.1.15

Una musica, una melodia, e un nuovo anno

Non ho mai messo una colonna sonora nel blog.
Ma queste sono le note con cui ho chiuso il 2014 e le prime che ascolto nel 2015, circa 8 ore dopo.
Otto ore, un anno dopo.
Non sarà un anno soltanto bello per nessuno.
Tutti avranno i propri problemi, i momenti difficili, gli obbiettivi che non riusciranno a raggiungere, forse anche tragedie.
Perchè è la vita, e se crediamo che un nuovo anno sia una nuova vita allora ci meritiamo i post virali dei gattini.
Ma la cosa importante è che tutto il resto, tutto il bello della vita, che molte volte è infinitamente superiore al brutto, uno riesca a viverlo al meglio.
Che possiate vivere al meglio il vostro.

E che possiate vedere più film possibili.
E che possiate giudicarli e amarli solo riferiti a voi, senza pensare agli altri o all'immagine che gli altri potrebbero avere di voi sapendo il vostro giudizio.
Le correnti di pensiero, specie quelle di comodo, non esistono.
Che voi possiate essere la vostra e unica corrente di pensiero.
E ora Einaudi.

Forse più bello di questa melodia ci sono solo le immagini che accompagna


10 commenti:

  1. Grazie che bell'inizio. .. le tue parole! Auguri di cuore anche a te. Ti auguro "il buono, il bello è il curioso" ;) Felice e Sereno Anno Nuovo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un giorno gireremo un remake di Leone e lo chiameremo così.
      Intanto acquisiamo elementi e facciamo casting :)

      grazie...

      Elimina
    2. .... e il curioso." Non diamo la sceneggiatura al compilatore automatico. Come tutte le I.A. prende il sopravvento, se ti distrai :)

      Elimina
    3. See, se io mi mettessi a correggere tutti i miei refusi ci sarebbero 10 commenti in più per ognuno che scrivo.
      Si era capito benissimo :)

      a proposito di I.A, un giorno ci devo tornare su quel film credo..

      Elimina
  2. È appena finito il concerto di Einaudi a Verona su Sky Arte, ho visto gli ultimi 10 minuti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sky Arte non lo posso vedè me sa. E poi sti giorni de trasferimento casa Sky chiappelo.
      E' proprio il figlio dell'editore poi

      Elimina
  3. mannaggia a te, mi fai sempre venire più voglia di guardare mommy! ;)

    RispondiElimina

due cose

1 puoi dire quello che vuoi, anche offendere

2 metti la spunta qui sotto su "inviami notifiche", almeno non stai a controllare ogni volta se ci sono state risposte

3 ciao